agenzia-garau-centotrentuno

Manis: «Ci stiamo divertendo. Speriamo di toglierci qualche soddisfazione»

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

L’8 luglio il Cagliari Beach Soccer di mister Sabalino saluterà la Sardegna alla volta della prima tappa del campionato. Cirò Marina, in Calabria, sarà il teatro dove i sardi avranno modo di scendere in campo per il loro debutto contro il Romagna BS (venerdì 9 luglio) e nel weekend contro Seatram Chiavari BS (sabato 10) e Genova BS (domenica 11). Nel frattempo i cagliaritani proseguono i loro allenamenti sul terreno di gioco del Dopolavoro Ferroviario del capoluogo sardo.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Tra i protagonisti del Cagliari BS del presidente Perra c’è anche Marco Manis, portiere classe 1983, quest’anno al Carbonia, volto noto nel panorama del calcio isolano e italiano. L’estremo difensore vanta esperienze in Serie D e Serie C e nel 2019, con indosso la maglia della Sanremese, è stato nominato come Miglior Portiere della Serie D”. Proprio lui ha raccontato ai microfoni societari come stiano procedendo gli allenamenti: «Mister Sabalino ci sta aiutando tanto, a tutti quanti, anche a noi portieri. Ci sta insegnando i giusti movimenti che per me sono completamente nuovi, dato che provengo dal calcio a 11. Questa che stiamo facendo ora è più una scuola di calcio a 5. Il mister ci sta dando una mano per conoscere meglio i ruoli ed io personalmente sto imparando tanto e mi sto appassionando moltissimo a questa disciplina. Siamo quattro portieri, io, Andrea Mainas, Giovanni Pensa e Luca che è il più piccolo del gruppo. Ci stiamo divertendo e speriamo di toglierci qualche soddisfazione, prendendo meno gol possibili».

Elena Accardi

TAG:  Beach Soccer
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna