agenzia-garau-centotrentuno
La gioia dei giocatori del Real Munsters

Beach Soccer World Winners Cup: la finale è Real Munsters-La Pirraya

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Sarà la sfida tra i tedeschi del Real Munster e i salvadoregni de La Pirraya ad assegnare il titolo della Beach Soccer World Winners Cup, la competizione mondiale dedicata ai club in svolgimento alla Beach Arena di Cagliari del Poetto.

Il Real Munster ha battuto in semifinale il Napoli grazie alla buona prestazione di Leo Martins, a segno per due volte: rammarico per la formazione partenopea che si è svegliata solo nel finale dopo il pesantissimo 5-0 iniziale inflitto dalla squadra tedesca, riuscendo a recuperare solo tre gol. Nell’altra semifinale c’è stato più pathos con i salvadoregni de La Pirraya che hanno la meglio solo nel finale del terzo periodo su un’altra squadra tedesca, quella dei Rostocker Robben: sul 4-4, i centroamericani hanno trovato le due marcature firmate da Oscar Alonso e Melvin che hanno regalato la finale. In campo femminile nuovo strappo delle giapponesi del Lazo Apego nel gironcino all’italiana: le nipponiche sono salite a quota 9 battendo le italiane del Fondi per 2-1; nell’altro incontro vittoria per le polacche del Lady Grembach Lodz sulle salvadoregne del Barra de Santiago.

La Redazione

TAG:  Beach Soccer
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti