agenzia-garau-centotrentuno
bellanova-bordeaux-cagliari

UFFICIALE | Cagliari, arriva Raoul Bellanova in prestito dal Bordeaux

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Affare fatto tra Bordeaux e Cagliari per il prestito di Raoul Bellanova. Il difensore ex Atalanta e Milan vestirà il rossoblù a titolo temporaneo con diritto di riscatto.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il terzino destro, classe 2000, è reduce dall’annata in prestito a Pescara, conclusasi con la retrocessione dei biancocelesti, dove ha comunque messo insieme 30 presenze. Bellanova, assistito dall’agente Paolo Busardò e cresciuto nel vivaio del Milan, fa parte del gruppo dell’Italia Under 21 di Nicolato, ma in passato ha fatto tutta la trafila delle nazionali giovanili. Per lui soltanto una presenza in Serie A, 17 minuti con la maglia dell’Atalanta nella sfida vinta dai nerazzurri contro il Brescia per 6-2. Pupillo di Nicolato, Bellanova nei recenti Europei Under 21 era il titolare sulla fascia destra degli azzurrini, avanti nelle gerarchie rispetto a Zappa che ritroverebbe così in rossoblù. Potrebbe essere una soluzione sia per il post-Nandez, in caso di cessione dell’uruguaiano, oppure per riportare El Leon in mezzo qualora l’ex Boca Juniors dovesse restare in rossoblù.

Di seguito il comunicato ufficiale: ” Il Cagliari Calcio è lieto di annunciare l’acquisto del diritto alle prestazioni sportive di Raoul Bellanova che arriva in rossoblù dal Bordeaux in prestito con diritto di riscatto. Nato a Rho, il 17 maggio 2000, è cresciuto nelle giovanili del Milan. Nell’estate 2019 viene acquistato dal Bordeaux con cui fa il suo esordio in Ligue 1 a 19 anni. Nel gennaio 2020 si trasferisce in prestito all’Atalanta: il suo debutto con i bergamaschi è datato 14 luglio, nel 6-2 contro il Brescia. La scorsa stagione ha giocato tra le fila del Pescara totalizzando 31 presenze tra campionato e Coppa Italia. Punto fermo delle Nazionali giovanili azzurre – dall’U15 all’U21 ha sinora collezionato ben 74 gare – nel 2018 ha preso parte agli Europei U19, conclusi con un secondo posto; l’anno successivo è arrivato quarto con l’U20 ai Mondiali di categoria. La scorsa stagione ha partecipato ai campionati Europei Under 21 in Ungheria e Slovenia. Difensore esterno dai notevoli mezzi atletici, dispone di una grande capacità di corsa e velocità. Disciplinato dal punto di vista tattico, tempista nell’anticipo, è bravo nella gestione del pallone anche negli spazi stretti: piede preferito il destro, sa arrivare con facilità sul fondo per servire invitanti cross a beneficio degli attaccanti. Un mix di dinamismo, spinta, tecnica e versatilità. Benvenuto in Sardegna, Raoul!”

La Redazione

 

Al bar dello sport

2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti