agenzia-garau-centotrentuno

Beach soccer, il Cagliari non si ferma

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo il successo contro l’Atletico Licata, per gli uomini di Crobeddu arriva la vittoria anche nella seconda gara della Poule Promozione contro il Bari.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Seconda vittoria in altrettanti match per il Cagliari Beach Soccer che nel weekend di gare a Viareggio si sta ben comportando. Dopo l’8-5 contro l’Atletico Licata, stamattina è arrivato il 5-2 contro il Bari: in gran spolvero il brasiliano Pedrinho autore di una doppietta, seguito dai gol di Manunza, Ruggiu e Perra. Match non semplice per i cagliaritani, data la capacità tattica dell’avversario con buone individualità in campo: i ragazzi di capitan Bueno hanno offerto una prestazione ordinata sia in fase offensiva, capitalizzando al massimo le occasioni, sia difensiva. Due successi che issano i rossoblù in vetta alla classifica della Poule Promozione e fanno ben sperare in vista del match di domani con la Vastese. Queste le parole di Alberto Usai al termine del match: “Siamo contenti perché non era semplice, contro squadre che fanno questo sport da anni, ma i risultati delle partite disputate fino ad ora stanno dimostrando che stiamo crescendo giorno dopo giorno. Abbiamo ottimi valori e siamo fiduciosi per le prossime partite”.

CAGLIARI-BARI 5-2 (0-0; 2-1; 3-1)

Cagliari: Carlos,Ruggiu, Usai, Santoru, Bueno, Pedrinho, Pereira Rocha, Manunza, Perra,Crobeddu. All; Matteo Crobeddu
Bari: D’Alba, Bigica, Giardino, Loconsole, Mangialardi, Mincuzzi, Riondino,Salamida, Sirico, Traversa, Zingrillo.

Arbitri: Ditto di Reggio Calabria e Susanna di Roma 2
Reti: 3’st Pedrinho (C), 9’st Manunza (C), 10’st Giardino (B); 4’tt Pedrinho (C), 4’tt Giardino (B), 9’tt Ruggiu (C), 9’tt Perra (C)

TAG:  Beach Soccer