agenzia-garau-centotrentuno
cagliari-calcio-godin-centotrentuno-sanna

Godín: “Non ho ascoltato le dichiarazioni del Cagliari, io voglio restare”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Conferenza stampa alla vigilia dell’esordio nella Coppa America per l’Uruguay di Oscar Washington Tabarez. Assieme all’allenatore della Celeste era presente anche il capitano Diego Godín, al centro della querelle con il Cagliari in merito al contratto da 3,5 milioni all’anno.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

Il Faraone ha risposto così alle nostre domanda sul suo futuro in maglia rossoblù e sulla possibilità di raggiungere un accordo sulla questione contrattuale:
“Sinceramente non ho ascoltato esattamente ciò che hanno detto, so che il direttore sportivo poco tempo fa ha fatto una dichiarazione, ma non ho nessuna opinione. Ognuno può esprimere e dire ciò che gli pare. Sul mio contratto la prima cosa che devo dire è che sono stracontento a Cagliari, molto felice nella squadra, con i miei compagni, con tutta la gente che lavora giornalmente che è molto attaccata al club, alla maglia. Si nota che il sardo ha sentimenti differenti per la propria squadra. E poi per i tifosi, per come mi hanno trattato da quando sono arrivato e per come mi hanno ricevuto. È stato un anno difficile, non è stata una stagione facile calcisticamente parlando, ma abbiamo raggiunto un grande obiettivo che è quello di salvarci quando sembrava difficile. Abbiamo avuto una parte finale di campionato che è stato molto buona spettacolare, che ci ha permesso di salvarci. Questo fa sì che mi entusiasmi per la prossima stagione, per poter fare un grande anno, migliorare quello che si è fatto quest’ultimo anno ovviamente e poter lottare con la squadra per poter alzare un poco il livello e la posizione in classifica che è ciò tutti desideriamo. Ho ancora due anni di contratto, questo sicuro e quello successivo che decido io se voglio continuare o meno. Insomma, ho altri due anni di contratto che mi piacerebbe rispettare, mi piacerebbe poter dare tutto ciò che posso per il Cagliari e la sua gente“.

eclipse-cagliari

Sulla sesta Coppa America assieme a Tabarez e il mondiale in Qatar: “Per me è un onore aver fatto questo percorso con Tabarez. Mi godo questo ultimo anno con la nazionale, voglio vivere giorno per giorno e aiutare dove posso e dove riesco”

Una dichiarazione importante che mette un altro tassello sul tema del futuro di Godín in Sardegna. Si attendono ora gli sviluppi nei prossimi giorni, ma Godín conferma ancora una volta la sua ferma intenzione di vestire anche per la prossima stagione la maglia del Cagliari.

Matteo Zizola

 

Al bar dello sport

16 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
sandy-sardinia-spiagge-sardegna