agenzia-garau-centotrentuno
La formazione di Serie A2 femminile del Tennis Club Cagliari. Da sinistra: Barbara Dessolis, Marcella Dessolis, Beatrice Zucca, Despina Papamichail e il capitano Martin Vassallo Arguello

Tennis, sorteggio malevolo: il TC Cagliari fuori dai playoff

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Il doppio vinto due giorni fa nella trasferta a Padova aveva tenuto vive le speranze, permettendo alle ragazze del Tennis Club Cagliari di agguantare il Tennis Beinasco al terzo posto della classifica del Girone 2 e di giocarsi al sorteggio l’accesso ai play-off promozione per la Serie A1, in virtù di una situazione di assoluta parità con le piemontesi (stessi punti, successi, singoli incontri vinti e 2-2 nello scontro diretto). Ma l’urna del commissario di gara nazionale ha voltato le spalle alla formazione sarda: il biglietto estratto in mattinata nella sede FIT di Roma è stato quello col nome del club torinese, che quindi domenica affronterà il Circolo Tennis Bologna nel primo dei due turni dei play-off promozione.

Per il Tc Cagliari, capace di tre vittorie, un pareggio e due sconfitte nelle sei giornate di gara, la stagione termina invece qui, con un po’ di amaro in bocca per un quarto posto deciso dalla sorte, ma anche la consapevolezza di aver disputato un buonissimo campionato di Serie A2. Dopotutto, non va dimenticato, l’intento principale della dirigenza era quello di far fare esperienza alle giovani del vivaio Beatrice Zucca, Barbara Dessolis e Marcella Dessolis, affiancate a due valide professioniste come Despina Papamichail e Nuria Brancaccio. Un obiettivo che capitan Martin Vassallo Arguello ha portato avanti sin dalla prima giornata, offrendo alle ragazze un’opportunità di crescita utilissima per il loro futuro.

La Redazione | Fonte Comunicato Stampa

TAG:  Tennis
 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti