agenzia-garau-centotrentuno
agrusti

Marcia, nuovo personale e successo con l’Italia per Agrusti

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

La Repubblica Ceca continua a portare bene al marciatore sassarese Andrea Agrusti. 

Dopo aver fatto segnare il personale nei 50 km e conquistato il pass per Tokyo 2020 nel 2021, la Boemia porta un altro record per il portacolori delle Fiamme Gialle questa volta nella distanza dei 20 chilometri. Nell’incontro di Podebrady, il sardo è stato il migliore degli italiani che si sono aggiudicati la classifica a squadre grazie agli altri piazzamenti di Giupponi, Picchiottino e Fortunato, superando Slovacchia e Francia. Agrusti ha fermato il cronometro in 1h21:35, limando un minuto e mezzo al personale concludendo al quindicesimo posto assoluto. L’Italia ha raccolto anche un terzo posto le donne e due secondi posti con le squadre Under 20 nella manifestazione in Repubblica Ceca.

La Redazione

TAG:  Atletica
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti