agenzia-garau-centotrentuno
semplici-cagliari-pisa

Ex Cagliari, Semplici: “Serie A o B? Non scarto nulla”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
playoff
signorino

Leonardo Semplici aspetta l’occasione giusta per tornare in panchina. Dopo la conclusione anticipata dell’avventura con il Cagliari, giunta al termine dopo appena tre giornate di campionato, l’allenatore toscano non ha ancora ripreso a lavorare sul campo ma è tornato a parlare durante un evento tenutosi a Firenze. L’ex tecnico della Spal ha parlato del suo futuro ma anche di Guglielmo Vicario ai microfoni di TuttoMercatoWeb.com. Queste le sue parole.

Sul proprio futuro

I mesi di pausa mi sono serviti per studiare, aggiornarmi, vedere in Italia e all’estero qualcosa di nuovo. Sono stato accostato a diverse squadre ma di concreto non c’è stato niente. Valutiamo alcuni aspetti ma a questo punto dovrò aspettare l’inizio della stagione. Se andrei in B? Non scarto niente. L’ambizione è di rimanere in Serie A, a volte il mestiere impone passi indietro ma penso di poter avere qualcosa di diverso“.

Su Vicario

L’ho lanciato io al Cagliari e ha esordito a San Siro. A Empoli è cresciuto tantissimo e penso sia pronto per fare il salto di qualità. Sarebbe buono per la Fiorentina. Gollini ha un’esperienza diversa ma sono due ottimi portieri e bisogna capire le strategie del club viola, se vorrà puntare  su un profilo già affermato o se su un estremo difensore in crescita“.

La Redazione

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti