agenzia-garau-centotrentuno

Mondiali Atletica, Tortu stecca: è fuori dalla semifinale dei 200

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
playoff

Delusione per Filippo Tortu ai Mondiali di Budapest 2023: il sardo-braianzolo, che ha più volte dichiarato di voler centrare la finale dei 200 metri, è stato eliminato già nelle batterie piazzandosi al quarto posto nella propria serie e con un tempo insufficiente per un ripescaggio.

Un deciso passo indietro rispetto ai campionati italiani corsi a Molfetta qualche settimana fa per il classe 1998. Inserito nella difficile quinta batteria insieme al campione olimpico De Grasse, il portacolori delle Fiamme Gialle non è riuscito ad agguantare l’ultimo posto utile per la qualificazione, con la terza posizione appannaggio del sudafricano Dambile 20″34. Sotto tono la partenza e la curva di Tortu (tempo di reazione peggiore della batteria) che non è riuscito nel finale a recuperare gli avversari, lo statunitense Knighton (20″17), il canadese De Grasse (20″28) e appunto Dambile. “Avrei dovuto fare molto meglio- ha commentato il velocista ai microfoni della Rai- quando sbagli i primi 100 metri non riesci poi a inventarti nulla. Purtroppo è nelle mie caratteristiche avere un tempo di reazione alto. Per me è stato un anno complicato, non sono riuscito a trovare continuità. La forma c’è. C’è subito l’occasione della staffetta per rifarsi, dovrò fare meglio e dovrò riprendermi”. Fuori anche l’altro italiano Desalu. Per il velocista azzurro ora rimane solo la staffetta 4×100, con la qualificazione che sarà venerdì 25 agosto alle ore 19.30.

La Redazione

 

 

TAG:  Atletica
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti