agenzia-garau-centotrentuno

Il Cagliari punta Brugman

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’uruguaiano potrebbe prendere il posto del partente Cigarini.

Il Cagliari pensa nel concreto a Gaston Brugman, centrocampista uruguaiano classe ’92 del Pescara. Potrebbe essere lui l’uomo giusto per rinnovare una mediana nella quale tornerà Deiola e potrebbe fare le valigie Cigarini.

Regista classico, Brugman si giocherebbe il posto con Bradaric. Nell’operazione con gli abruzzesi potrebbe rientrare il promettente classe ’99 Scimia, già attenzionato dal Cagliari nei mesi scorsi: il centrocampista col doppio passaporto neozelandese e italiano, è rientrato alla base dopo il prestito al Fano in Serie C (6 presenze con la maglia dei granata).

Il Cagliari vorrebbe limitare o annullare l’eventuale esborso economico. Ecco perché ha provato a stuzzicare il Pescara con qualche contropartita tecnica tra i suoi calciatori più indietro nelle gerarchie di Maran. Tra questi, difficile convincere Farias a scendere in cadetteria, mentre Sau piace molto al Brescia. Tra i nomi nella lista anche Pajac, Andreolli o uno dei giovani portieri Crosta (ora all’Olbia e con diverse proposte) e Daga.

Fabio Frongia