agenzia-garau-centotrentuno
Nereo Bonato

Cagliari, è ufficiale: Nereo Bonato è il nuovo direttore sportivo

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Dopo le prime indiscrezioni, arriva ora l’ufficialità. Nereo Bonato è il nuovo direttore sportivo del Cagliari. Dopo la separazione con Stefano Capozucca, il presidente Tommaso Giulini, nonostante la suggestione di un ritorno di Marcello Carli, ha scelto il cinquantasettenne veronese come nuovo ds rossoblù.

Il comunicato
Bonato arriva a Cagliari dopo le esperienze da ds avute tra Sassuolo, Udinese e Cremonese. In Sardegna, oltre a essere l’uomo mercato e a collaborare strettamente così con il club manager Roberto Muzzi, il dirigente veneto avrà un’ampia responsabilità sul lato sportivo della società rossoblù. Di seguito il comunicato ufficiale:Il Cagliari Calcio comunica di aver affidato a Nereo Bonato l’incarico di Direttore Sportivo. Nato a Verona il 26 febbraio 1965, laureato in Economia e Commercio, ha iniziato la sua carriera dirigenziale nell’estate del 1999 come Direttore Sportivo del Brescello, in Serie C1, con i gialloblù emiliani che sfiorarono la storica promozione in Serie B, sfumata solo nella finale dei playoff contro il Cittadella. Dopo San Marino e Monza, nel 2004 l’approdo al Sassuolo. A lui è legata l’ascesa dei neroverdi nel grande calcio: 11 anni di lavoro, intervallati dalle esperienze con Modena ed Hellas Verona, in cui è stato protagonista della cavalcata dalla Serie C2 alla Serie A. Sempre da Direttore Sportivo, nel 2016-2017 è all’Udinese mentre dal febbraio 2019 a giugno 2021 è alla Cremonese. Una lunga carriera caratterizzata da competenza, esperienza e pragmatismo, focalizzata sulla capacità di organizzazione sportiva e sulla ricerca e valorizzazione del talento. Un percorso che conosce in Sardegna la nuova tappa. Buon lavoro, Direttore!”.

La Redazione

guest
11 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti