agenzia-garau-centotrentuno

Dinamo Women, Restivo: “Non ci accontentiamo, daremo tutto contro Bologna”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
playoff

All’antivigilia della sfida contro Bologna, il coach della Dinamo Sassari Women Antonello Restivo è intervenuto in conferenza stampa per presentare il prossimo impegno di LBF delle sassaresi. Di seguito le parole dell’allenatore biancoblù.

Sulla gara

“Il bilancio di questa stagione è sicuramente positivo, il nostro percorso è stato molto importante. Alle spalle c’è un grande lavoro dello staff e del club, abbiamo fatto un percorso cestistico e tecnico diverso, abbiamo cambiato strategie, ora usiamo più il pitturato e tutte le ragazze sono cresciute tanto. Abbiamo fatto un miracolo, non era facile, stare in quest’anno tra le prime, specie guardando budget e strutture delle prime del campionato. Loro sembrano fare un campionato a parte e noi invece insieme a Geas abbiamo inseguito con continuità e carattere. La Coppa ci ha aiutato per divertirci, ora pensiamo alle ultime due e poi alla Coppa Italia e ai playoff. Ci serve una vittoria, in due gare complicate, perché vogliamo il quarto posto”. 

Finale di stagione

“Svantaggio chiudere contro le prime due della classe? Noi abbiamo iniziato questa settimana sapendo che abbiamo per la prima volta dopo tanto tempo due settimane piene per poi giocarci la Coppa Italia. Abbiamo fatto un lavoro organico per recuperare qualche energia per il finale di stagione. Detto questo, vogliamo chiudere il campionato con Bologna e Schiò per fare risultato. Pur sapendo le difficoltà e con alcuni infortuni e acciacchi. Ma non dobbiamo spaventarci, siamo 

Mentalità

“Non dobbiamo accontentarci, il bello arriva adesso. Ma io ho una squadra solida e che ha fame, sappiamo chi siamo e abbiamo una gran voglia di fare bene. A volte ci riusciamo e altre volte subiamo ma non vedrete mai un rilassamento da parte della mia Dinamo. Abbiamo un po’ di stanchezza sulle gambe, come tutti, ma mentalmente siamo pronti a giocare contro tutti per provare a dare del nostro meglio”. 

Bologna

“Sappiamo che la Virtus è probabilmente ora la miglior squadra italiana, arrivano da 14 vittorie di fila e assomiglia alla Venezia che ha vinto lo scudetto. Giocano un bel basket e molto offensivo, ha delle giocatrici importanti ma noi affrontiamo Bologna con la gioia di poterci essere e di poter sempre provare anche a vincere. Avere il palazzetto sempre più numeroso per noi sarà l’energia in più e in casa dobbiamo continuare a fare il nostro”. 

Roberto Pinna

TAG:  Dinamo Women
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti