agenzia-garau-centotrentuno
restivo-dinamo

Dinamo Women, Restivo: “Vittoria meritata, stiamo crescendo”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Dopo la sofferta quanto meritata vittoria della Dinamo Women contro Faenza, coach Antonello Restivo ha commentato così la prestazione delle sue giocatrici.

“Vittoria meritata, devo fare i complimenti a Faenza perché sin da subito è stata una partita combattuta- ha esordito il coach-. Sono sempre più convinto che la nostra squadra è condizionata da quanto produce in attacco. In un momento così delicato siamo riusciti a portare a casa il risultato. Abbiamo fatto solo un allenamento in questi giorni e siamo reduci da tanti viaggi e la Shepard ha fatto solo differenziato. All’inizio dell’anno questa partita non saremo riusciti a portarla a casa. Portare a casa una partita così è molto importante. Abbiamo avuto un avvio molto soft, legato alla prestazione offensiva, loro sono stati bravi ad andare subito via; dopo il loro time-out abbiamo detto che potevamo giocarcela e il parziale subito è stato frutto degli episodi. Stiamo crescendo veramente tantissimo. Quando ha tirato Moroni ero più che convinto che la palla entrasse, non so perché ma lo sapevo, sono quelle sensazioni che provi in un momento. La mia idea di pallacanestro è un idea abbastanza marcata, noi siamo Lucas e Shepard dipendenti per una questione di ruoli ed intensità, sin da ora le italiane hanno fatto delle grandissime partite e non guardo solo il tabellino. Non deve preoccupare o far stizzire se noi giochiamo al servizio di alcuni giocatori. Vedere la Lucas che è il nostro miglior terminale anziché tentare il tiro ma passare la palla è una cosa che apprezzo ed è quello che chiedo a loro.”

Ai microfoni si è presentata anche l’indiscussa MVP della gara Giulia Moroni“Questo tipo di azioni possono capitare tante volte in una carriera e non sempre va dentro, però in questo caso ci ha premiato della prestazione che abbiamo fatto. Mi sono sinceramente spaventata dopo il quarto quarto, avendo subito una rimonta di 14 punti. Questa partita era cruciale, abbiamo dato tutto, non sempre le squadre avversarie ti permettono di rientrare, l’inizio non è stato semplice ma siamo riuscite a portarla a casa. Dopo il time-out siamo uscite consapevoli che dovevamo avere una reazione, Maggie Lucas ci ha trascinate e insieme alla Shepard abbiamo preso le energie, le abbiamo cercate e loro sono state brave a far scoccare la scintilla, e poi abbiamo seguito l’input che ci hanno dato.. Eurocup? “Esperienza bellissima ma dispendiosa, ha tolto tempo agli allenamenti, ma nonostante tutto è stata atomica come esperienza, l’ho sempre sognato. Ci ha permesso di giocare tanto e questo si è visto nel campo.”

Andrea Olmeo

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti