agenzia-garau-centotrentuno
La Carrarese esulta dopo un gol in stagione | Foto Carrarese Calcio 1908

Playoff Serie C | La Carrarese fa paura, il Vicenza passa a Taranto

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Gare di andata degli ottavi, primo turno nazionale, dei playoff di Serie C. Turno degli spareggi per la Serie B della Lega Pro in cui sono entrate anche le terze classificate della stagione regolare, oltre alle vincitrici degli scontri precedenti dei tre gironi. La Torres di Alfonso Greco (clicca qui per il report dell’amichevole in famiglia e qui per le parole del portiere Zaccagno) sfiderà una delle squadre impegnate in questa fase nei quarti (andata in trasferta il 21 maggio e ritorno al Vanni Sanna il 25), ma l’avversaria dei rossoblù verrà svelata solo dal sorteggio di domenica 19 alle 9.30. Le gare di ritorno di questo primo turno nazionale invece sono fissate per il 18.

Atalanta U23-Catania 0-1

Atalanta Under 23 che ospita la vincitrice della Coppa Italia Catania (che entra da questo turno). Bergamaschi che sono già alla terza partita, dopo aver battuto per 3-1 il Trento e aver pareggiato 1-1 contro il Legnago Salus (passaggio per miglior posizionamento). Gara molto tirata con una serie di buone intuizioni da una parte e dall’altra, ma nel finale di gara, nonostante il tentativo di gestione nel possesso dei padroni di casa, i siciliani passano in vantaggio con Bouah. Con la rete del classe 2001 catanese che vale lo 0-1 finale.

Juventus Next Gen-Casertana 0-1

Terza gara nei playoff per i bianconeri dopo il successo per 2-0 sull’Arezzo e il successo per 3-1 in casa del Pescara. La Casertana invece è arrivata agli ottavi dopo il pareggio a reti bianche contro l’Audace Cerignola (passaggio per miglior piazzamento). Anche in questo caso partita tirata con gli ospiti in grado di passare in vantaggio solo in pieno recupero grazie alla marcatura di Curcio (ex tra le altre di Nuorese ed Arzachena) che vale lo 0-1 finale, nell’ennesimo risultato vincente per una squadra in trasferta di questo turno playoff.

Perugia-Carrarese 0-2

Parte forte la Carrarese, tra le squadre che meglio hanno chiuso la stagione regolare e che è andata a un passo dalla rimonta alla Torres nella seconda piazza del Girone B. I toscani in casa del Perugia, che ha passato il precedente turno grazie alla miglior posizione in classifica dopo lo 0-0 contro il Rimini, passano in vantaggio dopo appena 3′ con Zanon, mentre al 50′ è Di Gennaro a fissare il punteggio del Curi sul 2-0. Risultato finale netto per una delle outsider più accreditate di questi playoff.

Taranto-Vicenza 0-1

Dopo i due 0-0 contro Latina e Picerno, che sono bastati visto il miglior piazzamento nel girone C, il Taranto di Eziolino Capuano non impatta bene in casa contro la corazzata Vicenza (che è entrata ora nella fase playoff). Rete dello 0-1 firmata da Ferrari per gli ospiti dopo appena 11′ di gioco. Forse il Manchester City, come detto da Capuano farebbe fatica in casa del Taranto, sicuramente non il Vicenza. Con i rossoblù che si giocheranno tutto nel ritorno.

Triestina-Benevento 1-1

Prima gara nei playoff per il Benevento, secondo turno per la Triestina reduce dal pareggio in rimonta sulla Giana Erminio (1-1). Nel primo tempo dominano i padroni di casa che sbloccano il match con il dinamismo di Redan al 25′. Ma la Triestina colpisce anche due legni che evitano la fuga nella prima frazione. Al 75′ però il Benevento trova il pari sull’1-1 con una perla di Lanini, un tiro a giro che bacia il sette dal vertice mancino. Campani a un passo anche dal 2-1 prima con Ciciretti in pieno recupero e poi con la rete annullata per un fallo in area a Pinato (espulso per proteste). Punteggio che in vista del ritorno offre comunque due risultati utili su tre al Benevento.

Roberto Pinna

TAG:  Serie C Torres
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti