agenzia-garau-centotrentuno
Francesco Loi, mister della Costa Orientale Sarda | Foto Costa Orientale Sarda

Serie D | Cos, Loi: “Pareggio risultato giusto, ora testa all’Ilvamaddalena”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
playoff
signorino

Pareggio esterno per la Costa Orientale Sarda che ferma il Nola sull’1-1. Le parole al termine della gara del tecnico dei sarrabesi-ogliastrini Francesco Loi ai microfoni dell’ufficio stampa del club.

Sulla gara

Abbiamo fatto una gran partita dal punto di vista dell’intensità e della concentrazione. Tatticamente non era una gara semplice, loro hanno dimostrato di essere una squadra in forma. Il pareggio, per quello che si è visto in campo, è il risultato corretto. Voglio dare grande merito ai ragazzi per essere riusciti a riagguantare la partita dopo aver chiuso in svantaggio il primo tempo“.

Sulla classifica

La classifica rimarrà corta fino al termine del campionato e ne siamo consapevoli. Abbiamo davanti delle gare molto difficili. Oggi era fondamentale dare continuità ai risultati, siamo riusciti a tenere a nostro a favore lo scontro diretto visto il risultato dell’andata (4-1 a favore dei sarrabesi-ogliastrini a Tertenia, ndr), e abbiamo preso un punto in Campania che non è una cosa scontata. Ma soprattutto nel momento di massima difficoltà del nostro organico abbiamo dato una grande risposta. Adesso dobbiamo stare sul pezzo, concentrati e pensare già alla gara contro l’Ilvamaddalena. Sarà la partita della vita sia per noi che per loro, un derby poi è sempre aperto a qualsiasi risultato. Dobbiamo fare la settimana perfetta per arrivare preparati alla sfida“.

Sulla prova difensiva

Oggi la difesa ha fatto una gran partita, abbiamo lavorato bene anche con il fuorigioco tenendo la linea alta. Ganzerli ha fatto il centrale di difesa marcando in maniera praticamente perfetta il loro centravanti, Zanoni è in crescita e sta acquisendo fiducia e padronanza del reparto, con Floris che dalla porta è più che una buona guida. Però devo fare i complimenti a tutti i ragazzi a partire ,da chi ha iniziato la partita a chi l’ha conclusa, perché oggi era veramente una partita difficile e portar via un punto non era scontato“.

La Redazione

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti