agenzia-garau-centotrentuno
Konate-Cagliari-Milan-Primavera-1

Primavera 1, Cagliari-Atalanta 3-1: grandiosa rimonta interna per i rossoblù

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Il Cagliari, dopo la sconfitta di misura per 1-0 contro la Lazio, vuole regalarsi una nuova chance per ottenere un risultato di prestigio tra le mura amiche contro un’altra formazione d’alta classifica del campionato di Primavera 1. Al Centro Sportivo di Asseminello, infatti, i rossoblù guidati da Fabio Pisacane ospiteranno l’Atalanta di Giovanni Bosi, terza forza della competizione.

A cura di Fabio LoiSegui la diretta testuale della gara

Clicca qui per gli aggiornamenti

Rimonta spettacolare e di qualità per il Cagliari Primavera di Fabio Pisacane, che interrompe la striscia di quattro successi consecutivi dell’Atalanta e vince per 3-1 una partita elettrica ed emozionante in quel di Asseminello. Nonostante sia andata sotto nel primo tempo grazie al gol di Fiogbe al 22′, i sardi hanno avuto la forza di reagire e di ribaltare la gara nel secondo tempo. Il gol di Konate al 48′ su assist dalla sinistra di un Idrissi ispiratissimo e costantemente in proiezione offensiva ha rimesso la gara sui binari giusti per gli isolani, che poi hanno trovato un doppio gancio al mento nel finale anche grazie ai cambi di mister Pisacane. Tra questi, impattanti al massimo gli ingressi di Amos Marini con un gol d’antologia al minuto 81 e di Malfitano, che ha chiuso definitivamente i conti nel quinto minuto di recupero della ripresa (per entrambi primo gol in stagione con la maglia del Cagliari Primavera). Ritorno al successo, quindi, per l’U19 rossoblù che sale all’ottavo posto in classifica a quota 40 punti. E nel prossimo turno, per i sardi, c’è la trasferta contro la capolista Inter.

98′ – ⏱️Finisce qui ad Asseminello! Rimonta vincente del Cagliari che batte l’Atalanta per 3-1!

97′ – Continua a far giocare il direttore di gara.

96′ – Il Cagliari ha messo una seria ipoteca sul successo finale.

Primo gol in questo campionato per il numero 17 del Cagliari che trova la botta vincente dall’interno dell’area, fulminato Pardel e 3-1 per i rossoblù!

95′ – ⚽ Malfitano! Roberto Malfitano! Inserimento vincente e gara chiusa! 3-1 per il Cagliari!

94′ – Cagliari in apnea in questo elettrico finale di partita.

93′ – Continua il forcing dell’Atalanta in questo finale di gara ad Asseminello.

92′ – Contropiede sprecato malamente dal Cagliari, con Achour che sbaglia tutto in conduzione, perdendo 3-4 tempi di gioco nel decidere la giocata.

91′ – Angolo per l’Atalanta dal settore di sinistra. Sul pallone c’è Bonanomi. Vuole il 2-2 la Dea.

90′ – ⏱️ Concessi 6 minuti di recupero

90′ – Siamo entrati nell’ultimo minuto di questo secondo tempo. Ci si aspetta un recupero corposo.

89′ – Staff medico in campo da una parte e dall’altra – Per il Cagliari problemi per Simonetta dopo il duello precedente con Tavanti.

88′ – 🟨 Ammonito Tavanti! Punito con il giallo il difensore dell’Atalanta per un fallo a inizio azione su Simonetta.

87′Achour, chance per il Cagliari! Buon scambio tra il numero 9 e Simonetta, destro da fuori area: troppo debole per Pardel.

86′Fiogbe, occasione monumentale per l’Atalanta! Sullo scivolone di Cogoni, l’attaccante di Bosi si ostacola con Camara e spreca il possibile 2-2!

85′ – Cagliari momentaneamente in dieci uomini, con Balde che viene soccorso a bordocampo.

84′Gioco fermo ad Asseminello! Colpo al volto per Balde che è rimasto a terra dopo il duello con Armstrong.

83′ – Continua a spingere l’Atalanta, con Bonanomi che conquista l’angolo. Non vuole arrendersi la squadra di Bosi.

82′ – 🔄 Sostituzione per l’Atalanta – Esce Manzoni e dentro Capac.

Numero clamoroso dell’ex laterale della Lazio, doppio dribbling dopo aver sprintato palla al piede, destro piazzato e 2-1 per il Cagliari!

81′ – ⚽ Marini! Amos Marini! Che gol stratosferico al primo pallone toccato! Il Cagliari passa! Pazzesco ad Asseminello!

80′ – 🔄 Sostituzione per il Cagliari – Lascia il campo Idrissi e dentro Marini.

Sul ribaltamento di fronte, ci prova Camara appena entrato ma respinge Iliev.

78′ – Proteste del Cagliari! Tocco sospetto con il braccio sul tacco provato da Konate ma per l’arbitro si gioca.

77′ – Buon lavoro in fase di protezione palla per Konate che fa respirare il Cagliari. Intervento falloso di Obrić.

Sugli sviluppi del corner battuto da Bonanomi, smanaccia Iliev con i pugni.

76′ – Chance da fermo per l’Atalanta con il cross di Bonanomi che diventa quasi un tiro, ma Iliev alza in angolo.

75′ – 🔄 Cambio per l’Atalanta – Camara prende il posto di Riccio.

75′ – Insiste l’Atalanta con un calcio di punizione guadagnato da Tornaghi per fallo di Idrissi. Decisione dubbia presa dal direttore di gara.

74′ – Contrattacco in 3 vs 3 per l’Atalanta con Cassa che trova il rimpallo per conquistare l’angolo. Protesta mister Pisacane dalla panchina.

73′ – Doppio tentativo di Konate prima da fermo e poi sulla successiva ribattuta, ma l’italo-ivoriano del Cagliari viene murato.

Sul proseguo dell’azione, ottima imbucata di Simonetta per Konate che guadagna un’ottima punizione per il fallo di Obrić.

72′ – Giro palla da parte del Cagliari. Prova a gestire la squadra di Pisacane ma l’Atalanta non vuole concedere nulla.

71′ – Fiogbe prova ancora a rendersi pericoloso sulla sinistra, raddoppio sul giocatore nato in Benin, niente fallo e alla fine Cagliari che usufruisce di una rimessa laterale.

70′ – ⏱️ Si riprende a giocare ad Asseminello!

69′ – ⏱️ Cooling break ad Asseminello!

Sul ribaltamento di fronte, altro strappo di un ispirato Simonetta che parte in contropiede, apertura per Konate che però non è tornato in tempo dal fuorigioco.

68′ – Atalanta in avanti con la partenza di Bonanomi, palla nello spazio per Fiogbe, cross dentro per Cassa: attento ancora una volta Cogoni.

67′ – Cogoni, certezza in difesa per il Cagliari! Estirada perfetta del 13 rossoblù sulla partenza di Cassa.

66′ – Sprint con effetti speciali di Simonetta che scappa via, prende campo e si accentra il 32 del Cagliari che poi si perde sul più bello, ovvero sulla rifinitura per Achour.

65′ – Manzoni ancora propositivo per l’Atalanta con la palla dentro per Cassa che però ha commesso fallo su Cogoni.

64′ – Primo spunto dal suo ingresso in campo per Simonetta che cerca il dialogo con l’altro ex Spal di giornata ovvero Marcolini ma i due non si capiscono.

63′ – Prima azione di pressing per il neo entrato Cassa che va alto su Arba ma è rimessa dal fondo.

62′ – 🔄 Doppio cambio per l’Atalanta – Bonanomi prende il posto di Ghezzi e Cassa quello di Castiello.

62′ – 🔄 Triplo cambio per il Cagliari – Dentro Achour per Bolzan, Malfitano per Carboni e Simonetta per Sulev.

61′ – Altro buon lavoro in fase di pulizia palla per Manzoni che fa respirare l’Atalanta. Intervento falloso di Idrissi.

60′ – Siamo giunti all’ora di gioco ad Asseminello. Nel Cagliari, pronto ad entrare Sofiane Achour.

59′ – Partita elettrica ad Asseminello, con il Cagliari che è partito benissimo con il gol di Konate ma l’Atalanta ha sbagliato l’1-2 dal dischetto con Castiello.

Sul proseguo dell’azione, ancora paratona di Iliev sulla ribattuta in mezza girata dello stesso Castiello.

57′ – 🧤 Iliev! Strepitoso il portiere del Cagliari! Parato il rigore a Castiello dal giocatore bulgaro!

56′ – 🟨 Calcio di rigore per l’Atalanta! Trattenuta evidente di Franke ai danni di Castiello e ammonizione per il centrale polacco.

Sul proseguo dell’azione, altro spunto di qualità di Idrissi, dribbling e poi sinistro forte che termina alto.

55′ – Cagliari minaccioso con l’inserimento di Arba che scodella dentro per il tentativo di Sulev che viene murato. Spinge la squadra di Pisacane.

54′ – Fiogbe, autore del momentaneo 0-1, prova a dare la scossa per i due ma l’attaccante del Benin non trova l’inserimento di Tornaghi.

Proteste del Cagliari per un intervento sospetto in area di rigore ai danni di Carboni. Per il sig. Burlando non c’è fallo.

53′ – Atalanta in difficoltà in questa fase del secondo tempo contro un Cagliari che sembra aver trovato le contromisure giuste.

52′ – Incursione Cagliari con la partenza di Balde che sprinta ma l’ex Cesena sbaglia la misura del passaggio per Konate.

Spettatore d’eccezione a bordocampo. Anche Claudio Ranieri assiste alla prova del Cagliari Primavera.

51′ – Staff medico del Cagliari in azione per soccorrere Carboni, rimasto a terra dopo una botta al volto.

50′ – Cagliari decisamente più propositivo in questo inizio di secondo tempo.

Grande azione di Idrissi da sinistra, cross teso dentro per il tocco vincente del numero 45 che segna il suo sesto gol in campionato.

48′ – ⚽ Konate! Ismael Konate! Al primo affondo della ripresa, la riprende il Cagliari!

Sugli sviluppi dell’azione seguente, ancora Atalanta sempre con il duo Armstrong-Manzoni: bene Iliev in uscita bassa.

47′ – Manzoni, primo squillo della ripresa per l’Atalanta! Spunto da sinistra di Armstrong, palla dentro per il 7 che calcia: blocca Iliev.

46′ – Primo tentativo di verticalizzazione del Cagliari, con Sulev che cerca Bolzan ma l’ex Roma sfiora soltanto.

Primo possesso della ripresa per il Cagliari

Si riparte! Inizia il secondo tempo tra Cagliari e Atalanta!

12.08 – Le squadre stanno tornando in campo per il secondo tempo

12.07 – Il riscaldamento all’intervallo per Cagliari e Atalanta è alle battute finali.

11.59 – Nel secondo anticipo mattutino del sabato del 29° turno di Primavera 1, è 1-1 tra Milan ed Empoli. Al vantaggio rossonero con Sala al 21′ hanno risposto i toscani con Tosto al 42′.

11.57 – Un primo tempo molto combattuto ad Asseminello quello tra Cagliari e Atalanta. Entrambe le squadre non si sono risparmiate per agonismo e chance da gol ma alla fine è stata la Dea a trovare lo spunto vincente con il secondo gol in campionato di Candas Fiogbe al 22′ sull’errore da matita blu della difesa del Cagliari, per nulla attenta sulla palla da fermo a sfavore. I sardi di Pisacane, tuttavia, hanno avuto diverse palle da gol per rimetterla in piedi, tra cui quella gigantesca avuta da Idrissi nell’ultimo minuto di recupero della prima frazione.

49′ – ⏱️Finisce qui il primo tempo! Cagliari sotto 1-0 contro l’Atalanta!

49′ –  Idrissi, chance colossale per il Cagliari! Azione in solitaria e in ripartenza per il 3 di Pisacane che scappa via ma si inceppa sul più bello e alla fine spreca tutto. C’era Bolzan completamente solo.

48′Riccio, Atalanta vicina al raddoppio! Punizione radente del numero 8 nerazzurro che impegna Iliev!

47′ – Atalanta in avanti con l’iniziativa personale di Colombo che disegna un cross molto forte e insidioso ma il Cagliari chiude con Cogoni. Insiste la Dea.

46′ – ⏱️ Concessi 3 minuti di recupero

45′ – Siamo entrati nell’ultimo minuto del primo tempo.

44′ – Bolzan si abbassa per trovare spazi di giocata. L’ex Roma va dentro con un passaggio tagliato per Idrissi ma il vice capitano del Cagliari viene anticipato.

43′ –  Buon spunto di Riccio sulla corsia mancina. Bene il numero 8 della Dea che subisce il fallo di Sulev. Deve stare attento il bulgaro perché già ammonito.

42′ – Sulev, occasione per il Cagliari! Galoppata di Idrissi, cross per Konate, pallone all’indietro per Arba che lascia scorrere per Idrissi, destro radente e palla fuori.

41′ – 🔄 Primo cambio obbligato per il Cagliari – Franke prende il posto dell’infortunato Catena.

Alza bandiera bianca Catena. Non ce la fa a proseguire l’ex difensore dello Sporting.

40′ – Azione offensiva per l’Atalanta con lo spunto in velocità di Fiogbe ma è bravissimo Catena a chiudere.

39′ – Carboni, buona azione del capitano del Cagliari! Azione di sfondamento centrale del numero 10 che però non centra la porta.

38′ – Rischio per il Cagliari in fase di retropassaggio, con Iliev che però se la cava sulla pressione di Castiello.

37′ – L’Atalanta prova a sfruttare una rimessa laterale offensiva a favore ma Castiello non riesce a indirizzare verso la porta.

36′ – Allarme in casa Cagliari! Problemi di natura muscolare al ginocchio per Catena.

35′ – Atalanta aggressiva in avanti con Castiello che taglia da destra verso il centro ma l’attaccante della Dea ha commesso fallo su Cogoni.

34′Sulev, chance per il Cagliari! Primo spunto offensivo nella gara del bulgaro che calcia di sinistro in un amen e manda alto.

33′Carboni, occasione Cagliari! Buon movimento del capitano dei sardi e sinistro che termina di poco a lato.

32′ – 🟨 Ammonito Ghezzi! Il numero 5 dell’Atalanta si addormenta su una palla mezza e mezza e alla fine stende Balde.

31′ – Ancora Atalanta in avanti con il tentativo di sforbiciata di Riccio che però commette gioco pericoloso su Idrissi. Scintille, poi, tra i due.

30′Tornaghi, occasione Atalanta! Colpo di testa alto sopra la travers per il centrale difensivo classe ’05.

29′ – 🟨Ammonito Sulev! Il numero 11 bulgaro è stato punito per un fallo precedente a inizio azione su Manzoni.

29′ – Gran lavoro in fase di spunto e protezione palla per Tavanti che costringe Balde al fallo.

28′ – Cagliari pericoloso con l’ennesimo taglio della gara di Idrissi che di tacco cerca Konate ma non lo trova.

27′ – Con la gara momentaneamente ferma, entrambe le squadre ne approfittano per una sorta di time out in campo.

26′ – Gioco fermo ad Asseminello e in campo lo staff medico dell’Atalanta (con il duo Adami-Tassi) per verificare le condizioni di Castiello.

25′ – Buona azione di sfondamento del Cagliari con Idrissi che si mangia Ghezzi in dribbling ma il suo cross viene sporcato.

24′Bolzan, chance Cagliari! Buon lavoro di Konate che sfonda e mette dentro per l’ex Roma che calcia alto!

23′ – 🟨 Ammonito Marcolini! Intervento falloso dell’ex Spal ai danni di Tornaghi.

Tocco sotto misura dell’attaccante originario del Benin che sfugge ad Arba e mette dentro lo 0-1 per la Dea.

22′ – ⚽Fiogbe! Candas Fiogbe! Atalanta in vantaggio! Ma che errore della difesa del Cagliari!

21′ – Manzoni, prima chance per l’Atalanta! Buon inserimento di Riccio che trova il suo dirimpettaio di centrocampo, controllo con il petto e sinistro: Iliev in angolo!

20′Idrissi, grande chance per il Cagliari! Palla lunga illuminante di Sulev per il terzino naturalizzato italiano che prova il lob ma manda alto!

In tribuna presente anche il direttore sportivo del Cagliari, Nereo Bonato

19′ – Massimo uno-due tocchi per il Cagliari in fase di costruzione della manovra.

18′ – Il Cagliari si affida spesso alla capacità di protezione di palla di Bolzan. Qui Tornaghi esagera nella marcatura e il possesso, con annessa punizione, è per il Cagliari.

17′ – Bolzan ispirato in questo avvio di gara tra le fila del Cagliari. Altro buon movimento e punizione conquistata di forza. Possesso isolano.

16′ – Sugli sviluppi del corner a favore, il tiro di Balde viene respinto. Contropiede Atalanta con il taglio di Castiello che però viene fermato per fuorigioco.

15′Bolzan, che chilena incredibile dell’ex Roma! Sulla rimessa di Arba, il 19 del Cagliari se la alza e si coordina: Pardel gran risposta!

15′ – Sugli sviluppi successivi all’angolo di Marcolini, Catena conquista una buona rimessa in zona offensiva. Arba alla battuta.

14′ – Buona controffensiva sulla corsia mancina per il Cagliari, con l’attacco dello spazio di Idrissi che scappa via ma Ghezzi lo chiude in angolo.

13′Konate, prima chance per il Cagliari! Ottimo scambio tra Carboni e Arba, attacca il numero 2, parte il cross basso, Bolzan non arriva, Konate sì ma la sforbiciata termina fuori.

12′ – Buon movimento sulla trequarti per Carboni che si volta e parte, mirino puntato sulla porta, poi apertura per Konate ma passaggio impreciso.

11′ – Rischio per il Cagliari, con capitan Carboni che lascia palla a Catena, il quale rilancia lungo per evitare il contropiede dell’Atalanta.

10′ – Atteggiamento attendista e pressing immediato sulla prima impostazione per l’Atalanta in questa fase.

9′ – Idee chiare per il Cagliari nella circolazione di palla, con i centrocampisti interni che spesso si scambiano di posizione per non dare riferimenti.

8′ – Azione potenzialmente pericolosa del Cagliari con lo scambio Arba-Marcolini, destro piazzato dell’ex Spal che viene respinto. Poi il successivo rimpallo non favorisce lo stesso Marcolini.

7′ – Prosegue il giro palla del Cagliari ma i rossoblù di Pisacane non trovano per ora spazi per poter colpire.

6′ – Il Cagliari gioca spesso con il terzo uomo. Qui l’avanzata di Cogoni premia Marcolini, quindi cambio gioco per Idrissi ma il terzino non la tiene.

5′ – Il Cagliari prova a gestire il possesso mantenendo però il baricentro alto. Atalanta per ora coperta negli ultimi 15-20 metri.

Sul ribaltamento di fronte, prova la controffensiva il Cagliari con il lancio per Konate ma è bravo Tornaghi a chiudere.

4′ – Atalanta minacciosa in area di rigore avversaria con la protezione di Fiogbe che mette dentro ma il Cagliari si salva.

3′ – Gioco pericoloso di Bolzan ai danni di Manzoni che crolla a terra. Possesso per l’Atalanta.

2′ – Primo effettivo giro palla del Cagliari in questo match. Scambiano il pallone i giocatori di Pisacane.

Primo affondo offensivo atalantino con il lancio lungo in direzione di Castiello ma palla che si perde sul fondo.

1′ – Primo pallone giocato dall’Atalanta in questa gara, con Castiello che va all’indietro verso i difensori centrali.

Primo possesso per l’Atalanta

Si parte ad Asseminello! Inizia Cagliari-Atalanta!

11.03 – Prima dell’inizio del match un minuto di silenzio per commemorare le vittime della strage della centrale idroelettrica di Suviana.

10.59 – Cagliari e Atalanta stanno entrando in campo ad Asseminello.

10.51 – Il 29° turno della Primavera 1 2023-2024 si è aperto con il successo esterno per 2-0 della capolista Inter sul campo del Sassuolo.

10.47 – Cagliari Primavera e Atalanta Primavera sono rientrate negli spogliatoi.

10.46 – La Primavera del Cagliari sta per scendere in campo contro l’Atalanta. Rifinitura in corso, invece, per la prima squadra rossoblù in vista della sfida contro l’Inter.

10.43 – Francesco Burlando della sezione di Genova è il direttore di gara designato per il match di Asseminello tra Cagliari e Atalanta. Il fischietto ligure sarà coadiuvato dagli assistenti Matteo Pressato della sezione di Latina e Franck Loic Nana Tchato della sezione di Aprilia.

10.41 – Ecco le scelte ufficiali di Pisacane e Bosi. Nel Cagliari, ancora 4-3-1-2. Rispetto alla gara contro la Lazio, il tecnico dei sardi ritrova Cogoni in difesa e rispolvera Sulev in mezzo al campo. Sulla trequarti avanza capitan Carboni (riposo per Simonetta) dietro le punte Konate e Bolzan (Vinciguerra out per squalifica). Avanti con il 3-5-2 l’Atalanta di Bosi. L’allenatore della Dea conferma 9/11 rispetto al match contro il Genoa, con Obrić al posto di capitan Guerini (squalificato) in difesa e con Fiogbe che prende il posto di Vavassori (infortunato) in attacco al fianco di Castiello.

FORMAZIONI UFFICIALI

Cagliari (4-3-1-2): Iliev; Arba, Cogoni, Catena, Idrissi; Balde, Marcolini, Sulev; Carboni; Konate, Bolzan. A disposizione: Renna, Wodzicki, Conti, Pintus, Achour, Pierangeli, Malfitano, Franke, Simonetta, Marini, Trepy. Allenatore: Fabio Pisacane

Atalanta (3-5-2): Pardel; Tornaghi, Tavanti, Obrić; Ghezzi, Riccio, Manzoni, Colombo, Armstrong; Fiogbe, Castiello. A disposizione: Sala, Zanchi, Simonetto, Mensah, Bonanomi, Camara, Jonsson, Martinelli, Capac, Cassa, Ramaj. Allenatore: Giovanni Bosi

10.23 – Il rendimento di Cagliari e Atalanta nelle ultime 5 gare di campionato è decisamente differente. I sardi hanno totalizzato 5 punti (1 vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte) mentre i bergamaschi ne hanno messi insieme ben 12 (4 vittorie e 1 sconfitta).

10.19 – Lo score nelle ultime 5 gare ufficiali tra Cagliari e Atalanta è nettamente a favore della Dea, con 4 vittorie contro una dei sardi.

10.17 – Cagliari e Atalanta arrivano a questa sfida di Asseminello con stati d’animo diversi. I rossoblù hanno perso per 1-0 contro la Lazio mentre i nerazzurri bergamaschi hanno battuto per 1-0 il Genoa.

10.15 – Amici sportivi di Centotrentuno, buongiorno e bentrovati. Siamo pronti per raccontarvi la sfida del Centro Sportivo di Asseminello tra il Cagliari di Fabio Pisacane e l’Atalanta di Giovanni Bosi, valida per il ventinovesimo turno della Primavera 1.

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti