agenzia-garau-centotrentuno
Antonello Restivo durante Dinamo Sassari-Chomutov | Foto Luigi Canu

Dinamo Women | Restivo confermato per la quinta stagione alla guida

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Sarà ancora Antonello Restivo il coach della Dinamo Sassari femminile. Il tecnico cagliaritano guiderà per la quinta stagione consecutiva su cinque disputate in Serie A1 dalle biancoblù: la conferma è arrivata tramite un comunicato del club sassarese.

Certezza
Arrivato nell’anno zero delle Dinamo Women Antonello Restivo ha creduto da subito nel progetto del presidente Stefano Sardara buttandosi anima e corpo nel costruire la squadra. Dopo la salvezza arrivata ai playout nella prima stagione, con Kennedy Burke miglior marcatrice della Techfind serie A1, è arrivato il debutto in EuroCup Women con la formazione condotta dalla veterana Maggie Lucas e l’Mvp Jessica Shepard centrando la qualificazione. Nella stagione 2022-2023 le sassaresi hanno chiuso al quarto posto la regular season disputando per la prima volta i playoff scudetto e la semifinale di Coppa Italia. Infine nella stagione appena conclusa le Women hanno scritto un nuovo record entrando tra le prime 16 squadre di EuroCup Women: mai una squadra femminile isolana si era spinta tanto avanti. “Sono felice di continuare questa avventura con la Dinamo – ha spiegato coach Antonello Restivo- in quattro anni abbiamo regalato emozioni al nostro pubblico e vogliamo continuare a farlo. Costruiamo una squadra solida partendo da Debora e Sara, per competere in Italia e in Europa”.

Il profilo – Classe 1975, cagliaritano, vanta un lungo curriculum: dopo una breve esperienza da giocatore ha iniziato la carriera come allenatore, ad appena 21 anni, alla Virtus Cagliari. La prima esperienza fuori dall’isola è in Abruzzo dove veste i panni di assistant di Phil Melillo che lo vuole al suo fianco a Roseto in A2. Dopo la vittoria del campionato contribuisce alla conquista di uno storico ottavo posto in regular season che vale la qualificazione ai playoff scudetto. L’anno successivo segue il tecnico italoamericano a Udine, rientra dunque in Sardegna per guidare la Russo Cagliari per poi ritornare a Roseto, nella massima serie, per affiancare Melillo a gennaio. Nel 2003-04 approda a Pesaro sempre come vice di coach Melillo, qui la Scavolini arriva fino alla semifinale scudetto dopo il quarto posto centrato al termine della regular season. A Pesaro coach Restivo ha l’opportunità di allenare diversi giocatori di altissimo livello: Sasha Djordjevic, Marko Milic, Alessandro Frosini e il compianto Alphonso Ford. Dopo un’altra, positiva annata a Pesaro, nell’estate del 2005 è collaboratore tecnico della nazionale serba in vista dell’Eurobasket, e si trattiene nell’Est Europa anche nei mesi successivi per vestire i panni di consulente tecnico per l’Eurolega del Partizan Belgrado. Nel 2006-07 torna alla Russo Cagliari, in B Dilettanti, mentre l’anno successivo è a Porto Torres, in B1. Nell’estate del 2011 riparte dalla Sardegna, in C1 all’Olimpia Cagliari: dopo un anno di inattività riceve la chiamata del Cus Cagliari, che guida per tre stagioni nel campionato di Serie A1 Femminile, ottenendo anche la qualificazione ai playoff scudetto nella stagione 2014-2015 contro Schio. Nel 2019-2020 arriva la chiamata del San Salvatore Selargius, in A2 femminile, dove ha chiuso con una salvezza il girone sud.

La Redazione

TAG:  Dinamo Women
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti