agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari BS, Mainas: “Resta un po’ di rammarico ma l’obiettivo era esserci”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Si chiude con una vittoria l’avventura nella poule promozione per la Serie Aon dell’Adriatica Immobiliare Cagliari. Sulla sabbia del Poetto la squadra di Wilson ha battuto 8-4 la Sicilia Beach Soccer, trovando il primo successo di fronte al proprio pubblico. Al termine della gara, il portiere dei rossoblù Andrea Mainas ha parlato della stagione appena conclusa ai nostri microfoni. Queste le sue parole.

Sulla stagione

Rimane qualche rimpianto anche se alla fine ci tenevamo ad arrivare qua di fronte al nostro pubblico per la prima volta. Siamo contenti di essere riusciti a conquistare una vittoria, peccato per i due passi falsi. C’è un po’ di rammarico, sognavamo di arrivare sino alla fine ma siamo contenti di quello che abbiamo fatto. Il nostro obiettivo l’abbiamo raggiunto, per questo voglio fare i complimenti a tutti. Un giudizio complessivo? Nelle fasi finali sono arrivate due sconfitte su tre gare e per questo non siamo lassù. Sia noi che l’under 20 però abbiamo anche superato le aspettative. Bisogna ricordare che l’Under 20 è arrivata seconda in Italia e non se lo aspettava nessuno. Sono stati veramente bravi“.

TAG:  Beach Soccer
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti