agenzia-garau-centotrentuno
Valentino Ledda alla Cronoscalata di Tandalò | Foto Andrea Baldinu

Cronoscalata di Tandalò: Ledda insegue Tiramani, Gallo contro Galli in Atipica

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Acqua, fango e freddo sono stati i protagonisti della prima giornata di gara della 6ª Cronoscalata di Tandalò: la gara, unica cronoscalata su terra in Italia, ha visto sfidarsi oltre 120 iscritti nel tracciato di 5 km ricavato nel parco eolico.

Il sabato ha visto andare in scena lo shakedown (prove libere non valevoli per il risultato finale) e tre delle cinque manche previste: a tenere la testa nelle due categorie principali di gara sono stati Christian Tiramani e Marcello Gallo, entrambi alla guida degli efficaci Kartcross. Nella gara valevole per il Campionato Italiano Velocità su Terra il campione della velocità su ghiaccio 2022 precede di 6″ la stellina dell’automobilismo sardo Valentino Ledda, anche lui su Kartcross e Matteo Fontana, primo di Gruppo 2 con la Hyundai i20 R5.

Il  miglior tempo in assoluto finora arriva però dagli iscritti all’Atipica Sperimentale. A comandare il vincitore dell’edizione del 2019, Marcello Gallo su Kartcross che precede di appena 1″ il rallysta Gigi Galli su Kia Rio Rallycross, rallentato dal differenziale nell’ultima salita del sabato. Terza posizione per un altro vincitore della Tandalò (edizione 2021) lo spagnolo Jurado su Kartcross che precede il pluricampione italiano rally Paolo Andreucci, navigato dalla giornalista Irene Saderini su Skoda Fabia R5. Quinta piazza per la Hyundai i20 R5 di Fontana-Arnaboldi, mentre primi tra i sardi l’equipaggio consolidato formato da Fabrizio Marrone e Francesco Fresu su Skoda Fabia, in ottava posizione.

Domani (domenica 20 novembre) lo spettacolo riparte alle 8:00 con la PS4 e a seguire alle 11:30 con la PS5 che concluderà la prima parte della Cronoscalata. Alle 14:30 si accenderanno i riflettori della sfida con i migliori 30 in lizza per la coppa del Re di Tandalò.

Matteo Porcu

LE CLASSIFICHE 

AS: 1° Marcello Gallo (Open Yacar), 2° Gigi Galli (Kia Rio Wrc 1998), 3° Abel Jurado Palacio (Kartcross Yacar), 4° Andreucci-Saderini (Skoda Fabia Evo R5), 5° Fontana-Arnaboldi (Hyundai i20 R5), 6° Remunian Grana (Kartcross Yacar), 7° Raffaele Silvestri (Kartcross Kawasaki 600), 8° Marrone-Fresu (Skoda Fabia), 9° Quirico Beccu (Kartcross Yacar), 10° Marrone-Piga (Skoda Fabia Evo R5).

CIVST: 1° Christian Tiramani (Kartcross Kawasaki),2° Valentino Ledda (Kartcross Suzuki), 3° Matteo Fontana (Hyundai i20 R5), 4° Davide Negri (Super Buggy Proto Hosek), 5° Ivan Sternieri (Katrcross Yacar Suzuki), 6° Giovanni Beccu (Kartcross Yacar Suzuki), 7° Fabio Bellotto (Buggy 1600 F&S Suzuki), 8° Alessandro Chiari (Kartcross Yacar Suzuki), 9° Alessandro Negri (Subaru Impreza), 10° Dino Semenzato (Super Buggy Ford).

TAG:  Motorsport
 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti