agenzia-garau-centotrentuno

Dinamo Women | ufficiale il colpo Skoric

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Nuova lunga in arrivo in casa Dinamo Women. L’assenza di lungo corso di Tina Trebec, ala-centro slovena arrivata in estate ma da sempre ai box per problemi fisici, ha portato la società sassarese a intervenire sul mercato per allungare le proprie rotazioni sotto le plance. In biancoblù arriva la quattro serba, con passaporto croato, Maja Skoric.

Il profilo

Classe 1989, Skoric è un’ala di 185 centimetri, capace di unire forza fisica e tecnica sia in attacco che in difesa. Buona mano da tre ed abile nell’uscire dai blocchi, la giocatrice è in grado sul lato difensivo del parquet di marcare più posizioni, una capacità utile soprattutto nelle situazioni di cambio sui blocchi. Nata a Fiume ma cresciuta cestisticamente in Serbia, dove ha esordito nei campionati senior, la nuova arrivata ha costruito la sua carriera in Ungheria, dove gioca dal 2011 con due sole interruzioni: nel 2013, quando si trasferisce momentaneamente in Slovacchia, e nella stagione 2017-2018, quando tenta l’avventura in Francia con la maglia di Mont-de-Marsan. Nell’ultima stagione disputata in terra magiara allo KSC Szekszard, Skoric è arrivata fino alla semifinale di EuroCup e in finale di campionato nazionale. Nel frattempo, ha fatto stabilmente parte della nazionale serba, con cui, nel 2021, ha sia partecipato alle Olimpiadi che vinto gli Europei.

Quello della serba è un acquisto che non solo consente a coach Restivo di allungare le rotazioni ma anche di avere a disposizione un’arma in più in attacco e a rimbalzo, dove spesso si è avvertito lo strapotere avversario. L’allenatore sassarese ha commentato così l’arrivo della nuova giocatrice:

Seguo Maja Skoric da quando era giovanissima e già qualche anno fa avrei voluto portarla in Sardegna. Grande lavoratrice dalla mentalità vincente, è brava ad aprire il campo e ci consentirà di creare lo spazio per Shepard: può essere aggressiva in difesa marcando dalle guardie alle lunghe dandoci un sostanziale aiuto. A noi sarà utilissima perché oltre a darci quel quid in più offensivo e difensivo allungherà le rotazioni, cosa in cui abbiamo faticato negli ultimi mesi. Voglio ringraziare la società per lo sforzo fatto: l’innesto della Skoric sarà per noi fondamentale per inseguire i nostri obiettivi”.

Matteo Cardia

TAG:  Dinamo Women
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti