UEFA, gli Europei spostati al 2021

Manca solo l’ufficialità, ma è ormai praticamente certo lo spostamento degli Europei al 2021.

La notizia è stata anticipata dalla Federazione calcistica norvegese che ha anche fornito le nuove date della competizione calcistica per nazionali del Vecchio Continente: le gare verranno giocate dall’11 giugno all’11 luglio, col debutto confermato a Roma allo Stadio Olimpico tra Italia e Turchia. Rinviate, ovviamente, anche le ultime gare dei playoff previste per fine marzo dove erano in palio altri 4 posti per la fase finale. Nelle stesse ore si sta valutando lo spostamento anche della Copa America al 2021; la CONMEBOL dovrebbe presto ufficializzare presto lo spostamento anche per la competizione riservata alle nazionali del Sud America.  Messa in pratica quindi, se ci saranno le condizioni sanitarie, l’unica soluzione per il prosieguo dei campionati nazionali e le coppe europee di questa tribolata stagione 2019/2020.

 

avatar
500

Sponsorizzati