agenzia-garau-centotrentuno

Milan-Cagliari 5-1: rossoblù senza spirito, per la salvezza è apnea

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Regalarsi una notte da sogno per provare l’allungo decisivo in chiave salvezza. Il Cagliari di Claudio Ranieri, dopo l’1-1 casalingo contro il Lecce, è intenzionato a provarci a San Siro nel secondo anticipo del sabato del trentaseiesimo turno della Serie A 2023-2024. I rossoblù, infatti, faranno visita al Milan di Stefano Pioli, seconda forza della competizione.

A cura di Fabio LoiSegui la diretta testuale della gara

Clicca qui per gli aggiornamenti

Sprofondo rossoblù a San Siro. Sconfitta durissima per il Cagliari di Claudio Ranieri che viene annientato dal Milan con un 5-1 senza appello. Show dei rossoneri che tornano alla vittoria dopo oltre un mese grazie ai gol di Bennacer, Pulišić (doppietta), Reijnders e Leão. A nulla è servito il momentaneo gol sardo del 2-1 firmato da Nández, luce solitaria nel silenzio di San Siro e della Curva Sud del Milan. Con questo risultato, e senza giocare, il Lecce, altra concorrente per la salvezza, è matematicamente salvo.

93′ – ⏱️Finisce qui. Il Cagliari perde 5-1 contro il Milan.

92′ – Ultimi assalti del Cagliari in questo finale di gara.

91′ – ⏱️Concessi 3 minuti di recupero

90′ – Lapadula, occasione Cagliari! Da Oristanio a Zappa, cross dentro per il peruviano che calcia in bocca a Sportiello.

89′ – Ora il Milan si diverte e gioca in scioltezza su un Cagliari troppo brutto per essere vero.

88′ – 🔄 Cambio per il Cagliari – Entra Wieteska al posto di Mina.

Prima doppietta italiana per l’ex Chelsea che trova il diagonale vincente sul servizio di Okafor.

87′ – ⚽ Pulišić! Ancora Pulišić! Cinquina per il Milan! Doppietta per lo statunitense!

Il Milan si è letteralmente sbloccato in questa fase. Cagliari ormai sotto al livello del mare.

85′Leão, altra chance per il portoghese! Sul servizio del neo entrato Pobega, l’ex Lille calcia addosso a Scuffet.

84′ – 🔄 Cambio per il Milan – Dentro Pobega al posto di Bennacer.

Contropiede famelico del dieci portoghese che, innescato da Bennacer, si mangia il campo, mette a sedere Scuffet e fa 4-1.

83′ – ⚽ Leão! Rafael Leão! Un gol straordinario del portoghese! Corsa di 50 metri verso la meta e poker del Milan!

82′ – 🔄 Sostituzione per il Cagliari – Dentro Kingstone al posto di Shomurodov

81′Leão, chance Milan! Destro rasoterra per l’attaccante portoghese che calcia ma senza sorprendere Scuffet.

80′ Cagliari sfortunatissimo! Prima Oristanio va vicinissimo al gol olimpico, poi traversa con annessa deviazione di Sportiello su Shomurodov. Incredibile!

79′ – Spinge il Cagliari con Lapadula che guadagna un angolo.

Ritmi calati dopo il tris di Reijnders ma comunque il Cagliari ci prova.

77′ – Applausi per Musah dal pubblico di San Siro. Bene l’americano in scivolata su Luvumbo.

76′ – 🔄Triplo cambio per il Cagliari – Dentro Oristanio, Lapadula e Azzi per Deiola, Nandez e Dossena.

Lavoro ben fatto del Milan sugli sviluppi del corner ma il capolavoro lo fa Reijnders con una botta pazzesca che fulmina Scuffet!

74′ – ⚽Reijnders! Un gol a cinque stelle dell’olandese! Tutti in piedi a San Siro! Magia dell’ex AZ e tris Milan!

73′ – Ottima ripartenza del Milan sull’asse Leão-Theo, traversone del francese in mezzo: Mina in scivolata in angolo.

Classico step on foot di Leão su Nández. Sozza grazia il portoghese che era passibile di giallo.

72′ – Azione improvvisa del Milan con Bennacer in conduzione centrale, servizio per Okafor che non passa su Mina.

71′ – Il Milan chiama quasi la pressione del Cagliari. Continua a mantenere il possesso la squadra di Pioli.

70′ – Scintille e storie tese, per usare un eufemismo, tra Leão e Nández. Deve intervenire Sozza insieme all’assistente per calmare gli animi.

69′ – 🟨 Ammonito Mina! Trattenuta evidente del centrale colombiano su Okafor.

68′ – 🔄 Cambio per il Milan – Theo Hernández prende il posto di Florenzi.

67′ – Dopo il risveglio improvviso del Cagliari, il Milan cerca di riorganizzarsi.

66′ – Buon lavoro in fase di protezione palla per Shomurodov che vince il duello con Tomori e guadagna l’out.

65′ – ora il Cagliari cerca di gestire i ritmi della gara dopo il gol segnato da Nández

“Vi voglio vivi”, grida Ranieri dalla panchina. Il Cagliari ora punta a completare la rimonta.

Palla illuminante di Zappa che pesca il movimento interno splendido e perfetto del Leon rossoblù che al volo beffa Sportiello e fa 2-1.

63′ – ⚽ Nández! Nahitan Nández! Dal nulla il lampo dell’uruguaiano! Il Cagliari la riapre a San Siro!

62′ – Doppia occasione per il Cagliari! Prima parata sul suo palo per Sportiello sulla punizione di Deiola e poi sul successivo mancino di Obert.

61′ – Ingenuità da parte di Thiaw che interviene in maniera scomposta su Luvumbo. Occhio alla punizione per il Cagliari dal limite.

Da un errore di Zappa, riparte in contropiede il Milan con Leão, scambio con Musah, ancora il portoghese, palla dentro tagliata per l’americano che fa 11 in campionato.

59′ – ⚽ Pulišić! Christian Pulišić! Ripartenza letale del Milan! Raddoppio rossonero!

58′ – Shomurodov, chance Cagliari! Dagli sviluppi dell’angolo, l’uzbeko taglia sul primo palo e la colpisce ma manda fuori.

57′Prati, occasione per il Cagliari! Ottimo il movimento dell’ex Spal tra le linee, Sportiello si allunga in corner!

56′ – Dopo l’azione comunque pericolosa – seppur fermata per fuorigioco – creata dal Cagliari, riparte il possesso palla del Milan.

55′ – Ottima azione del Cagliari con la corsa di Nández che crossa dentro per Shomurodov, Sportiello straordinario ma l’azione viene fermata per l’offside dello stesso Nández a inizio azione.

54′ – Buon inserimento di Musah che si accende a sinistra ma il suo traversone è preda di Scuffet.

Diversi giocatori si scaldano tra le fila del Cagliari: Wieteska, Lapadula, Di Pardo, Petagna e Oristanio

53′ – Ottimo movimento ad accorciare da parte di Kalulu che dà una mano a Pulišić nella preventiva.

52′ – Incursione centrale di Bennacer che si apre un varco, avanza e poi però perde troppo tempo nella preparazione del tiro.

51′ – Dalla punizione di Obert, calcia Prati ma viene murato. Quindi Sulemana la perde e il Milan riparte ma senza successo.

50′ – Ci prova il Cagliari con il dialogo tra Nández e Zappa, sulla seconda palla c’è Luvumbo che però non passa.

49′Leão, traversa clamorosa del fuoriclasse portoghese! Botta tremenda dell’ex Lille da distanza ravvicinata dopo l’incursione di Pulišić.

48′ – Leão e primo tentativo di dialogo con Pulišić ma Zappa si frappone tra palla e avversario. Bene il 28 del Cagliari.

47′ – Primo vero possesso palla nella ripresa per il Milan che gestisce palla dal basso con i suoi difensori centrali.

46′ – Il Cagliari prova a impostare dal basso ma Zappa sbaglia il lancio profondo che termina direttamente in out.

Primo possesso per il Cagliari

Si riparte a San Siro! Inizia la ripresa tra Milan e Cagliari!

21.45 – Squadre di nuovo in campo a San Siro.

21.39 – Pronti tre cambi per il Milan già da inizio ripresa. Pronti a entrare Okafor, Tomori e Leão. Fuori Gabbia, Giroud e Chukwueze.

21.38 – Ecco – tramite diretta.it – le statistiche del primo tempo tra Milan e Cagliari: Goal Previsti (xG) (0,88 vs 0,13), Possesso Palla (70% vs 30%), Tiri (8 vs 2), Tiri In Porta (4 vs 2), Tiri Fuori (3 vs 0), Tiri Fermati (1 vs 0), Punizioni (6 vs 5), Corner (5 vs 0), Rimesse Laterali (5 vs 3), Parate (2 vs 3), Falli (5 vs 5), Ammonizioni (2 vs 0), Passaggi Totali (354 vs 156), Passaggi Completati (319 vs 122), Attacchi (78 vs 30), Attacchi Pericolosi (27 vs 5), Cross Completati (2 vs 0), Distanza Percorsa [km] (54 vs 54).

21.34 – Partita di sofferenza e di rincorsa per il Cagliari di Claudio Ranieri che è sotto 1-0 all’intervallo a San Siro contro un Milan non certo spettacolare ma cinico al punto giusto. A sbloccare la sfida è stato Ismael Bennacer al 36′ con un sinistro da posizione ravvicinata che ha reso vano il precedente intervento di Scuffet su Musah.

47′ – ⏱️Finisce il primo tempo! Cagliari sotto 1-0 a San Siro contro il Milan!

Ultima azione del primo tempo a firma Cagliari con il sinistro di Prati che non sorprende Sportiello.

46′ – ⏱️Concesso 1 minuto di recupero

45′ – Siamo dentro l’ultimo minuto del primo tempo. Ci sarà un minuto di recupero.

44′ – Ennesimo corpo a corpo tra Giroud e Mina ma è bravissimo il colombiano a proteggersi con il fisico e ad andare indietro da Scuffet.

43′ –  Il Cagliari prova ad alzare il pressing in fase offensiva ma Sportiello se la cava con il rinvio lungo.

41′ – Forcing del Milan con un giro palla fino ai confini dell’area di rigore avversaria concluso con la conclusione troppo imprecisa di Florenzi.

40′ – Sugli sviluppi del corner di Florenzi, Bennacer si avventa sulla seconda palla ma il suo cross è preda di Scuffet.

39′ – Buon inserimento senza palla e con i tempi giusti per Kalulu che attacca lo spazio, va l’ex Lione, Deiola in scivolata chiude in angolo.

38′ – Reijnders all’Alberto Tomba! Azione in slalom per l’ex AZ che mette nel panico la difesa del Cagliari ma l’olandese non passa.

37′ – Alla seconda effettiva occasione da gol, il Milan è passato con il gol di Bennacer.

Ancora Bennacer contro il Cagliari. Il primo gol in assoluto in A dell’algerino ex Empoli è stato proprio contro i sardi.

Primo gol stagionale per il centrocampista rossonero, bravo a mettere dentro da dentro l’area per l’1-0 del Milan.

36′ – ⚽ Bennacer! Ismael Bennacer! Al posto giusto nel momento giusto! Milan in vantaggio!

34′ – 🟨 Ammonito Gabbia! Intervento completamente in ritardo dell’ex Villarreal su Deiola. Era diffidato e salterà Torino-Milan.

33′ – Il Cagliari cerca di pressare sul primo portatore di palla avversario ma in questo caso Prati esagera con il pressing.

32′ – Colpo al labbro per Shomurodov che è terminato a terra nel duello con Gabbia. Nessuna irregolarità per Sozza che prima ferma il gioco e poi restituisce palla al Milan che ne aveva il possesso.

31′ – Grande azione di copertura preventiva per Obert che manda in tilt Chukwueze guadagnando anche l’out.

30′ – Shomurodov prova ad accendersi con uno scatto alle spalle di Florenzi ma Thiaw va a prenderlo e guadagna anche l’out.

29′ – Possesso palla un po’ problematico per il Cagliari con il retropassaggio non perfetto per Scuffet che però se la cava.

28′ – 🟨 Ammonito Bennacer! Il centrocampista algerino interviene in maniera scomposta su Prati.

27′ – Il Cagliari prova a fare possesso palla ma Sulemana cerca una giocata troppo difficile in un fazzoletto di terreno, regalando la rimessa al Milan.

26′ – Si riprende a giocare, con il Cagliari in possesso palla. Nel frattempo Mina si è ripreso.

25′ – Gioco fermo a San Siro e Mina a terra per un colpo subito alla nuca.

24′ – Luvumbo, chance Cagliari! Dall’occasione non finalizzata da Musah, ripartenza immediata e palla verticale per l’angolano che calcia di sinistro: Sportiello c’è.

23′ – Troppi errori in questa fase da una parte e dall’altra nella fase di rifinitura negli ultimi 15-20 metri.

22′ – Luvumbo, che errore dell’angolano! Ottima la preparazione della ripartenza sullo scivolone di Gabbia ma poi il 77 sbaglia l’appoggio per Shomurodov.

21′ – Azione di sfondamento quasi rugbistico del Milan con l’asse made in USA Pulišić-Musah ma Obert chiude tutto.

Sul ribaltamento di fronte, Musah attacca la profondità, cross dentro dell’ex Valencia sul quale Deiola è provvidenziale.

20′ – Proteste del Cagliari per un tocco sospetto in area di rigore da parte di Thiaw. Per Sozza si può giocare.

19′ – Primo movimento interessante spalle alla porta di Luvumbo che costringe al fallo Gabbia.

18′ – Continua il giro palla ipnotico del Milan nella metà campo del Cagliari.

17′ – Ottimo intervento e con tempismo per Mina che legge bene la giocata dettata da Musah in verticale.

16′ – Sull’angolo di Florenzi, tre tocchi e serie di batti e ribatti in area per il Milan. Alla fine la tocca Giroud in tuffo ma Scuffet blocca.

15′ – Ottimo inserimento senza palla di Reijnders sul filtrante di Kalulu, Obert attento a chiudere in angolo.

14′ – Il Cagliari fa possesso palla dal basso coinvolgendo anche Scuffet ma recupera subito il Milan in fase di copertura.

13′ Florenzi, occasione Milan! Punizione buona nella traiettoria a scavalcare la barriera ma non per la precisione.

12′ – Ottima chance da fermo per il Milan grazie alla grande giocata di Pulišić che costringe Mina al fallo.

11′Florenzi, prima chance per il Milan! Grande coordinazione e gran botta per l’ex PSG che impegna Scuffet!

10′ – Possesso palla insistito per il Milan di Pioli che per ora non trova la giusta velocità di esecuzione delle giocate.

9′ – Situazione piuttosto curiosa a San Siro, con Mina che ha la maglia completamente strappata dopo il duello con Giroud..

Sull’azione seguente, cambio di campo del Milan a favorire l’inserimento di Pulišić che trova l’angolo.

8′ – Interessante giro palla del Cagliari che consente a Nández di andare al cross ma Gabbia è attento sull’arrivo di Shomurodov sul taglio.

7′ – Possesso palla ragionato per il Milan, ma la continua densità del Cagliari in zona centrale non consente alla squadra di Pioli di trovare spazi.

6′ – Impostazione dal basso per il Milan in queste prime battute di gara, con il Cagliari che fa densità sui riferimenti rossoneri.

5′ – Il Cagliari cerca la giusta pulizia tecnica in fase di possesso per poi verticalizzare. In questo caso, la giocata verso Luvumbo è giusta ma l’angolano era in offside.

4′ – Dalla bandierina Florenzi, scambio con Pulišić e cross dentro per Thiaw, sponda dell’ex Schalke 04: Dossena spazza via.

Sugli sviluppi del corner di Florenzi, Shomurodov si traveste da stopper e concede il secondo angolo al Milan

3′ – Primo angolo della gara per il Milan sulla chiusura perfetta di Sulemana dopo l’inserimento di Musah.

2′ – Come prevedibile, il Milan detta i ritmi ma in questo caso Chukwueze esagera e con il tacco se la porta in out.

1′ – Prima fase di studio per il Milan che fa girare palla da destra a sinistra.

4-4-2 almeno inizialmente per il Cagliari con Deiola esterno a sinistra e Nández a destra.

Primo possesso per il Milan.

Si parte a San Siro! Inizia Milan-Cagliari!

20.43 – Prima della gara verrà osservato un minuto di silenzio per ricordare le vittime della tragedia di Casteldaccia.

20.42 – Risuona a San Siro ‘O Generosa’, inno ufficiale della Serie A.

20.41 – Le squadre stanno entrando sul terreno di gioco di San Siro.

20.27 – Il direttore sportivo del Cagliari, Nereo Bonato, ha parlato a Sky prima del match contro il Milan: “Giochiamo contro una squadra molto forte, ma in questo periodo dobbiamo provare a prendere punti in tutti i campi. Le esclusioni del Milan? La rosa del Milan è profonda e di alta qualità, dobbiamo guardare a noi stessi e metrere le nostre qualità in campo per colmare il gap tecnico tra le due squadre. Fin dall’inizio Ranieri ha dato che ci saremmo salvati solo all’ultima giornata, il trend è questo. Tutte le squadre stanno bene, dobbiamo meritarci di stare in questa categoria”

20.24 – Il centrocampista del Cagliari, Matteo Prati, ha parlato ai microfoni di DAZN prima della sfida contro il Milan: “Venire in questo stadio ci dà sempre una carica in più e non è cosa da tutti i giorni. Andiamo ad affrontare una squadra piena di campioni ma in questo periodo del campionato sappiamo che dobbiamo vincere contro tutte le squadre e anche oggi siamo qui per portare a casa i tre punti”.

20.21 – Il tecnico del Milan, Stefano Pioli, ha parlato a Sky e ha motivato le scelte di formazione – con annesse esclusioni eccellenti – per la gara contro il Cagliari: “Le scelte di formazione? Non vinciamo da sei partite, chi ha giocato di più ha dato tanto e forse chi ha giocato meno è più libero mentalmente. Abbiamo bisogno di intensità per fare bene. Le esclusioni eccellenti? Penso che avrebbero voluto giocare dall’inizio, ma sono pronti per dare il loro contributo in corsa”

20.07 – Simone Sozza della sezione di Seregno è il direttore di gara designato per la sfida tra Milan e Cagliari. Qui il nostro approfondimento.

20.06 – L’allenatore del Milan, Stefano Pioli, è intervenuto in sala stampa alla vigilia del match contro il Cagliari. Qui le parole del tecnico rossonero.

20.04 – Il tecnico del Cagliari, Claudio Ranieri, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Milan. Qui le dichiarazioni.

19.59 – Tra i convocati del Cagliari non figura uno degli uomini chiave a disposizione di Ranieri ovvero Makoumbou. Qui la lista completa.

19.56 – In occasione del 36° turno di campionato, Cagliari e Milan, insieme ad altri 5 club di A, scenderanno in campo con una maglia speciale. Qui la news integrale.

19.54 – Attacco di nuovo al completo per il Cagliari in questa gara contro il Milan. Qui il nostro focus sul reparto avanzato rossoblù.

19.52 – L’arma in più per il Cagliari a San Siro contro il Milan sarà la compattezza. Qui il nostro approfondimento statistico.

Milan-Cagliari (Statistiche Opta)

  1. Il Milan è la squadra che ha battuto più volte il Cagliari in Serie A: per i rossoneri contro i rossoblù 46 vittorie, 27 pareggi e otto sconfitte – in particolare i lombardi hanno vinto sette delle ultime otto sfide contro i sardi, subendo solamente due gol nel parziale.
  2. L’ultima sconfitta casalinga del Milan contro il Cagliari in Serie A risale al giugno 1997 (0-1, rete di Muzzi); da allora, dalla stagione 1998/99, per i rossoneri 17 vittorie e due pareggi contro i sardi per una media punti di 2.79, la più alta nella competizione per una squadra contro una singola avversaria affrontata almeno 15 volte nel periodo.
  3. Il Milan non vince da quattro partite in Serie A (3N, 1P) e nella competizione non fa peggio da febbraio 2023 quando arrivò a cinque gare di fila senza successi (2N, 3P) – l’ultimo allenatore rossonero ad arrivare per due volte a cinque gare senza successi è stato Filippo Inzaghi (tre tra il 2014 e il 2015).
  4. Il Milan ha subito cinque gol nelle ultime due partite casalinghe di Serie A (tre contro il Genoa, due contro l’Inter), tante reti quante nelle precedenti 10; i rossoneri non concedono almeno due gol per tre gare interne di fila da gennaio 2021 nella competizione.
  5. Il Cagliari ha pareggiato tre delle ultime quattro partite di Serie A (1P), raggiungendo quota 12 pareggi in questo campionato; i sardi non arrivano a 13 segni X in una singola stagione nella competizione dal 2011/12 (15° posto finale in quel caso).
  6. Il Cagliari ha vinto solo una delle ultime 22 trasferte di Serie A: sette pareggi e 14 sconfitte completano il parziale da marzo 2022 in avanti; nel periodo solo il Frosinone, con 18 partite, e il Venezia, con sei, hanno ottenuto meno successi rispetto ai sardi fuori casa.
  7. Milan (96%, 64/67) e Cagliari (95%, 35/37) sono le due squadre che in questo campionato hanno realizzato più gol dall’interno dell’area di rigore – i sardi, al pari della Roma, sono anche quelli che hanno concesso in percentuale più reti da dentro l’area (93%, 56/60), al contrario dei rossoneri, che sono quelli ad aver concesso più reti da fuori in valore assoluto (10).
  8. Il Milan ha segnato 12 gol su sviluppo di corner in questo campionato, almeno tre più di ogni altra squadra in Serie A e meno solo di Arsenal (16) e Borussia Mönchengladbach (14) nei maggiori cinque campionati europei, mentre il Cagliari ne ha concessi nove da questa situazione di gioco, meno solamente del Frosinone nel massimo campionato italiano (11).
  9. Le prime due reti di Olivier Giroud in Serie A sono arrivate contro il Cagliari, il 29 agosto 2021; l’attaccante rossonero ha realizzato due gol nelle ultime tre partite interne nel massimo campionato, dopo che ne aveva trovato solo uno nelle precedenti 11.
  10. Yerry Mina ha realizzato le ultime due reti del Cagliari in Serie A e in particolare è andato a segno nelle ultime due gare disputate con i sardi; nell’era dei tre punti a vittoria nessun difensore rossoblù ha trovato il gol per tre presenze di fila nella competizione.

 

FORMAZIONI UFFICIALI

Milan (4-3-3): Sportiello; Kalulu, Gabbia, Thiaw, Florenzi; Musah, Reijnders, Bennacer; Chukwueze, Giroud, Pulišić. A disposizione: Nava, Torriani, Calabria, Adli, Leão, Jović, Okafor, Theo Hernández, Tomori, Caldara, Pobega, Terracciano, Zeroli. Allenatore: Stefano Pioli

Cagliari (3-5-2): Scuffet; Zappa, Dossena, Mina; Nández, Prati, Sulemana, Deiola, Obert; Luvumbo, Shomurodov. A disposizione: Radunović, Aresti, Mancosu, Lapadula, Viola, Hatzidiakos, Oristanio, Wieteska, Pavoletti, Petagna, Kingstone, Azzi, Di Pardo. Allenatore: Claudio Ranieri

19.40 – Amici sportivi di Centotrentuno, buona serata a tutti voi da San Siro. Siamo pronti per raccontarvi le emozioni della sfida tra il Milan di Stefano Pioli e il Cagliari di Claudio Ranieri, valida per il trentaseiesimo turno della Serie A 2023-2024.

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
40 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti