agenzia-garau-centotrentuno
Coach Piero Bucchi durante Dinamo Sassari-Pesaro | Foto Luigi Canu

Dinamo Sassari, Bucchi: “Prestazione importante, questa è la giusta intensità”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Le parole di coach Piero Bucchi dopo la rotonda vittoria della sua Dinamo Sassari contro Pesaro al Palaserradimigni, con i biancoblù che hanno strapazzato gli avversari fin dal primo istante di gara per poi vincere 110 a 74.

La gara

Sono stati brevissimi i ragazzi. Hanno fatto una gara attenta e di gruppo, hanno dato tutto. Abbiamo delle percentuali buone che rivitalizzano tutti. Il pubblico si è divertito e lo ringrazio perché ci stanno sostenendo. Questa è la partita che ogni allenatore spera”.

Intensità

“La squadra ha avuto un ottimo impatto a livello fisico e di energia, per questo siamo stati puntuali in ogni situazione sia in attacco che in difesa. Questo ci ha agevolato. Questa gara deve dimostrarci che possiamo competere anche aumentando i gradi di difficoltà. Abbiamo fatto dei canestri facili che ci hanno dato un buon break per gestire. Mi ha fatto piacere che Raspino e Chessa oggi siano stati protagonisti, si fanno sempre trovare pronti. Oggi è stata perfetta da parte di tutti. Questo mi dà soddisfazione”.

Mentalità

La testa è fondamentale, spesso è complesso essere sempre focalizzati ma se dai tutto in settimana poi sei pronto. Poi dipende anche dagli avversari. Considerando che avevamo anche delle assenze che non abbiamo sofferto oggi, come quella di Robinson”.

Risposte

Rispondere dopo una sconfitta in questo modo ci fa capire che siamo in un percorso ottimale. Poi arriveranno anche momenti più complessi e basta davvero nulla per calare di intensità e fare cose meno buone. Noi dobbiamo capire che non potremo mai abbassare la guardia da qui a fine stagione. Attacco? Abbiamo costruito con intelligenza, la squadra ha lavorato con ordine. Da allenatore ho visto la squadra davvero molto bene. Le percentuali sottolineano la nostra buona circolazione di palla”.

Roberto Pinna

 
Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti