agenzia-garau-centotrentuno

Sassari, la burocrazia ferma il maxischermo in piazza per la Torres

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Sale l’attesa per l’esordio nei playoff di Serie C con la Torres, con i rossoblù che al Vanni Sanna scaldano i motori prima di conoscere l’avversaria da affrontare martedì 21 maggio nel secondo turno nazionale. Attesa da parte dei calciatori ma anche della città, con la piazza che si prepara a vivere l’epilogo di una stagione senza precedenti.

Maxi schermo

I tifosi della Torres impossibilitati a seguire la squadra in trasferta in occasione dell’esordio nei playoff, già pregustavano la possibilità di vedere la partita tutti insieme in piazza per vivere e condividere le emozioni di un momento storico per il calcio sassarese. Però tra dire e fare c’è di mezzo il mare, o meglio la burocrazia. Infatti ciò che ormai sembrava certo, ovvero la presenza di un maxi schermo in Piazza Tola, una volta prese le prenotazioni e gettate le basi per rendere possibile il tutto da parte del locale promotore dell’evento, a causa di motivi legati ad alcune ordinanze di sicurezza, i sostenitori della Torres non potranno più seguire l’esordio nei playoff dei rossoblù in piazza attraverso il maxi schermo. Una situazione che però non ha scoraggiato i gestori locali che, una volta appresa la notizia, si sono messi subito all’opera per garantire comunque il servizio e permettere a tutti i sostenitori della Torres di poter seguire la partita insieme e all’aperto.

Andrea Olmeo

TAG:  Serie C Torres
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti