canzi-olbia-centotrentuno-giordano

Olbia, Canzi: “Vittoria fondamentale, Giandonato preoccupa”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Vittoria fondamentale per l’Olbia contro la Pistoiese in ottica salvezza nel recupero della trentesima giornata del girone A di Lega Pro. Decide una rete al 40′ dell’attaccante Udoh. Di seguito il commento dell’allenatore dei bianchi Max Canzi a fine gara.

“Vincere oggi era l’unica cosa che contava. Siamo contenti dopo aver fatto una buona prestazione di carattere ma non sotto l’aspetto tecnico. Anche se oggi non era facile giocare bene, per il peso della gara. E sinceramente mi ero un po’ scocciato di sentirmi dire “come giocate bene quanto siete bravi” e poi non vincevamo. Più contento di non aver preso gol anche se qualche ripartenza potevamo gestirla meglio”.

Su Giandonato, infortunato prima della gara nel riscaldamento: “A occhio non sembra nulla di buono, ha sentito un fastidio muscolare. Manca un mese e speriamo non sia una lesione”.

Sul calendario fitto da qui alla fine: “Ho detto ai ragazzi: recuperiamo, mangiamo bene e dormiamo. Domani faremo un allenamento di scarico e poi prepareremo la partita. Giocare ogni tre giorni ci permette anche di staccare mentalmente anche se fisicamente siamo devastati. Chi recuperiamo per sabato? Dei positivi dobbiamo vedere perché oltre ai tamponi ci sono le visite mediche da fare. Sicuramente ci sarà lo squalificato Pennington”.

Roberto Pinna

 

 

TAG:  Olbia Serie C
 

Al bar dello sport

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti