agenzia-garau-centotrentuno

Pallamano | La Raimond Ego Sassari cade anche contro Conversano

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Nella ventiquattresima giornata della regular season della Serie A Gold, la Raimond Ego Sassari perde in casa contro Conversano. 32-31 il risultato finale in favore degli uomini guidati da coach Alessandro Tarafino che proseguono la loro corsa playoff. I rossoblù rimangono settimi a quota ventinove punti e affronteranno le ultime due gare, contro l’Alperia Merano e Cingoli, con l’obiettivo di chiudere al meglio un campionato fatto di troppi alti e bassi.

La gara inizia decisamente bene per i sassaresi. Dopo tredici minuti di estremo equilibrio (8-8), i rossoblu trovano due gol in fila che obbligano Tarafino a fermare la gara. Nonostante il minuto di sospensione, la Raimond Ego mantiene il contro delle operazioni, segnando con continuità e toccando un massimo vantaggio di cinque reti (17-12 al 25′). Negli ultimi trecento secondi della prima frazione, Conversano riduce il gap e rientra negli spogliatoi sotto di tre (19-16).

Decisamente diverso il copione della ripresa. Lupo e compagni segnano i primi due gol del secondo tempo e si riportano a strettissimo contatto (19-18 al 32′). Sassari non ci sta e prova a dare un altro scossone al match, ritrovando un poker di reti di vantaggio quando, al 35′, Nardin segna il 23-19. Da questo momento in poi, le parate di Di Caro e una maggiore intensità difensiva consentono agli ospiti di pareggiare (23-23 al 41′) e costruire quel margine di vantaggio che consentirà di loro di portare a casa la gara di misura.

TABELLINO | RAIMOND EGO SASSARI-CONVERSANO 31-32 (19-16)

RAIMOND EGO SASSARI: Pavani, Aldini 3, Nardin 6, Della Vecchia, De Oliveira 8, Bronzo 3, Fadda, Delogu, Bomboi, Sampaolo, Manojlovic 7, Kleineidam 1, Brzic 3. ALLENATORE: Francisco Javier Equisoain Azanza

CONVERSANO: Di Caro, Scaramelli 11, Cwieka 5, Degiorgio 4, Tinkir 4, Di Giandomenico, Sperti, Francelli 2, Scarcelli, Nelson 2, Possamai, Alfarano, Marrochi 4, Lupo. ALLENATORE: Alessandro Tarafino

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Pallamano
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti