Klavan: “Contento di essere tornato”

Le parole del centrale estone al termine di Torino-Cagliari in zona mista.

È rientrato in campo dopo un lungo periodo di inattività, ma oggi si è visto un ottimo Ragnar Klavan in coppia con Pisacane: “Sono molto contento (ha detto in italiano, ndr) di essere tornato in campo, per me è stato un periodo molto difficile: per questo ringrazio tutto lo staff medico per il lavoro fatto con i miei tendini. È stato importante fare punti proprio al mio ritorno. È stato l’infortunio più lungo della mia carriera, sono stati tempi difficili soprattutto perché vedevo i miei compagni in difficoltà e non potevo dar loro una mano in campo. Obiettivi per la prossima settimana? Sicuramente continuare così e dare il nostro meglio, per fare i punti che ci servono: in casa giochiamo meglio, ma non è importante dove si gioca”.


“La partita di oggi è stata una battaglia, su entrambi i fronti. Le due squadre volevano fare punti e si è visto, ma il pareggio è davvero ottimo. La prossima gara sarà importante perché potrebbe darci la salvezza, senza dover dipendere da altre squadre. Stiamo attraversando un buon momento, abbiamo tutto per raggiungere l’obiettivo. Spero di tornare al massimo della forma, credo che ci vogliano due gare per rientrare nella giusta condizione fisica, ma tutto sta andando per il verso giusto”. 

dall’inviato Claudio Inconis