agenzia-garau-centotrentuno
suazo-conferenza

Carbonia, Suazo: “Rammarico per il pari, bello essere di nuovo allo Zoboli”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Il commento di mister David Suazo ai nostri microfoni dopo il rocambolesco 3-3 allo Zoboli del suo Carbonia contro i campani dell’Afragolese.

La partita

Rammarico per i 3 punti? Sì, per la prestazione fatta. Abbiamo fatto una grande partita in tutti i reparti. Tanto sacrificio da parte di tutti, anche da parte dei ragazzi nuovi. Ho visto un valore aggiunto dal punto di vista caratteriale e della voglia. Normale che quando fai la partita, quando crei e segni tanto e quando alcuni episodi non girano ti dispiace. I ragazzi però si meritano assolutamente gli applausi. Ora però dobbiamo capire che noi non possiamo vivere di applausi ma di punti. Noi abbiamo estremamente bisogni di punti e ora li andremo a cercare sin dalla prossima gara. Sappiamo che sarà dura ma con questo atteggiamento siamo sulla strada giusta per inseguire la salvezza”.

Avversario

Detto tutto questo credo che il punto di oggi sia guadagnato perché giocavamo contro l’Afragolese che è molto forte e il budget che hanno. Avrei firmato ieri per questo risultato. Poi va anche detto che il nostro portiere non ha fatto una parata ma ha preso tre gol, alle volte il calcio va così. Dobbiamo ancora sudare tanto ma nonostante il budget diverso stiamo dimostrando che possiamo competere contro tutti. Devo dire grazie ai sacrifici fatti dalla società. Lo Zoboli? Il ritorno a casa ti fa giocare diversamente con un’altra sicurezza. Voglio ringraziare tutti i volontari che ci hanno permesso questo rientro al nostro stadio dopo tanto tempo. Giocare e allenarci qui per noi è molto importante“.

La Redazione

TAG:  Carbonia Serie D
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti