agenzia-garau-centotrentuno

Arrampicata | Ulassai Festival: il programma completo dell’evento

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

La Sardegna è pronta a ospitare la quarta edizione dell’Ulassai Festival, l’attesissimo evento di arrampicata e sport outdoor in programma dal 31 maggio al 2 giugno 2024 a Ulassai, in Provincia di NuoroClimbing, slackline, mountain bike, trekking, arte, cinema ed enogastronomia. Sono molteplici gli ingredienti di un fine settimana all’insegna dello sport e della cultura, in un contesto naturalistico e paesaggistico unico nel suo genere.

Il programma

VENERDÌ 31 MAGGIO – Si parte con l’inaugurazione ufficiale della manifestazione, che accoglierà numerosi appassionati provenienti da tutta Europa. La cerimonia di apertura, prevista intorno alle ore 18.00, si svolgerà alla presenza di Luigi Deidda, Vicesindaco del Comune di Ulassai, e dello scalatore Alessandro Zeni. Il climber sarà inoltre uno degli ospiti illustri di questa kermesse e prenderà parte anche alla presentazione e alla proiezione del film, nel quale ricopre il ruolo di protagonista, dal titolo “Eternit”.
La pellicola ripercorre infatti l’impresa dell’atleta trentino, capace di portare a termine uno dei tiri di placca più duri al mondo.

SABATO 1° GIUGNO – Nel weekend si entrerà nel cuore della manifestazione con un’ampia proposta di attività sportive all’aria aperta. Oltre all’arrampicata, la vera ‘regina’ della rassegna, sarà possibile provare l’esperienza di camminare lungo una incredibile highline posizionata a ben 150 metri di altezza e che si sviluppa per 500 metri di lunghezza. Non è tutto, perché ci sarà anche la possibilità di cimentarsi in sedute di yoga, percorsi di trekking e di parkour e in una serie di escursioni guidate in mountain bike.

Ad impreziosire il programma, grazie alla collaborazione con Slow Food, è prevista la presenza di un mercatino con prodotti tipici locali e del resto della Sardegna, oltre a laboratori, show-cooking e dimostrazioni pratiche.Al termine della giornata, ancora spazio al binomio enogastronomia-cinema, con una cena a base di prodotti del territorio, accompagnata dalla proiezione di una serie di cortometraggi legati al mondo verticale. La serata culminerà poi con la presentazione di “Still Alive”, il docufilm incentrato sulla vita di Klaas Willems. La pellicola racconta la storia del climber belga – affetto da fibrosi cistica da quando è bambino – e del suo amore incondizionato per l’arrampicata. Il climber, ormai residente da anni proprio nel comune sardo situato nel cuore della Blue Zone, presenzierà alla proiezione del film e nella giornata seguente terrà anche un workshop interamente dedicato all’arrampicata. A seguire sarà tempo di musica, con un Dj-set in Piazza Barigau che accompagnerà i presenti fino a notte inoltrata.

DOMENICA 2 GIUGNO – La mattina di domenica 2 giugno proseguiranno le attività sportive all’aria aperta che si concluderanno con le rispettive premiazioni. Nella stessa giornata, appuntamento imperdibile con l’inaugurazione della Biennale di Arte Contemporanea dedicata a Maria Lai, rinomata artista originaria di Ulassai scomparsa nel 2013. La mostra, curata da Gianni Murtas, sarà arricchita dalle opere di 23 artisti emergenti e chiuderà ufficialmente la manifestazione.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Altri Sport
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti