Torres, illusione e tonfo

Due rigori e due espulsioni a sfavore per la Torres al “Montefiore” nella sfida contro la Lupa Roma. Ad avere la meglio sono stati i padroni di casa per 4-1 con i rossoblu in vantaggio fino al 67′ poco dopo il secondo rosso sventolato dall’arbitro Borriello a Romeo; non è bastata ai rossoblu la rete di Spinola e la prova di un ottimo Cancelli, capace di parare entrambi i penalty concessi agli avversari.

CRONACA: Passano pochi minuti e gli ospiti smuovono il risultato: errore della difesa di casa e Spinola ne approfitta per battere Reali. Torres che continua a essere pericolosa nel corso della prima frazione: prima Sarritzu chiama alla parata il portiere di casa, poi è Spinola che fallisce clamorosamente il raddoppio da pochi passi. Amelia prova a cambiare qualcosa inserendo un attaccante Ansini per Cameo e la Lupa si rende pericolosa in chiusura di primo tempo con Cancelli che si fa trovare pronto su Alonzi. In pieno recupero possibile svolta della gara: fallo di mano sulla linea di porta di Lauria che viene espulso e calcio di rigore per i padroni di casa battuto da Ansini che viene neutralizzato da Cancelli.

A inizio ripresa subito una chance per la squadra di Marco Sanna con la punizione di Spinola respinta dall’estremo difensore laziale. Al 62′ altro calcio di rigore per la Lupa Roma: dal dischetto si presenta Tomaselli che si lascia ancora ipnotizzare da Cancelli. Pochi istanti dopo, Torres in 9 uomini per il doppio giallo a Romeo. La resistenza rossoblu viene vinta al 67′ quando Pompili è il più lesto di tutti in area a infilare Cancelli su un corner. La Lupa Roma alza ancora di più il proprio baricentro forte del doppio vantaggio numerico e trova la rete del 2-1 al 73′ con Squerzanti. Sanna tenta la carta De Carolis per Sarritzu, ma nel giro di tre minuti la formazione di casa chiude la gara con la doppietta di Mastromattei

 

Lupa Roma-Torres 4-1 | 30ª giornata di Serie D Girone G – Stadio Montefiore

Lupa Roma: Reali, Perrocchi, Cameo (30′ Ansini), Rebecchini, Cacciotti, Negro, Di Giovanni, Loggello, Alonzi (57′ Tomaselli), Squerzanti, Olivetti. A disposizione: Amelia, Loiali, Pompili, Di Franco, Mastrantonio, Frattesi, Mastromattei. Allenatore: Marco Amelia

Torres: Cancelli, Bilea, Piriottu, Romeo, Minutolo, Lauria, Sarritzu (75′ De Carolis), Bianco, Spinola (59′ Lazazzera), Piga, Camilli (59′ Peana). A disposizione: De Pietto, S.Pinna, R.Pinna, Piana, Saba, Salata. Allenatore: Marco Sanna

Arbitro: Borriello di Arezzo

Marcatori: 4′ Spinola (T), 67′ Pompili (LR), 73′ Squerzanti (LR), 77′ e 80′ Mastromattei (LR)

Ammoniti: Loggello (LR), Romeo (T), Piga (T)

Espulsi: Lauria (T), Romeo (T)

 

RISULTATI

Ostiamare – Albalonga 0-2 (23’Corsetti, 90′ Barone)
Lupa Roma – Torres 4-1 [4′ Spinola (T), 67′ Pompili (LR), 73′ Squerzanti (LR), 77′ e 80′ Mastromattei (LR)
Cassino – Flaminia 4-1 [45′ Nocerino (C), 60′ Ricamato (C), 65′ e 90′ Marcheggiani (C), 76′ Ferrara (F)]
Vis Artena – Anzio 5-0 (7′ e 55′ Tozzi, 15′ Pagliaroli, 71′ Persichini, 85′ Baldassi
Monterosi – SFF Atletico 3-1 [ 25’ D’Andrea (A), 43’ Nohman (M), 67′ Boldrini (M), 78′ Casimirri (M)]
Trastevere – Ladispoli 3-1 [2′ e 48′ Sfanò (T9, 79′ Manoni (L), 95′ Renzi (T)]
Budoni – Latina 5-2  [25′ e 76′ Spano (B), 30′ e 75′ Varela (B), 43′ Sanna (L), 86′ Raimo (B), 87′ Atiagli (L)]
Aprilia – Anagni 1-0 (88′ Montella
Latte Dolce – Lanusei 1-2 (51′ Palmas, 54′ e 90′ Bernardotto)
Castiadas – Avellino 0-4 (2′ Alfageme, 9′ De Vena, 55′ Tribuzzi, 69′ Morero)

CLASSIFICA

Lanusei 66
Avellino 59
Trastevere 59
Latte Dolce 57
Monterosi 55
Cassino 52
Aprilia 50
Albalonga 48
Vis Artena 44
SFF Atletico 42
Latina 41
Flaminia 34
Budoni 33
Anagni 33
Ostiamare 32
Torres 31
Castiadas 29
Ladispoli 28
Lupa Roma 21
Anzio 13

Sponsorizzati