agenzia-garau-centotrentuno

Latte Dolce, Cabeccia: “Vittoria che dà morale, contento per il gol”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Il capitano del Latte Dolce, Marco Cabeccia, ha parlato ai nostri microfoni a margine del derby vinto per 4-2 al Vanni Sanna contro la Costa Orientale Sarda, dove il difensore classe 1987 è andato a segno per il momentaneo 1-1. Queste le sue dichiarazioni.

Le 200 presenze con il Latte Dolce

“Le 200 presenze con la maglia del Latte Dolce? Sono contento perché ormai sono qui da molti anni. Raggiungere questo traguardo per me è motivo d’orgoglio, per la maglia, per la società e poi ovviamente sono contento per il gol e per la vittoria, che ci serviva per sbloccarci in questo campionato”.

La vittoria

“Quanto è importante aver vinto contro una squadra come la Cos dopo la sconfitta con il Budoni? È importantissimo perché c’era voglia di rivalsa dopo il passo falso della prima giornata, dove avevamo commesso degli errori. Ci siamo allenati bene in settimana, abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi contro una squadra forte. Conoscevamo il valore del Cos, gli abbiamo rispettati e alla fine penso che la vittoria sia meritata”.

Crescita

“Cosa c’è da migliorare per fare un ulteriore passo in avanti? Da migliorare c’è tanto e non sono frasi fatte. Siamo all’inizio. C’è da migliorare sotto l’aspetto dell’alchimia e della condizione fisica però se la predisposizione e l’attitudine saranno queste allora siamo sulla buona strada. Ovviamente oggi la partita è iniziata in salita e non è stato semplice ribaltarla. Invece ho visto una buona prova di carattere da parte mia e dei miei compagni”.

Mentalità

“Siamo stati bravi nei momenti decisivi della partita perché con il Cos non puoi mai abbassare la guardia. Abbiamo visto che nella loro panchina c’erano giocatori che potevano risolvere la partita da un momento all’altro. Il mister (Giorico n.d.r.) ci aveva chiesto un calcio più verticale con le caratteristiche dei nostri attaccanti e diciamo che li abbiamo sfruttati bene”:

La Redazione

 

 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti