Alfred Duncan

UFFICIALE | Cagliari, arriva Alfred Duncan in prestito

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

È arrivata alla vigilia della sfida contro il Milan l’ufficialità del passaggio di Alfred Duncan al Cagliari.

Il giocatore ghanese arriva in prestito dalla Fiorentina dove era finito ai margini della squadra allenata da Cesare Prandelli. La formula è temporanea (a titolo oneroso) con un diritto di riscatto. Il giocatore ha scelto la maglia numero 32.

Di seguito il comunicato ufficiale del Cagliari Calcio: “Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare di aver acquisito dalla Fiorentina le prestazioni sportive del calciatore Joseph Alfred Duncan che si trasferisce in Sardegna con la formula del prestito con diritto di riscatto. Nato ad Accra, capitale del Ghana, il 10 marzo 1993, ha iniziato la carriera nelle giovanili dell’Inter. In nerazzurro ha vinto il campionato Primavera e la NextGen Series, antesignana della UEFA Youth League, titoli arrivati nel 2011-12. Ha esordito in Serie A il 26 agosto 2012, in Pescara-Inter. Quattro presenze nella prima parte di stagione, poi il prestito al Livorno, dove è stato tra i protagonisti (23 gare e 2 gol) della promozione in A. Resterà in Toscana anche l’anno successivo, collezionando 32 partite. Nel luglio 2014 il trasferimento a Genova, sponda Samp: con i blucerchiati 27 gare e 1 rete. Viene quindi acquistato dal Sassuolo e, con mister Eusebio Di Francesco in panchina, diventa subito uno dei pilastri del centrocampo dei neroverdi, che al termine della stagione si guadagnano lo storico accesso ai preliminari di Europa League. Il ghanese esordirà nella competizione continentale il 15 settembre 2016, nel 3-0 ai danni dell’Atletico Bilbao: in quattro stagioni e mezzo totalizzerà 130 partite e 8 reti. Nel gennaio 2020 lascia l’Emilia per approdare alla Fiorentina: in viola 18 gare e 1 gol. Ha sinora collezionato 10 presenze con la maglia della Nazionale del suo Paese. Centrocampista completo, Duncan è un calciatore forte fisicamente, che abbina potenza e tecnica: grande corsa e dinamismo, particolarmente abile nel recupero palla, sa rendersi pericoloso anche in fase offensiva, per via delle sue capacità di inserimento e del tiro da fuori. Un giocatore esperto, capace di ricoprire tutti i ruoli della mediana, che arriva al Cagliari nel pieno della maturità calcistica: muscoli e sostanza per il centrocampo rossoblù. Benvenuto in Sardegna, Alfred!”

Per Duncan, arrivato a Firenze dal Sassuolo per circa 15 milioni, fin qui in stagione con più ombre che luci. Solo quattro presenze (l’ultima il 22 novembre), diversi problemini fisici, e anche una oggettiva difficoltà nel riuscire a imporsi nelle gerarchie prima di Iachini e poi di Prandelli. Di Francesco è l’allenatore che lo ha lanciato in neroverde e lo conosce bene, ma soprattutto al tecnico pescarese ora serve la sua forza fisica in mezzo al campo per poter varare definitivamente il 4-3-2-1 in campo che permette a Nainggolan di stare il più vicino possibile alla porta avversaria.  Duncan è la seconda pedina in arrivo nel mercato di gennaio per i rossoblù proprio dopo l’arrivo del Ninja dall’Inter sul finire del 2020.

 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti