agenzia-garau-centotrentuno
Vertici-Cus-Cagliari-2024-28

CUS Cagliari, Marco Meloni rieletto alla presidenza per il quadriennio 2024-28

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Nel segno della continuità. Marco Meloni è stato rieletto alla presidenza del Centro Universitario Sportivo di Cagliari per il quadriennio 2024-2028. L’avvocato e senatore quartese, classe 1971, è stato riconfermato dall’assemblea dei soci del CUS Cagliari durante l’assemblea elettiva che si è tenuta nella serata di venerdì 12 aprile presso la Cittadella Sportiva “Sa Duchessa” a Cagliari.

Bilancio e futuro

Nella sua relazione, il presidente Meloni ha illustrato all’assemblea il bilancio dei suoi primi 8 anni alla presidenza del CUS (da novembre 2016 a oggi) e anche gli obiettivi del nuovo progetto “Cultura, Università e Sport, il nuovo CUS verso il 2030”. “Siamo una delle più grandi realtà polisportive della Sardegna, che abbiamo l’ambizione possa essere diventata in questi anni un modello, in due sensi principali. Anzitutto dal punto di vista gestionale. Dal 2016 a oggi sono aumentati i ricavi, è diminuito l’indebitamento, si sono moltiplicati gli investimenti, e soprattutto stati creati nuovi posti di lavoro. In secondo luogo dal punto di vista della cultura sportiva, nel senso disegnato dal nuovo articolo 33 della Costituzione: la promozione della pratica e dei suoi molteplici benefici. L’apertura di nuove sezioni, il potenziamento dei corsi, la creazione di nuove attività: un grande sforzo testimoniato dal rapporto dei membri della “CUS Community” dal 2016 a oggi, di cui è giusto sottolineare in particolare la forte crescita della partecipazione femminile”, ha dichiarato il numero uno del CUS Cagliari.

L’intitolazione di “Sa Duchessa” a Gigi Riva

Durante il suo discorso, il presidente Meloni ha fatto riferimento anche all’intitolazione dei campi di “Sa Duchessa” a Gigi Riva. “Nei prossimi mesi organizzeremo l’intitolazione dei nostri campi, ma già da ora ringrazio il professor Mola per il grande regalo che ha fatto alla nostra comunità sportiva, universitaria e a tutta la città. La memoria di Gigi Riva non sarà solo una targhetta nell’insegna del nostro centro sportivo, ma i valori etici e sportivi che lo hanno reso immortale, specie per noi Sardi, saranno l’ispirazione fondamentale per aggiornare e riorientare la missione e le attività del CUS Cagliari”, ha spiegato Meloni.

La Redazione

 

TAG:  Altri Sport
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti