agenzia-garau-centotrentuno
giorico-lattedolce

Latte Dolce, Giorico: “Crediamoci, tre punti che spero ci diano la spinta”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Le parole di Mauro Giorico dopo la prima vittoria sulla panchina del Latte Dolce: i biancocelesti hanno battuto 3-1 l’Insieme Formia al Vanni Sanna.

La partita
“Oggi vincere era fondamentale dopo le due partite perse. La squadra non riusciva a trovare morale, i risultati negativi non danno modo di trovare entusiasmo. Oggi è stata dura, pretendere di lavorare con tre gare in una settimane è difficile. In questi casi basta una scintilla per trasformare il negativo in qualcosa di positivo. Speriamo che questa spinta possa servire per andare a giocarci i playout e salvarci. Questa vittoria speriamo ci dia la spinta per questo finale di campionato.”

La chiave tattica, oggi tanti esperimenti
“Li sto provando un po’ tutti, qualche difficoltà c’è ed è inutile negarlo, devo cercare di trovare una soluzione che quadra senza rischiare. Oggi bisogna posizionare i fuoriquota e senza di questi non si può andare avanti. Sono soddisfatto degli attaccanti. Bisogna sperimentare qualcosa con gli esterni per riuscire a venire fuori. La squadra ha risposto bene, sono contento. Arriviamo da due settimane dove non si riusciva a creare occasioni. Oggi invece abbiamo fatto bene sotto questo aspetto. Ringrazio i ragazzi per quello che stanno facendo, questa squadra ha la possibilità di salvarsi e lo devono capire.

Obiettivo ancora difficile
“Abbiamo ancora tanto da lavorare, quando prendiamo gol se andiamo in flessione. Oggi abbiamo trovato il secondo e il terzo gol che poteva chiudere la partita, ma con l’espulsione nel secondo tempo abbiamo rischiato di riaprirla. Dobbiamo continuare credendo di poter raggiungere questo obiettivo, abbiamo le potenzialità per farlo. Basta crederci.”

La Redazione

 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti