agenzia-garau-centotrentuno
rog-cagliari-canu

Mercato Cagliari, Juric “chiama” Rog al suo Torino

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Secondo quanto riportato dal media croato Sportske Novosti il tecnico granata, connazionale del centrocampista del Cagliari, lo avrebbe chiamato personalmente per sondare la sua disponibilità al trasferimento in Piemonte.

Un mercato in entrata che latita, con alcune uscite pesanti (su tutte l’ex capitano Belotti e, nelle ultime ore, il brasiliano Bremer passato ai cugini della Juventus). Una situazione che non può certo far piacere a Ivan Juric, vulcanico tecnico del Torino, in attesa di rinforzi per affrontare al meglio la nuova stagione. Così, dopo gli arrivi di Bayeye (Catanzaro) e Radonjic (Olympique Marsiglia) e la conferma di Pellegri, il tecnico croato avrebbe messo nel mirino il suo connazionale Marko Rog, in uscita dal Cagliari retrocesso in Serie B ma ancora in attesa dell’offerta giusta per lasciare la Sardegna. Secondo quanto riportato da Sportske Novosti Juric avrebbe personalmente chiamato il centrocampista rossoblù per provare a convincerlo a trasferirsi sotto la Mole. L’ostacolo, così come accaduto con l’interesse delle altre possibili pretendenti – Cremonese, Salernitana, Hellas Verona e soprattutto Sampdoria – sarebbe sempre lo stesso, ovvero le richieste del Cagliari. Per privarsi di Rog la società rossoblù non scende sotto i 5 milioni di euro di valutazione, mentre sullo sfondo restano diverse alternative, tra cui la permanenza in Serie B con il Cagliari o il ritorno in patria in prestito con la maglia dell’Hajduk Spalato.

La Redazione

Al bar dello sport

7 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti