agenzia-garau-centotrentuno

Cagliari BS, seconda sconfitta nei playoff promozione: Chiavari passa per 5-4

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Seconda giornata di playoff promozione e seconda sconfitta per l’Adriatica Immobiliare Cagliari che alla beach Arena del Poetto perde 5-4, stesso punteggio di ieri contro Lamezia, contro la Stream Chiavari. Partono con voglia i ragazzi di Wilson ma alla fine calano nel finale i padroni di casa e con questa seconda sconfitta abbandonano i sogni di vincere la poule promozione.

La gara
Dopo un buon inizio di partita per Cagliari la sfida si accende a 7′ e 26″ dalla fine del primo tempo con una grande rovesciata di Medina che centra il palo. Conto dei legni poi pareggiato da Sassari con una traversa. Chiavari però al sesto minuto va in vantaggio 1-0 con un tap-in di Gandolfo sotto la porta difesa da Manis. A meno due dalla fine continua a spingere tanto il Cagliari ma prima Rolon e poi Medina trovano un super Fiaschi che per due volte dice di no ai padroni di casa. Si scaldano gli animi a 1′ e 27″ dal fischio per un fallo in acrobazia non fischiato a Medina che diventano incandescenti a 18 secondi dalla fine per una punizione su retropassaggio a Manis molto contestata da Cagliari. Ma nonostante la foga dei padroni di casa il primo tempo finisce 1-0 per gli ospiti.

Secondo tempo
Ripresa che dopo appena 50 secondi si apre con una traversa clamorosa di pallonetto di Frutos su punizione laterale, giocata assurda che avrebbe meritato più fortuna. A 10′ e 28″ dal fischio finalmente l’Adriatica Immobiliare si porta sull’1-1 con Medina che approfitta di una palla persa in ripartenza dagli ospiti. A 8′ e 41″ ancora Medina in rovesciata segna il 2-1 complice una cattiva trattenuta di Fiaschi sul tiro, e per Medina fanno 17 reti in stagione. Al quinto del secondo tempo porta Cagliari sul 3-1 Sabatino con una punizione forte e precisa. A sei dalla fine accorcia le distanze Chiavari con un tap-in vincente di Rossi dopo un super volo di Manis. Sassari a 5″ dalla fine della frazione trova un super gol in rovesciata che complice la deviazione di Rolon sorprende Manis. Punteggio di 3-3 con cui si chiude il secondo tempo.

Terzo tempo
Ultima frazione molto contratta che fatica ad accendersi a causa anche di una naturale paura da parte di entrambe le formazioni di subire. Ma a 6′ e 38″ il capitano di Chiavari con un tiro dalla media distanza porta avanti i suoi sul 4-3. Pareggio immediato sul 4-4 con il missile di capitan Ruggiu sulla battuta da centrocampo. A poco più di un minuto dalla fine Sambuceti per Chiavari recupera palla e infila Manis per il 5-4 per il risultato che chiuderà la contesa.

Roberto Pinna

TABELLINOADRIATICA IMMOBILIARE CAGLIARI – SEATRAM CHIAVARI 4-5 (0-1; 3-2; 1-2)
Adriatica Immobiliare Cagliari: Manis, Rolon, Aramu, Etzi, Frutos, Medina, Mainas, Melis, Ruggiu, Podda, Sabatino. All: Santo
Chiavari: Fiaschi, Fassone, Perego, Gandolfo, Oneto, Gaspari, Sanguineti, Sassari, Rossi, Lasagna, Sambuceti. All: Tuccio

Arbitri: Susanna (Roma 2), Gosetto (Schio), Vitucci (Sulmona)
Reti: 6’ pt Gandolfo (SC); 2’ st Medina (C), 4’ st Medina (C), 5’ st Sabatino (C), 6’ st Rossi (SC), 12’ st Sassari (SC); 6’ tt Perego (SC), 6’ tt Ruggiu (C), 10’ tt Sambuceti (SC)

TAG:  Beach Soccer
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti