agenzia-garau-centotrentuno

Esordio amaro per il Cagliari Beach Soccer contro il Romagna

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Esordio che lascia l’amaro in bocca quello di oggi per Cagliari Beach Soccer, che esce dall’arena di Cirò Marina sconfitto per 5-3 dal Romagna BS.
Le reti di D’Amico, Ruggiu e Angeletti non sono bastate a regalare la prima vittoria alla compagine sarda. Domani si torna in campo alle 10:30 per l’incontro con il Seatram Chiavari BS.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

 

PRIMO TEMPO
Sono partiti subito forte i ragazzi di mister Andrea Sabalino che hanno cercato subito la marcatura dal calcio d’inizio con Ruggiu. Non ci è voluto tanto per sbloccare la gara: al 2’ D’Amico si accentra dalla destra e, con il mancino, manda avanti i sardi. I cagliaritani ci provano anche con Cancelli in rovesciata al 5’ e per pochissimo non trovano il raddoppio. Al 6’ l’episodio che potrebbe portare il risultato in parità con un rigore assegnato a favore dei romagnoli. Si incarica del penalty Papastathopoulos che non prende bene la mira e stampa la sfera sul palo. Al 10’ Manis respinge la conclusione di Bertocco. Il primo tempo si chiude con i sardi in vantaggio.

SECONDA METÀ DI GARA
Pronti via e nuovamente Ruggiu prova ad impensierire Andreani con il suo mancino, ma il tiro non è precisissimo. Appena una manciata di secondi e il capitano del Cagliari BS spedisce una punizione dalla distanza poco sopra la traversa. Al 15’ Andreani para il tentativo di Angeletti e poco dopo il portiere del Romagna si ripete su una rovesciata di Cancelli. Al 18’ arriva il pareggio avversario: un errore di D’Amico favorisce El Hamidy che spiazza Mainas. Al 20’ l’arbitro assegna un altro rigore a favore di Turchi e compagni per un contatto tra Papastathopoulos e Mainas: il greco questa volta insacca il penalty.

EL HAMIDY DEMOLISCE I SARDI
Il Cagliari BS non ci sta e al 25’ capitan Ruggiu, dopo aver recuperato il pallone, mette la firma sul 2-2, riportando il risultato in parità. Il 17 sardo prova a ripetersi nuovamente sessanta secondi dopo, ma un attento Andreani gli dice no. A metà del terzo tempo El Hamidy compie un vero e proprio numero e di rovesciata sigla il 3-2. 29’ Russo commette fallo su Angeletti e viene assegnato il terzo rigore del match. La battuta è dello stesso Angeletti che battezza l’angolo. Qualche altro tentativo dei cagliaritani arriva da parte di Barbotti e Cancelli, ma è il Romagna a portare l’esito conclusivo a suo favore: un El Hamidy scatenato segna sia la quarta che la quinta marcatura, regalando i primi tre punti ai suoi.

IL TABELLINO

ROMAGNA BS: Turchi, De Baronio, Papastathopoulos, Sciglitano, Morciano, Bertocco, Russo, El Hamidy, Pandolfi, Andreani, Francesconi.

CAGLIARI BS: Manis, Ruggiu, Perra, Angeletti, Cancelli, Spanu, Barbotti, Mainas, Valerga D’Amico, Moncalvo Bastos, Melis, Usai.

Reti: 2’ pt D’Amico (CBS), 6’ st El Hamidy (RBS), 8’ st Papastathopoulos (RBS), 2’ tt Ruggiu (CBS), 5’ tt El Hamidy (RBS), 7’ tt Angeletti (CBS), 9’ tt El Hamidy (RBS), 11’ tt El Hamidy (RBS).

Elena Accardi

TAG:  Beach Soccer
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna