agenzia-garau-centotrentuno

Beach Soccer, al via la 17ª edizione del Campionato di Serie A

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Meno uno alla prima tappa della stagione 2021 di beach soccer e il Cagliari Beach Soccer si appresta a disputare la sua terza annata nella massima categoria. Dal 2018, infatti, il Cagliari BS è l’unica squadra sarda a partecipare al campionato di Serie A.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il Club isolano si sta attrezzando al meglio per la stagione che partirà con la prima tappa l’8 Luglio a Cirò Marina. Numerose le novità: dal nuovo impianto sportivo che sta nascendo a due passi dal centro storico di Cagliari, al nuovo assetto societario con l’ufficio Marketing e Comunicazione che ha portato numerose novità legate alla tecnologia e alla realtà aumentata.

Il presidente del Cagliari Beach Soccer, Manuel Perra, ha commentato così i lavori riguardanti il nuovo impianto sportivo: “Grazie alla realizzazione del nuovo impianto saremo in grado di ospitare tornei internazionali, non solo nei mesi estivi per favorire il turismo sportivo sull’isola. Al momento al Poetto (la spiaggia dei cagliaritani, ndr) non è possibile avere una beach arena stabile, per tutta una serie di dinamiche burocratiche. Ecco perché ho dovuto muovermi per un altro spazio. Come società ci stiamo facendo carico di tutti gli oneri, sia per la costruzione che per la gestione. È una follia pensare che abbiamo le migliori spiagge e il miglior mare d’Italia e che questa disciplina non sia per niente valorizzata. Siamo riusciti ad ultimare i lavori in tempi record presso il centro sportivo del Dopolavoro Ferroviario: abbiamo creato la nostra Beach Arena, nella quale ci stiamo allenando e preparando al meglio per la stagione ormai alle porte”.

Importanti sono stati anche gli investimenti societari che stanno garantendo una strategia di Marketing e Comunicazione chiara ed efficace. Oltre ai partner storici come Selma Calcestruzzi e La Nuova Sarda House e ovviamente EYE come sponsor tecnico, sono entrati nella famiglia del Cagliari Beach Soccer brand importanti come Centro Studi Petrarca (title sponsor), Remax Incontro e Tiscali.

Proprio con Tiscali si stanno ottenendo forti sinergie comunicative, cosa che ovviamente aumenta in valore del brand del Cagliari BS.
L’ufficio Marketing è stato inoltre in grado di stringere delle importanti partnership anche fuori Sardegna, grazie a un accordo con la FF Sport Consulting, società di consulenza sportiva creata da Fabio e Federico Pagliara con sede a Roma. La partnership permetterà al Club sardo di uscire oltre i confini regionali ed espandersi anche nel resto della penisola. Sempre grazie alla FF poi, il Cagliari BS ha chiuso altre due importanti contratti con Vizual e Ustep, società operanti nel campo della realtà aumentata e della tecnologia sostenibile. A breve infatti, verranno presentati due progetti pilota che puntano a far sentire sempre più al centro i tifosi e gli appassionati del calcio sulla sabbia cagliaritano.

Proprio sulla nascita delle varie collaborazioni, si è espresso anche il responsabile Marketing e Sponsorship della squadra, Pietro Aretino: “Siamo una società giovane e che vuole farsi conoscere sia a livello locale, che fuori l’Isola. Da queste premesse siamo partiti per la scelta dei nostri partner. Abbiamo scelto marchi Sardi come noi e che fossero conosciuti a livello nazionale come Tiscali ed EYE Sport. Inoltre per favorire il nostro sviluppo, abbiamo stretto una partnership di indubbia rilevanza strategica con la FF Sport Consulting. La società di Fabio e Federico Pagliara, ci permetterà di attivarci su alcuni interessanti progetti legati alla Realtà Aumentata e all’Ecosostenibilità che presenteremo presto”.

La Redazione

TAG:  Beach Soccer
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna