agenzia-garau-centotrentuno

Volley, altro stop per l’Hermaea: Club Italia passa 3-2

Scopri il nuovo canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Seconda sconfitta consecutiva per le galluresi nella quarta giornata di ritorno del Girone Ovest della Serie A2.

bianchi-immobiliare-centotrentuno
eyesportshop-linea-4-mori-centotrentuno

Grande rammarico. All’Hermaea Olbia non riesce la missione riscatto dopo il 3-0 patito contro Pinerolo nell’ultima sfida del Girone Ovest della Serie A2. Orfane dell’opposto titolare Piia Korhonen (ferma ai box a causa di un problema alla caviglia), le ragazze di Giandomenico cadono al tie break (22-25 25-23 15-25 30-28 15-12) contro il Club Italia in un Centro Federale Pavesi che si rivela ancora una volta un vero e proprio “taboo” per le galluresi. Nonostante l’iniziale vantaggio di un set, il frizzante sestetto di Bellano sono riuscite a rimettere prontamente in piedi la sfida trascinate da delle Gardini e Frosini parse in forma strepitosa.

“Non è stata certo la nostra miglior partita dell’anno – ha dichiarato il presidente dell’Hermaea Sarti nel post partita – Zonta ha fatto bene, ma con Korhonen in campo sono certo che avremmo vinto per 3-0. Ci portiamo a casa un punto in attesa di tempi migliori. Il campionato è duro e lungo: tra allenamenti difficili e soste forzate non è facile esprimersi al meglio, ma non demordiamo e restiamo convinti di poter ancora fare bene”.

Nel prossimo turno in programma il 10 gennaio, l’Hermaea affronterà un’Exacer Montale già superato per 3-2 nel girone d’andata. Una sfida importante per le olbiesi per cercare di ritrovare il feeling con la vittoria.

Il tabellino:

CLUB ITALIA CRAI – GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA 3-2 (22-25 25-23 15-25 30-28 15-12) – CLUB ITALIA CRAI: Frosini 20, Nervini 11, Nwakalor 15, Monza, Gardini 22, Graziani 14, Armini (L), Pelloia 3, Trampus 1, Bassi 1, Ituma 1. Non entrate: Marconato, Giuliani, Gannar (L). All. Bellano. GEOVILLAGE HERMAEA OLBIA: Stocco 4, Coulibaly 18, Barazza 9, Zonta 14, Joly 20, Angelini 10, Caforio (L), Ghezzi 7. Non entrate: Ciani, Poli, Korhonen. All. Giandomenico. ARBITRI: Marconi, Giglio. NOTE – Durata set: 27′, 29′, 21′, 34′, 19′; Tot: 130′.

Alessio Caria

TAG:  Volley
 
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti