Cagliari fuori dalla Viareggio Cup

Al Centro Sportivo Ferdeghini di La Spezia il  Cagliari perde 1-0 con lo Sporting Club de Braga e saluta la Viareggio Cup 2019.

Tabellino
Cagliari-Braga 0-1
CAGLIARI: Daga; Porru, Boccia, Carboni, Cadili (46’ Koaudio); Lombardi (46’ Gagliano), Ladinetti, Lella; R. Doratiotto (80’ Dore), Contini (69’ Maricosu), Verde (86’ Cannas). A disposizione: Cabras, Peressutti, Dore, Kanyamuna, Albini, Cannas, Pici. Allenatore: Massimiliano Canzi.
BRAGA: Ferreira; Caldeira, Soares Guilherme, Rodrigues, Vilela, Costa, Sanca (53’ Veiga), Moreira, Oliveira (86’ Ribeiro), Soares Eduardo (63’ Formentini), Santos (63’ Edgar). A disposizione: Gomes, Lotitto, Pelegrini, Vieira, Ribeiro. Allenatore: Artur Jorge
ARBITRO: Simone Piazzini (Prato).
MARCATORI: Veiga 68’
NOTE: recupero 4’ + 3’, ammoniti: Lella, Verde, Koaudio (C), Mireira, Vilela, Sanca (B). Espulsi nel primo tempo i due allenatori Canzi e Jorge. Espulsi Ladinetti (C) al 70’, Lella (C) al 72’ e Gagliano al 80’.

LEGGI ANCHE | Le parole di Canzi: “Portoghesi vergognosi”

Rivivi di seguito la cronaca LIVE del match!

Finisce qui il match! Rimanete con noi per interviste e pagelle da La Spezia!

Ormai non c’è molto da dire. Il Cagliari lascia la Viareggio Cup 2019 dopo una gara incredibile. E’ chiaro che l’eliminazione odierna brucia soprattutto per un secondo tempo da corrida. Vedremo le reazioni a caldo dei protagonisti, Canzi in testa…

Vengono concessi 3 minuti di recupero.
Cag-Bra 0-1

Ultimo minuto del tempo regolamentare. Vedremo se verrà dato anche il recupero o meno.

86′ – doppio cambio, uno per parte:
nel Braga esce Oliveira entra Ribeiro
nel Cagliari esce Verde entra Cannas

85′ – cinque minuti alla fine. Si aspetta solo il fischio finale mentre il pubblico fischia il possesso palla dei portoghesi.

83′ – Braga che ora si esercita nel torello forte del triplo vantaggio numerico. Partita totalmente senza storia ormai.
Cag-Bra 0-1

Sostituzione nel Cagliari: esce Doratiotto entra Dore.

Proviamo a ricapitolare cosa sta succedendo in campo, anche se di calcio c’è ben poco.
80′ – il Cagliari è in 8 uomini per le espulsioni di Ladinetti, Lella e Gagliano ed è sotto 0-1 col Braga. Partita che a questo punto ha davvero poco senso logico.

TERZA ESPULSIONE NEL CAGLIARI! ROSSO PER GAGLIANO.
PAZZESCO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO.

Allontanato anche Daniele Conti dalla panchina! Arbitraggio veramente indecoroso quest’oggi.
Cag-Bra 0-1

Proviamo a fare ordine su quanto successo negli ultimi cinque minuti, quando un buon Cagliari ha subito primo il gol del svantaggio a firma di Veiga e poi subito la doppia inferiorità numerica con le espulsioni di Ladinotti e Lella, entrambe piuttosto dubbie. Di fatto, tuttavia, al 75′ il punteggio recita Cagliari-Braga 0-1.

ALTRA ESPULSIONE!! Espulso Lella. Difficile capire cosa sia successo dalla tribuna ma in 9 contro 11 diventa davvero durissima per il Cagliari pensare di riaprire la contesa.

ESPULSO LADINETTI! Incomprensibile cartellino rosso diretto per il centrocampista del Cagliari dopo un contatto che non è apparso neanche falloso. Partita che appare profondamente compromessa a questo punto.
Cag-Bra 0-1

VANTAGGIO DEL BRAGA.
68′ – Veiga colpisce al volo e da fuori area trova l’angolino basso alla sinistra di Daga.

Ammonito Koaudio nel Cagliari, ma arbitraggio che negli ultimi minuti è sempre meno chiaro nelle decisioni.

66′ – bel lancio di Porru per Gagliano chiuso da Vilela in fallo laterale.

65′ – due calci d’angolo consecutivi per il Cagliari che continua a spingere con buona convinzione. Manca lo spunto per arrivare al vantaggio ai ragazzi di mister Canzi.
Cag-Bra 0-0

63′ – doppio cambio per il Braga: escono Soares e Santos, entrano Edgar e Formentini.

61′ – Koaudio! Bell’iniziativa dell’esterno ivoriano che entra in area e scarica il tiro, bravo Fereira a respingere!
Cag-Bra 0-0

Scocca l’ora di gioco, in questo momento la classifica del girone 1 recita: Inter 7, Braga 5, Cagliari 4 e Apia 0. Trenta minuti a disposizione del Cagliari per provare a superare i portoghesi.

Palla direttamente sulla barriera e sulla respinta Santos colpisce di nuovo ma spedisce sul fondo. Nulla di fatto, sempre 0-0 tra Cagliari e Braga.

57′ – calcio di punizione in zona d’attacco per il Braga. Una sorta di corner corto per i biancorossi. Santos sul punto di battuta

Anche in questo secondo tempo bisogna notare che i portoghesi non perdono occasione per accentuare ogni contatto. Comportamento davvero riprovevole da parte dei lusitani che speculano sul punteggio ottenuto nelle prime due partite.

53′ – sostituzione per il Braga: esce Sanca entra Verga.

Palla tesa sul secondo palo, Doratiotto colpisce ma commette fallo su un difensore. Punizione per il Braga.
Cag-Bra 0-0

52′ – Grande palla di Ladinetti per Verde che supera Fereira in uscita ma perde il momento per il tiro e viene chiuso in corner. Rossoblu che hanno approcciato veramente bene.

51′ – Braga in avanti: tiro dalla distanza di Moreira, palla alta sulla traversa.
Cagliari che in questo secondo tempo ha iniziato molto bene.
Cag-Bra 0-0

49′ – ammonito Sanca del Braga per simulazione.

Cagliari che con questi cambi dettati da Canzi sembra passato al 4-2-3-1 con Verde punta centrale e alle sue spalle Contini-Doratiotto-Gagliano.
Cag-Bra 0-0

Cagliari che parte a testa bassa e guadagna subito un calcio d’angolo con Ladinetti anticipato al momento del tiro su cross interessante di Porru.

Si parte! Inizia il secondo tempo di Cagliari-Braga 0-0

Ecco il doppio cambio: dentro Koaudio per Cadili e Gagliano per Lombardi.
Intanto notiamo Max Canzi in tribuna, quindi è stato espulso nel concitato intervallo.

Squadre ancora negli spogliatoi ma nel Cagliari sembrano già pronti due cambi: Koaudio e Gagliano non indossano più la tuta e forse sono pronti a partecipare alla contesa. Vedremo se del primo minuto o in corso.

Rientro negli spogliatoi incandescente quanto i primi 45 minuti con mister Canzi che ha un acceso scambio d’opinioni con un componente dell’altra panchina e viene allontanato dall’arbitro.
Primo tempo davvero spigoloso, con la partita che progressivamente è diventata più cattiva con tanti interventi al limite del regolamento.
Di fatto lo 0-0 serve di più ai portoghesi, anche se nell’altra partita l’Inter sta vincendo per 2-0 quindi si sta garantendo il provvisorio primo posto nel girone.

Duplice fischio del signor Piazzini. All’intervallo:
CAGLIARI 0
BRAGA 0

45′ + 3 – cartellino giallo per Verde.

45′ + 2 – calcio d’angolo per il Cagliari: batte Contini, colpisce Verde con Fereira fuori causa ma non inquadra lo specchio della porta.

Concessi 4 minuti di recupero.
Cag-Bra 0-0

44′  BRIVIDO ANCHE PER FEREIRA uscito sulla trequarti a rinviare che incoccia direttamente su Lombardi che non riesce a controllare. Leggerezza che poteva costare cara all’estremo difensore.

43′ – ancora Cagliari che spinge: Cadili cambia fascia verso Lella che appoggia all’accorrente Porcu: cross troppo morbido e facile per Fereira, ma azione molto interessante.
Cag-Bra 0-0

40′ – OCCASIONE CAGLIARI: botta di Ladinetti dal limite dell’area e Leonardo che devia in angolo! Tiro molto angolato per il centrocampista rossoblu, bravo il portiere ad arrivarci.
Cag-Bra 0-0

39′ – nel caos generale Sanca si ritaglia un azione personale con fuga sull’esterno e tentativo di conclusione dal limite dell’area, ben contrastato da Porru.
Cag-Bra 0-0

Braga momentaneamente in 10 perché Costa è a bordocampo a farsi curare il naso sanguinante.

Viene allontanato per proteste l’allenatore del Braga Artur Jorge. La sensazione è che il signor Piazzini stia perdendo il controllo del match.

35′ – ultimi minuti con pochissimo calcio giocato e troppi interventi al limite del regolamento. Portoghesi che sembrano molto impegnati a protestare.
Di fatto nulla da segnalare sul taccuino e punteggio che resta fermo sullo 0-0, punteggio che – tuttavia – significherebbe eliminazione per i rossoblu.

Doppio giallo! Vengono ammoniti Lella per il Cagliari e Vilela del Braga.

Parapiglia in campo con un giocatore portoghese che resta a terra e animi che si scaldano. Protestano per una gomitata a gioco lontano, ma l’arbitro non sembra dello stesso avviso.

29′ – Lella manca l’ultimo passaggio in area! Era una buona occasione per i rossoblu che non riescono ad arrivare al tiro.
Cag-Bra 0-0

27′ – primo cartellino giallo della partita ai danni di Moreira del Braga per un fallo ai danni di Lombardi che resta a terra.

26′ – Bell’azione manovrata dei giovani del Braga, con Sanca contenuto da Porru, ma possiamo dire che le due squadre hanno modi di giocare decisamente speculari: manovrata e tecnica per il Braga, lancio lungo e fisicità per il Cagliari.
Cag-Bra 0-0

Nessun problema per Fereira dal calcio d’angolo, si riparte con la rimessa dal fondo.
Cag-Bra 0-0

Bravo Doratiotto ad addomesticare una palla lunga e conquistare un calcio d’angolo. Viste le difficoltà il Cagliari dovrà provare a sfruttare al meglio queste occasioni.

22′ – Braga che negli ultimi minuti sta decisamente prendendo il controllo delle operazioni costringendo il Cagliari ad arretrare notevolmente il proprio baricentro.

20′ – CLAMOROSA LEGGEREZZA di Daga sul rinvio che serve direttamente un avversario, Oliveira, che per fortuna manca di freddezza e dal limite dell’area conclude fuori misura. Errore che poteva essere davvero sanguinoso.
Cag-Bra 0-0

Operazioni di battuta che sono andate un po’ per le lunghe, alla fine Soares ha battuto teso ma Daga non si è fatto sorprendere subendo anche un fallo in uscita. Nulla di fatto e quando siamo al ventesimo di gioco risultato fermo sullo 0-0.

18′ – punizione per il Braga quasi dal vertice sinistro dell’area di rigore. Sempre Soares sul punto di battuta per i lusitani. Tutto il Cagliari nella propria area di rigore.

17′ – angolo per il Braga: batte Soares, Cadili libera la sua area.

16′ – Braga che sta alzando il baricentro, pur senza creare pericoli dalle parti di Daga.
Cag-Bra 0-0

Nessun pericolo dalla bandierina e, anzi, veloce ripartenza dei portoghesi. Brava la retroguardia rossoblù a chiudersi.

13′ – Cagliari che fa girare palla sulla trequarti cercando sbocchi in attacco, Braga sornione che controlla e sembra sempre pericoloso nelle ripartenze. Intanto cross di Lella deviato in angolo. Tiro dalla bandierina per il Cagliari

11′ – conclusione da fuori area di Samuel per il Braga: Daga si stende sulla sua sinistra e blocca la sfera con sicurezza.
Cag-Bra 0-0

9′ – qualche patema di troppo nell’area rossoblù: da un cross innocuo viene concesso corner per i portoghesi con Boccia che anticipa Daga senza nessun avversario a mettere pressione. Nessun problema però dal seguente tiro dalla bandierina.
Cag-Bra 0-0

Terzo corner per il Cagliari: Lombardi sul punto di battuta, respinta della difesa, Ladinetti tenta la botta da fuori area e palla che si perde di poco a lato.
Cag-Bra 0-0

7′ – calcio d’angolo in favore del Cagliari ora, dopo che Contini sfrutta al meglio un rimpallo su Vilela.
Dalla bandierina deviazione aerea di un difensore, nuovo corner per il Cagliari.

Dalla bandierina i portoghesi tentano uno schema che non riesce, lo stesso Sanca arriva al tiro ma scivola al momento del calcio e conclude altissimo sulla traversa.
Cag-Bra 0-0

5′ – primo calcio d’angolo del match in favore del Braga dopo un bello spunto nello stretto di Sanca. Portoghesi che tentano molto il fraseggio in velocità.

4′ – bel lancio in profondità per Contini, contrastato efficacemente da Vilela. Rimessa laterale per il Cagliari.
Cag-Bra 0-0

3′ – replica immediata del Braga con un’iniziativa di Caldeira sulla fascia destra, si disimpegna bene la retroguardia rossoblù.
Cag-Bra 0-0

1′ – Subito calcio di punizione in favore del Cagliari sull’out di destra per un fallo subito da Verde. Ladinetti sul punto di battuta: palla lunga per tutti, nessun problema per il portiere lusitano.

Partiti! E’ iniziata Cagliari-Braga!

Eseguiti i due inni nazionali ed eseguito il sorteggio tra i capitani, sono i portoghesi a dare il calcio d’inizio

Ecco le squadre che fanno l’ingresso in campo! Maglia bianca coi pantaloncini blu per il Cagliari, divisa tradizionale rossa con le maniche bianche per il Braga.

Ricordiamo anche la classifica del Girone 1: Inter 4, Braga 4, Cagliari 3, Apia 0.

In attesa di vederli prendere posto sul terreno da gioco, ricordiamo i ventidue che daranno il via alla sfida:
CAGLIARI: Daga; Porru, Boccia, Carboni, Cadili; Lombardi, Ladinetti, Lella; R. Doratiotto, Contini, Verde
S.C.BRAGA: Ferreira; Caldeira, Soares Guilherme, Rodrigues, Vilela, Costa, Sanca, Moreira, Oliveira, Soares Eduardo, Santos.

Canzi si affida di fatto alla squadra titolare (a parte Marongiu, lasciato fuori dalla competizione per le regole sui fuoriquota). Gioca col 4-3-3 con Lombardi mezzala accanto a Ladinetti (il regista e giocatore più promettente dei rossoblù) e Lella. Davanti tridente Contini-R. Doratiotto-Verde. Da verificare la posizione del capitano, se trequartista o attaccante esterno.
In difesa torna la coppia più affidabile, al centro: Boccia-Carboni, con Porru terzino destro e Cadili a sinistra. In panchina Kouadio.

Squadre che fanno il rientro negli spogliatoi prima dell’ingresso in campo. Poco meno di quindici minuti al via!

LE FORMAZIONI UFFICIALI
S.C.BRAGA: Ferreira; Caldeira, Soares Guilherme, Rodrigues, Vilela, Costa, Sanca, Moreira, Oliveira, Soares Eduardo, Santos. A disposizione: Ribeiro Rui, Gomes, Lotitto, Braga, Veiga, Pelegrini, Vieira, Ribeiro Eduardo, Formentini. Allenatore: Artur Jorge
CAGLIARI: Daga; Porru, Boccia, Carboni, Cadili; Lombardi, Ladinetti, Lella; R. Doratiotto, Contini, Verde. A disposizione: Cabras, Kouadio, Peressutti, Marigosu, Dore, Gagliano, Kanyamuna, Albini, Cannas, Pici. Allenatore: Massimiliano Canzi.
ARBITRO: Simone Piazzini (Prato). ASSISTENTI: Gianluca Maldini (Parma) e Massimo Abagnale (Parma).

I sardi devono vincere per arrivare almeno secondi, un pareggio non basta per passare il turno. Inizio alle ore 15, seguite qui su www.centotrentuno.com LIVE, PAGELLE E INTERVISTE dal campo!

Cagliari a quota 3 in classifica, dopo la vittoria per 2-0 sugli australiani dell’Apia e il KO (0-2) contro l’Inter. Pareggio 1-1 tra nerazzurri e portoghesi, che hanno battuto 4-0 l’Apia.

Amici di centotrentuno.com buon pomeriggio da La Spezia. Alle 15 il via a Cagliari-Sporting Club de Braga. Ultima giornata del girone eliminatorio che comprende anche Inter e Apia Leichhardt, che si sfidano in contemporanea.

a cura dell’inviato Claudio Inconis