agenzia-garau-centotrentuno

Ciclismo | Olla, Muscas, Spano, Muredda e Balliana sono i re del weekend

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

A Tertenia, nella 2° edizione del Trofeo FCI Formaensautronica organizzato dalla Bike and Fitness di Pietro Agostino Crispu, il successo finale è andato a Maurizio Olla. Pochi sussulti nella prima parte di gara composta da 90 km totali con un dislivello di ben 1600 metri. Il gruppo (45 i partenti,
32 quelli arrivati) ha viaggiato compatto e senza strappi particolari. A movimentare la gara ci ha pensato però da subito il portacolori della Karel Sport, piazzando un colpo di reni intorno al ventesimo chilometro, poco prima dell’ingresso a Perdasdefogu. Supportato dal suo compagno di squadra Mauro Vacca, il tentativo di fuga solitaria è ben riuscito e con un costante allungo del passo, Olla ha potuto tagliare il traguardo nella zona industriale di Tertenia in completa solitudine e a braccia alzate dopo ben 70 km di fuga solitaria. Dietro di lui, secondo posto per Giovanni Battista Muretti (Cycling Team Gallura), terzo Mauro Vacca. Gli altri vincitori: M1:Umberto Parente (SC Cagliari); M2 Fabrizio Farci (ASD Monreal Bike), M4 Giovanni Battista Muretti, M5 Manuel Gherardi (Nurri-Orroli MTB), M6 Cristopher Masserey (L’Oleandro Budoni), M7 Mario Fundoni (Team Fullgass), M8 Enrico Cara (San Marco Carbonia), W2 Francesca Pili (ASD Muretti Minuterie). Da segnalare l’ottima organizzazione, con una ricca premiazione e un bel buffet a fine gara per tutti i partecipanti.

C’era il meglio del ciclismo su strada giovanile isolano, invece, domenica nel Sulcis, per la 24esima Coppa Città di Iglesias. Ai nastri di partenza ben ottanta ciclisti (tra uomini e donne ) nelle gare riservate alle categorie Esordienti, Allievi e Juniores. Sui 33 km il successo assoluto è andato al
portacolori della Fabio Aru Academy di Villacidro Emanuele Muscas, che si è imposto col tempo di 51 minuti e 38 secondi su Edoardo Spano (SC Pattada, secondo) e Andrea Mattia Balliana (Arkitano MTB Club- Carbon Hubo, terzo). Muscas ha vinto anche tra gli Esordienti 2° anno. Tra
gli Esordienti di 1° anno primo posto invece per Edoardo Spano (SC Pattada) davanti a Nicolas Peironi (SC Terranova Fancello Olbia) e Federico Agus (Veloclub Sarroch). Enrico Andrea Balliana (Arkitano MTB Club- Carbon Hubo) e Antonio Muredda (Ozierese 1981) sono stati invece i dominatori della seconda gara, riservata ad Allievi e Juniores, su un percorso di complessivi 59 chilometri. I vincitori hanno spinto sui pedali già nel secondo giro, senza dare possibilità di replica agli avversari, ma riuscendo addirittura a doppiare tutti gli antagonisti della sfida. Balliana è arrivato per  Primo al traguardo in 1h’35’00, davanti all’ozierese. Terzo posto, invece, per il portacolori di casa Sergio Melis (SC Monteponi). Gli altri vincitori. Allieve donne : Aurora Marrocu (Team Crazy-Wheels Cycling Academy). Allievi : Enrico Andrea Balliana. Juniores: Antonio Muredda.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Ciclismo
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti