agenzia-garau-centotrentuno

Muravera, Loi: “Sacrifici rovinati dagli errori arbitrali”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino
playoff

Il Muravera perde nella sua ultima trasferta dell’anno contro un’Afragolese che con il 2-1 odierno si assicura i playoff. Il tecnico dei sarrabesi Francesco Loi ha parlato a fine partita, dichiarandosi ancora una volta poco contento delle decisioni arbitrali. Queste le sue parole.

Sulla gara

Complimenti all’Afragolese per aver raggiunto i playoff perché è il frutto del lavoro di tutto un anno, non si è deciso nella partita di oggi. La gara è stata condizionata da una vergogna arbitrale alla fine, con un fallo di un metro dentro l’area. L’arbitro ha fatto finta che fosse fuori, queste cose non vanno bene. Non l’ha voluto dare di proposito. Noi facciamo tanti sacrifici per venire qui, non ci devono prendere in giro. La partita è stata corretta, ben giocata da entrambe le formazioni, decisa da un infortunio del nostro difensore ma il risultato ci sta. Non ci sta però tutto il resto“.

Sul futuro e sulla partita con l’Aprilia

Per noi è stato un gran campionato. Non ci possiamo proiettare in quello che sarà perché ancora non sa nessuno il nostro futuro. Dobbiamo pensare a chiudere bene, nel miglior modo possibile. Arriveremo contati alla sfida contro l’Aprilia ma onoreremo la partita. Quello che dispiace è che tutti i sacrifici che vengono fatti siano poi rovinati da questi scempi. Io alleno da tanti ma una cosa così scandalosa era da tanto tempo che non la vedevo“.

La Redazione

TAG:  Muravera Serie D
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti