agenzia-garau-centotrentuno
fischnaller-torres

Serie C | La Torres non molla mai: Fischnaller abbatte 2-1 la Vis Pesaro

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Prima gara da inseguitrice del Cesena per la Torres di Alfonso Greco in questo girone B della Serie C. In occasione del 14° turno di campionato Antonelli e compagni fanno tappa nelle Marche per sfidare la Vis Pesaro, attualmente al 17° posto in classifica a quota 12 punti. Una sfida importante per i rossoblù che dovranno continuare a macinare punti per rimanere attaccati ai bianconeri di Domenico Toscano.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA

A cura di Andrea Olmeo – clicca qui per gli aggiornamenti in tempo reale

TRIPLICE FISCHIO – TORRES BATTE VIS PESARO 2-1 – L’uomo dai gol pesanti, Manuel Fischnaller regala tre punti che valgono oro per come si era messa la gara nel primo tempo. Dopo 45′ minuti poco incisivi, sul campo del Benelli rientra una Torres differente, i cambi di Greco – Sanat e Goglino –  regalano più freschezza in avanti, consentendo ai sassaresi di conquistare tre punti d’oro

98′ – Si invertono i ruoli in campo. Vis Pesaro tutta nell’area rossoblù alla ricerca del pari. Spreca però la gestione la squadra biancorossa, rimessa dal fondo per la Torres

97′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO TORRES – Escono Giorico e Ruocco, dentro Kalifa e Masala

Passaggio illuminante di Giorico alla ricerca di Fischnaller ben posizionato dentro l’area. Freddo e glaciale il numero 20 dei sassaresi in girata batte Polverino

94′ – ⚽  GOOOOL TORRES!!! ANCORA LUI, FISCHNALLER!!! SASSARESI AVANTI!!!

92′ – Cross velenoso di Idda, svirgola la difesa biancorossa. Ci mette una pezza Mamona che salva in fallo laterale

90′ – ⏱️ 5 MINUTI DI RECUPERO

89′ – 🟥 ESPULSO MATTIOLI – Doppio giallo per il numero 25 della Vis Pesaro, colpevole di un duro fallo ai danni di Fischnaller

89′ – Pericolo per la retroguardia sassarese. Sylla serve in profondità Mamona, attento però Zaccagno che esce e libera

86′ – 🔄 TRIPLO CAMBIO VIS PESARO – Escono Ceccacci, Da Pozzo e Di Paola, entrano Rossoni, l’ex Cagliari Primavera Cusumano e Marcandella

86′ – GOGLINO – Conclusione ravvicinata del numero 17 che colpisce solo il lato esterno della rete

84′ – FISCHNALLER!!! Vicinissimo al vantaggio l’autore del gol del pari. Sul cross di Liviero salta altissimo e di testa incrocia sul secondo palo. Portiere battuto ma interviene provvidenzialmente un difensore biancorosso che toglie il pallone dalla linea

83′ – Pallone interessantissimo di Giorico in profondità per Fischnaller. Il numero 20 non ci arriva per questione di centimetri.

81′ – Sul corner ribatte la Vis Pesaro che prova a ripartire in contropiede. Attenta la retroguardia rossoblù che sventa il pericolo

Sugli sviluppi del calcio piazzato il pallone arriva a Goglino che prova a sgusciare tra le maglie biancorosse conquistando un buon calcio d’angolo

80′ – Calcio di punizione conquistato da Liviero nei pressi dei 30 metri dopo una lunga manovra. Sul pallone Liviero e Giorico

78′ – 🔄 CAMBIO VIS PESARO – Esce De Vries, entra Mamona

77′ – Bella manovra dei rossoblù sull’asse Ruocco-Liviero. Il numero 7, arrivato sul fondo, crossa sul secondo palo per Sanat. L’esterno di Greco però non angola bene. Pallone sul fondo

75′DI PAOLA!! Lancio perfetto di Valdifiori alla ricerca di Di Paola dentro l’area rossoblù. Aggancio perfetto del capitano che da posizione angolata lascia partire il mancino. Zaccagno scende bene e para.

74′ – Sugli sviluppi del corner ancora un fallo in attacco da parte della Torres

73′ – 🔄 CAMBIO VIS PESARO – Esce Nina, entra Rossetti

72′ – Calcio d’angolo conquistato da Sanat dalla corsia destra. Buon impatto nella gara del numero 29 di Greco. Intanto gioco fermo per un problema fisico di Nina

70′ – 🟨 AMMONITO DI PAOLA – Cartellino giallo per il capitano della Vis Pesaro per aver ritardato la ripresa del gioco dei rossoblù

68′ – Sinistro a giro di Sanat dal limite dell’area. Pallone troppo debole e centrale. Para agilmente il portiere dei padroni di casa

Assist al bacio di Goglino che dalla sinistra pesca Fischnaller che in terzo tempo anticipa la retroguardia marchigiana e di testa batte Polverino

66′ – ⚽ GOOOOOL TORRES!!! FISCHNALLER RIPORTA IN EQUILIBRIO IL RISULTATO!!!

65′ – Filtrante di Sanat alla ricerca di Goglino sul lato mancino dell’area. Il numero 17 non riesce a controllare bene e la sfera termina sul fondo.

62′ – Buon lavoro di Goglino sulla corsia mancina, l’esterno argentino serve centralmente Giorico che ha spazio per calciare. La sua conclusione però sbatte sulla schiena dell’avversario e torna in possesso dei marchigiani

Sugli sviluppi del corner fallo in attacco dei rossoblù

59′ – Bella iniziativa di Sanat che punta Zoia. Nel tentativo di dribbling conquista un calcio d’angolo.

58′ – Idda serve in profondità Fischnaller che lavora bene su Zagnoni e conquista una rimessa laterale nei pressi dell’area di rigore

57′ – Duro scontro testa su testa tra De Vries e Dametto, il gioco però riprende subito con i calciatori che si sono prontamente alzati

55′ – 🔄 DOPPIO CAMBIO TORRES – Dentro Goglino e Sanat, fuori Menabò e Fabriani

54′ – Buon lavoro di Giorico sul limite dell’area, il numero 24 dopo aver saltato un avversario tenta la conclusione in porta. Tiro troppo strozzato e pallone di molto al lato

53′ – Prova Mattioli dal limite con un mancino a giro. Il pallone però termina ampiamente sopra la traversa

Sul cross spazza la difesa della Vis Pesaro

50′ – Gara molto spezzettata in questo avvio di ripresa. Altro fallo per la Torres sulla trequarti dei marchigiani. Sul pallone Giorico che chiama lo schema

50′ – 🟨 AMMONITO NINA – Fallo ai danni di Ruocco lanciato in contropiede. Giallo ben speso dall’autore del gol del vantaggio

48′ – 🟨 AMMONITO LIVIERO – Fermato in maniera irregolare Da Paola da Liviero nella trequarti rossoblù. L’arbitro è vicino e lo punisce con il giallo.

48′ – Fallo in attacco di Menabò dentro l’area di rigore avversaria.

46′ – Calcio d’angolo conquistato dalla Vis Pesaro in avvio. Sugli sviluppi del corner però Zaccagno è attento e allontana il pericolo

46′ – AL VIA LA RIPRESA! Possesso della Vis Pesaro

19.27 – Le parole ai microfoni della Rai, durante l’intervallo, del direttore sportivo dei rossoblù Andrea Colombino: “Stiamo facendo la partita che il mister ha preparato, cercando di essere propositivi e manovrando con qualità, stiamo mancando negli ultimi 15 metri. Dovremo rientrare in campo con uno spirito diverso e con la voglia di far gol. Obiettivi? Noi siamo partiti con l’obiettivo di migliorarci rispetto alla passata stagione e centrare i playoff. Siamo soddisfatti ma non guardiamo oltre, rimaniamo concentrati su questa partita e poi pensiamo alle 24 che mancano senza fare voli pindarici che non portano a nulla“.

DUPLICE FISCHIO – FINE PRIMO TEMPO – Gioco fluido ma poco incisivo da parte della Torres nella prima frazione. Ad avere maggiori occasioni è stata la Vis Pesaro che, al minuto 33, è riuscita a sbloccare il risultato grazie alla rete di Nina. Dopo una prima fase di assestamento ha reagito bene la squadra di Greco senza però riuscire a impensierire a dovere i padroni di casa. Nella ripresa servirà sicuramente qualcosa in più dal reparto attaccanti

46′ – Bella iniziativa di Ruocco sulla corsia mancina, il numero 10 dei rossoblù arriva sul fondo e lascia partire un cross rasoterra alla ricerca di un attaccante. Sul pallone arriva Fischnaller che lascia scorrere per Menabò, arriva per primo però la difesa della Vis Pesaro.

45′ – ⏱️ 1 MINUTO DI RECUPERO

44′ – Conclusione di Liviero dal limite dell’area in girata. Il tiro è debole e impatta su un difensore. Sulla deviazione però è attento Polverini che blocca la sfera

43′ – Brutta giocata di Menabò che cerca il velo per un compagno. Di fianco a lui non c’è nessuno, la Vis recupera il pallone nei pressi della propria area

41′ – Intervento chirurgico di Dametto su De Vries. In scivolata il difensore dei sassaresi strappa il pallone dai piedi dell’avversario che cercava il varco per calciare dai 20 metri

39′ – Buon calcio d’angolo conquistato dalla Torres. Il tiro di Liviero dalla bandierina però viene spazzato lontano da Sylla

38′ – Conclusione potente di Cester dal limite dell’area. Il suo tiro però sbatte sul volto di un avversario e torna sui piedi dei padroni di casa

36′ – Cerca l’eurogol Valdifiori dal limite. Bella l’iniziativa, meno la realizzazione. Pallone che termine altissimo

35′ – DE VRIES!!! Ancora pericolosi i padroni di casa con il numero 14. Da posizione defilata sul limite dell’area angola bene con il mancino. Zaccagno in tuffo toglie il pallone da fil di palo

Azione un po’ fortunosa quella che ha portato al vantaggio della Vis Pesaro. Dopo una serie di rimpalli il numero 8 biancorosso si ritrova il pallone sul destro, con freddezza apre il piatto e angola la conclusione mandando il pallone sotto l’incrocio.

33′ – ⚽GOOOOL VIS PESARO!!! LA SBLOCCA NINA!!!

31′ – Bella apertura di Giorico sulla corsia destra per Fabriani. Il cross del 30 però viene respinto in fallo laterale dalla retroguardia della Vis Pesaro

29′ – Fallo di Dametto su De Vries nei pressi della linea mediana. Non è d’accordo il centrale dei sassaresi. Gioca subito la formazione di Banchieri

28′ – Nuovamente Liviero, questa volta su calcio piazzato, prova a impensierire Polverino. La sua conclusione dal vertice dell’area però termina alta sopra la traversa

27′ – LIVIERO!!! Grande occasione per la Torres con il proprio numero 7. Azione capolavoro dei sassaresi sull’asse Menabò-Fischnaller-Liviero. Il suggerimento dell’altoatesino termina sui piedi di Liviero che da dentro l’area spara addosso a Polverino

24′ – SYLLA!!! Sugli sviluppi del corner salta più in alto di tutti il numero 9 dei marchigiani che da posizione ravvicinata con la testa conclude in porta. Zaccagno è attento e blocca il pallone

23′ – DE VRIES!!! Bel break di Di Paola sulla trequarti rossoblù, il numero 10 allarga dentro l’area per il De Vries che lascia partire un destro da posizione angolata. Zaccagno chiude bene e salva in angolo

20′ – Bel cross dalla sinistra di Cester alla ricerca di Menabò dentro l’area. Chiude bene la difesa dei padroni di casa. Subito in pressing la Torres che commette fallo su Sylla nei pressi dell’area biancorossa

19′ – Buon lavoro con il fisico da parte di Menabò che fa conquistare un buon calcio piazzato ai sassaresi sulla trequarti. Giocano subito però i rossoblù

16′ – Tentativo di Da Pozzo sulla corsia mancina, attenti però Antonelli e Dametto che contengono l’avanzata del numero 80 marchigiano

14′ – Tiene troppo il pallone Menabò nei pressi del limite dell’area. Cerca di portarsi il pallone sul mancino per calciare diretto in porta, ma la retroguardia è attenta e lo ferma in maniera chirurgica

13′ – Bell’avvio di Ruocco, vera e propria spina nel fianco per la retroguardia della Vis Pesaro. Il 10 di Greco combina bene con Fischnaller, dopo il dai e vai con il compagno allarga su Fabriani che dalla destra fa partire un cross troppo sul portiere. Polverino blocca

12′ – Numero di Liviero sulla corsia mancina. Finta e controfinta dell’ex Juventus che manda in confusione Mattioli. Arrivato sul fondo pallone morbidissimo al centro con uno scavetto. I padroni di casa sono attenti e spazzano via il pericolo

Il calcio piazzato calciato da Giorico attraversa l’area senza trovare deviazioni, spazza lontano la retroguardia marchigiana

9′ – 🟨 AMMONITO MATTIOLI – Brivido della difesa della Vis Pesaro sull’incursione di Ruocco. Il numero 25 lo trattiene vistosamente e concede un calcio piazzato da posizione defilata.

Sugli sviluppi del corner spazza lontano la difesa rossoblù

8′ – DI PAOLA!!! Tiro potentissimo di Di Paola dai 25 metri. Attento Zaccagno che senza fronzoli salva in angolo

7′ – Prova Giorico con un lancio lungo a innescare Fischnaller in profondità. Pallone troppo lungo, Vis Pesaro nuovamente in possesso

Cross corto del capitano dei marchigiani. Menabò è attento e spazza lontano

5′ – Disimpegno sbagliato da Idda che viene sfruttato da Di Paola che conquista il primo corner della gara.

4′ – Prova la Vis Pesaro, sfruttando i centimetri di Sylla, a far male alla Torres. Attenta però la retroguardia rossoblù che gestisce appoggiandosi su Zaccagno

2′ – Bello spunto di Ruocco che, servito dentro l’area da Liviero, arriva sul pallone prima di Polverino. Il suo tocco per dribblare il portiere però viene bloccato dalla retroguardia marchigiana.

1′CALCIO D’INIZIO! Primo possesso Torres

18.26 – Le parole di Greco ai microfoni della Rai: “La squadra sta bene, lo abbimao dimostrato domenica contro l’Ancona. L’affrontiamo con lo stesso spirito con cui stiamo affrontando le altre partite. La Vis Pesaro è una squadra fastidiosa, dobbiamo pensare a fare la nostra prestazione. Sul Cesena? Non ha influito sulla nostra testa. Quella è la loro posizione naturale. Andiamo avanti con questo atteggiamento e poi vedremo dove saremo arrivati. Abbiamo un gruppo di ragazzi disponibili, con qualità e spirito del lavoro“.

18.26 – Ecco le squadre che fanno il loro ingresso in campo

18.10 – A dirigere l’incontro sarà il signor Roberto Lovison (sezione di Padova), ad assisterlo i signori Pio Cataneo (sezione di Foggia) e Marco Colaianni (sezione di Bari). Quarto ufficiale il signor Maccarini (sezione di Arezzo).

18.05 – Giornata speciale per il tecnico dei padroni di casa Simone Banchieri che, in occasione del match contro la Torres, festeggerà la sua centesima panchina tra i professionisti.

17.58 – “Non pensiamo al Cesena, contro la Vis Pesaro dobbiamo fare la nostra gara”. Parole interessanti quelle dette dal tecnico dei rossoblù Alfonso Greco alla vigilia del match contro i marchigiani (qui per le parole integrali).

17.52 – Decisione a sorpresa quella di Alfonso Greco che, in occasione del match contro la Vis Pesaro, sceglie di puntare su Menabò dal primo minuto al posto di Diakite. Una chance importante per il numero 32 dei sassaresi a caccia ancora del primo gol stagionale. Titolare invece Liviero che, dopo la buona prestazione fornita nel match contro l’Ancona, riprende possesso della sua corsia tra gli undici iniziali. In mezzo al campo dal primo minuto anche Cester, preferito a Kalifa.

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

Vis Pesaro: Polverino; Mattioli, Zagnoni, Ceccacci; Da Pozzo, Valdifiori, Nina, Zoia; De Vries, Di Paola, Sylla.
A disposizione: Mariani, Fortin, Rossoni, Pucciarelli, Peixoto, Marcandella, Loru, Mamona, Cusumano, Rossetti, Iervolino, Gulli
Allenatore: Simone Banchieri
Torres (3-4-2-1): Zaccagno; Idda, Antonelli, Dametto; Fabriani, Cester, Giorico, Liviero; Ruocco, Fischnaller; Menabò.
A disposizione: Garau, Sanat, Pinna, Siniega, Mandrelli, Kujabi, Goglino, Diakite, Nunziatini, Lora, Masala, Petriccione.
Allenatore: Alfonso Greco

17.45 – Ben ritrovati amiche e amici di Centotrentuno, siamo pronti per raccontarvi le emozioni della sfida tra la Torres di Alfonso Greco e la Vis Pesaro di Simone Banchieri. A breve vi daremo le formazioni ufficiali

TAG:  Serie C Torres
 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti