agenzia-garau-centotrentuno
Una rovesciata di Rodriguez | Foto LND

Lazio-Cagliari BS 11-12: storica finale scudetto per gli Under 20 rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

I rossoblù vincono ai rigori contro la Lazio Beach Soccer. Una gara combattutissima che ha visto i sardi trionfare e conquistare l’accesso alle finali scudetto. Un risultato storico per il club presieduto da Manuel Perra, che sfiderà il Viareggio che ha battuto 4-2 il Catania.

Il sogno dell’Adriatica Immobiliare Cagliari Beach Soccer continua. Dopo lo storico traguardo raggiunto dalla prima squadra con l’accesso alle fasi playoff di campionato, anche l’Under 20 del Club sardo scrive un pezzo di storia: i giovani rossoblù si aggiudicano il pass per la finale di categoria. I rossoblù hanno battuto la Lazio Beach Soccer nel corso di una partita da cardiopalma: il Cagliari passa ai rigori vincendo contro i laziali 12-11. Domani, domenica 31 luglio alle 18.30 contro il Viareggio, l’attesissima finale scudetto.

La cronaca

Parte subito forte il Cagliari che nel giro di appena 3’ cerca la conclusione per ben tre volte con Rodriguez, ma nessuna di questa entra in rete. Al 4’, sugli sviluppi di un calcio d’angolo a favore, è però la Lazio a trovare il gol con D’Agostino. Ma i sardi non ci stanno e al 5’ Rodriguez in rovesciata pareggia i conti. Due minuti dopo Etzi si guadagna un calcio di punizione che trasforma in maniera magistrale. Al 9’ Rodriguez appoggia una palla perfetta per Salis che non sbaglia e porta il risultato sul 3-1. Appena giro di lancette e Velardiez, con una rovesciata delle sue, allunga ancora le distanze. In chiusura del primo tempo ci prova anche Aramu calciando da centrocampo, Loru respinge. Dopo una prima frazione sfavillante, nella seconda i sardi abbassano un po’ la guardia. I tentativi di Salis e Chighini al 5’ si stampano sui pali e all’8’ Giusti con il destro punisce i rossoblù firmando la seconda marcatura laziale. Al 10’ Renna para in due tempi il tentativo di rovesciata di Racaniello. A 56’’ dalla fine del secondo tempo Giusti calcia da centrocampo e trova la sua doppietta personale. Appena una manciata di secondi dal duplice fischio, tiro libero di Racaniello ed è 4-4 il parziale. L’ultima parte di gara si apre con Etzi che, appena dopo 47’’ di gioco, trova un gran gol da posizione defilata. Si combatte tanto sulla beach arena di Viareggio. Al 6’ i sardi commettono una disattenzione che costa caro: D’Agostino trova il tap-in vincente per il 5-5. All’8’ Renna viene chiamato in causa su un tentativo di Giusti. All’11’ D’Agostino con il mancino sembra mettere la parola fine sul match insaccando il 6-5 per i laziali, ma poco dopo un episodio cambierà l’incontro: Racaniello riceve il secondo giallo e viene espulso, lasciando i suoi in inferiorità numerica. I rossoblù sfruttano bene questo vantaggio e 2’’ prima del fischio finale scambio Velardiez-Rodriguez e quest’ultimo pareggia i conti nuovamente.

Una partita al cardiopalma che vede ancora le due squadre in campo dopo i tre tempi regolamentari. Niente supplementari, per decretare la vincente di questo turno si va direttamente ai rigori, al meglio di cinque. Per i sardi vanno a segno Chighini, Rodriguez, Velardiez, Salis, Aramu e Coni, mentre per i laziali Giusti, D’Agostino, Saba, Di Pizio e Brugi. L’ultimo penalty dei ragazzi di mister Caretto lo batte Romano ma Renna gli nega il gol e regala lo storico accesso alla finale scudetto al suo Cagliari.

IL TABELLINO
Lazio Beach Soccer: Loru, Dominici, Brugi, Di Pizio, Di Nicola, Giusti, Racaniello, Saba, Nobili, D’Agostino, Romano. Allenatore: Caretto.
Cagliari Beach Soccer: Renna, Boi, Aramu, Etzi, Rodriguez, Velardiez, Salis, Coni, Chighini, Marras. Allenatore: Santos Araujo.

Reti: 3’30” pt D’Agostino (LBS), 4’17” pt Rodriguez (CBS), 6’28” pt Etzi di rigore (CBS), 8’40’ pt Salis (CBS), 9’18” pt Velardiez (CBS), 7’53” st Giusti (LBS), 11’04” st Giusti (LBS), 12′ st Racaniello (LBS), 0’47” tt Etzi (CBS), 5’23” tt D’Agostino (LBS), 10’48” tt D’Agostino (LBS), 11’58” tt Rodriguez (CBS).

Rigori Lazio: Giusti, D’Agostino, Saba, Di Pizio, Brugi; sbaglia Romano (parato).
Rigori Cagliari: Chighini, Rodriguez, Velardiez, Salis, Aramu, Coni.

TAG:  Beach Soccer
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti