agenzia-garau-centotrentuno
Valentina Congia, capitano della Torres Femminile | Foto di Beatrice Cirronis

Annullata Cittadella-Torres Femminile: rossoblù bloccate in aeroporto

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Non si giocherà la sfida valevole per l’ultimo turno di Serie B Femminile tra Cittadella e Torres in programma, da calendario, oggi 28 maggio alle ore 14.00. Secondo quanto si apprende attraverso i canali ufficiali della società veneta, il match sarebbe stato annullato a causa di un guasto tecnico all’aereo che avrebbero dovuto prendere le rossoblù.

Gara annullata

Non si chiude quindi nel migliore dei modi il campionato per la Torres Femminile che non è potuta partire dall’aeroporto di Alghero per disputare l’ultima giornata di campionato. Sarà quindi da capire cosa deciderà il Giudice Sportivo infatti, nel caso in cui la vittoria venisse assegnata di diritto al Cittadella e il Tavagnacco (in zona retrocessione a quattro punti di distanza dalle rossoblù) ottenesse un successo in casa contro la capolista Napoli, le sassaresi potrebbero non mantenere i punti di distacco che le separano delle friulane. C’è la possibilità, infatti, che la Figc oltre ad assegnare i tre punti al Cittadella penalizzi le rossoblù con un -1 in classifica. A quel punto Tavagnacco e Torres arriverebbero a pari punti a quota 25. In questi caso gli scontri diretti sarebbero però a favore delle rossoblù, abili a ribaltare il 3-1 subito nella gara di andata grazie al successo per 4-1 ottenuto al Basilio Canu lo scorso 12 marzo, portandosi avanti nella differenza reti negli scontri diretti.

La Redazione

 

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti