agenzia-garau-centotrentuno

Serie A, bilanci sotto esame: il Cagliari ha il nono più in salute

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Una classifica diversa, ma ugualmente importante guardando al futuro. Con uno sguardo con quello che accade nel presente di diversi club italiani, per prima l’Inter, che fa capire come la solidità e le certezze sotto il profilo economico possano essere determinanti, per l’oggi e per il domani. Milano Finanza nell’edizione in edicola quest’oggi, sabato 25 maggio, ha stilato una graduatoria dei bilanci al 30 giugno 2023 dei club in Serie A.

Raccolta

I dati raccolti dal quotidiano economico meneghino fanno luce sulla salute economica dei venti club dell’ultima edizione della massima serie. E confermano quanto raccontato negli scorsi mesi sullo stato di salute delle casse del Cagliari, che si attesta in nona posizione in classifica dietro a Fiorentina, Empoli, Milan, Atalanta, Lecce, Bologna e Monza. All’ultimo bilancio rossoblù, il risultato netto tra debiti (93,7 mln), ricavi (69,7 mln) e spese per il personale (31,7) fa segnare un -2,3 milioni di euro. Cifre che dipendono anche dalla scelta di iscrivere all’ultimo bilancio l’acquisizione del cartellino di Ibrahim Sulemana (qui per leggere), ma che lascia presupporre un futuro più roseo, con la permanenza in Serie A acquisita che potrebbe dare ulteriori sicurezze. Tra le squadre con il segno meno nella categoria il dato del club rossoblù è il migliore. Anche il dato sul capitale netto, nonostante non sia tra i più alti, lascia sensazioni positive. Il dato è frutto della differenza tra attività e passività e descrive la consistenza patrimoniale di un’azienda. Solo l’Empoli, la Salernitana e il Genoa, tra le squadre della colonna destra di classifica, fanno meglio del Cagliari che si attesta a un valore di 9,4 milioni. Resta poi il dato sul debito in percentuale sui ricavi, numeri che influenzano la posizione di classifica dei rossoblù, con un valore del 134,4%. Il club fa meglio di Sassuolo, Udinese, Verona, Lazio, Salernitana, Juventus, Torino, Roma, Inter e soprattutto Genoa, che chiude la graduatoria con il 227%.

La Redazione

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti