agenzia-garau-centotrentuno

Un Cagliari senza cuore prende una lezione a Marassi: il Genoa passeggia 3-0

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
signorino

Fare un passo importante verso la permanenza in Serie A. Il Cagliari di Claudio Ranieri, dopo il 2-2 casalingo contro la Juventus, cerca il colpo grosso in trasferta per l’allungo decisivo nella corsa salvezza. I sardi faranno visita, nel trentaquattresimo turno di campionato, al Genoa di Alberto Gilardino, dodicesima forza della competizione e reduce dalla sconfitta di misura per 1-0 contro la Lazio.

A cura di Fabio Loi – Segui la diretta testuale della gara

Clicca qui per gli aggiornamenti

Senza cuore e senza pericolosità. Il Cagliari perde nettamente per 3-0 contro un Genoa più libero di testa e aggressivo al punto giusto. A Marassi la decisono tre uomini del Nord Europa come Thorsby, Frendrup e Gudmundsson, che regalano tre punti meritati dopo la salvezza matematica conquistata prima dell’incontro stravinto contro i sardi di Ranieri, che tornano a perdere una partita ufficiale come non accadeva dallo scorso 16 marzo. In classifica il Genoa sale a quota 42 punti mentre il Cagliari rimane ancorato a quota 32.

94′ – ⏱️ Finisce qui al Ferraris! Cagliari battuto nettamente 3-0 dal Genoa!

93′ – Vogliacco, ha provato una chilena difficile l’ex Benevento! Colpo volante e acrobatico del 14 genoano che non la colpisce bene.

92′ –  Vitinha, chance Genoa! Conclusione di piatto dell’ex OM sulla quale Scuffet si oppone in angolo.

91′ – ⏱️Concessi 3 minuti di recupero

90′ – Siamo entrati nell’ultimo minuto di gara mentre saranno tre i minuti di recupero.

89′ – Ottima manovra del Genoa con Retegui che crossa benissimo per l’altrettanto ottimo taglio di Vitinha, salva Scuffet. Alla fine azione fermata dall’arbitro.

88′ – Il tempo scorre inesorabile per il Cagliari al Ferraris. Si sta avvicinando la sconfitta per i sardi che non arriva dallo scorso 16 marzo.

87′ – Vitinha ha tanta voglia di mettersi in mostra ma in questo caso l’ex OM non arriva sul filtrante di un ispirato Morten Frendrup.

86′ – Vitinha, che occasione per il portoghese del Genoa! Bravo nella costruzione, molto meno nella conclusione: palla altissima!

A pochi istanti dal suo ingresso, arriva la prima chance per Kingstone che calcia sull’esterno della rete.

85′ – 🔄 Sostituzione per il Cagliari – Fischi per Augello (visto il suo passato nella Sampdoria) e dentro Kingstone

84′ – Applausi per ogni giocata da parte del pubblico del Genoa nei confronti dei giocatori scelti oggi da Gilardino.

83′ – Possesso palla per il Genoa nella metà campo del Cagliari, che tra poco è pronto a far entrare Kingstone.

82′ – Dialogo sulla destra tra Zappa e Nández, traversone dentro sul quale Martínez è molto attento con l’uscita con i pugni.

81′ – ⏱️ Gioco fermo al Ferraris – Vogliacco era rimasto a terra ma il numero 14 del Genoa sembra in grado di proseguire.

80′ – Attacco a tutta per il Genoa, Haps da sinistra crossa per Retegui, Azzi svirgola malamente ma alla fine, in qualche modo, si salva il Cagliari.

79′ – Augello e Azzi dialogano sulla sinistra. Occhio alla punizione per il Cagliari dalla trequarti.

78′ – 🔄 Sostituzione per il Genoa – Applausi meritati e a scena apera per Gudmundsson. Dentro Vitinha.

77′ – Provano a dialogare due dei nuovi entrati di casa Genoa ovvero Cittadini e Haps: rimessa in gioco per i liguri.

76′ – Nández non è e ancora entrato in gara e lo testimonia anche l’intervento falloso dell’uruguaiano su Haps.

75′ – Possesso palla ragionato per il Genoa mentre canta a squarciagola la tifoseria del Grifone.

74′Azzi, che chance per il Cagliari! Sul cross dalla destra di Zappa, Deiola appoggia per l’ex Modena che calcia male!

73′ – 🔄 Doppio cambio per il Genoa – Dentro Bohinen per Badelj e Cittadini per Vasquez.

73′ – 🔄 Sostituzione per il Cagliari – Azzi prende il posto di Shomurodov

72′ – 🟨 Ammonito Augello! Intervento giudicato falloso quello dell’ex Sampdoria ai danni di Spence.

71′ – Deiola e un leziosismo assolutamente evitabile. Il numero 14 del Cagliari cerca un tocco d’esterno per l’uno-due con Augello ma la palla è totalmente sbagliata.

70′ – Il possesso palla del Cagliari non sta producendo frutti in questa fase.

69′ – Soccorsi in corso sia per Obert sia per Thorsby. Si riprende lo slovacco del Cagliari e anche il norvegese del Genoa.

68′ – Sugli sviluppi dell’angolo di Augello, Lapadula serve all’indietro Nández, parte il traversone dentro per Obert che stacca ma commette fallo su Thorsby.

67′ – Momento complicatissimo per il Cagliari che comunque ci prova guadagnando un angolo dopo il cross di Augello respinto da Spence.

66′ – Primo pallone giocato in maniera rischiosa dal suo ingresso per Spence ma l’ex Tottenham per sua fortuna non favorisce l’arrivo di Shomurodov.

65′ –  Ora è durissima per il Cagliari, con il Genoa totalmente in controllo della gara e del risultato.

64′ – 🔄  Doppio cambio per il Genoa – Spence prende il posto di Sabelli e Haps quello di Aarón Martín

Ennesimo pallone recuperato da Frendrup, incursione di Gudmundsson sull’errore di Obert e sinistro perfetto per il quattordicesimo gol in campionato! 3-0!

63′ – ⚽ Gudmundsson! Albert Gudmundsson! Spettacolo al Ferraris! Tris del Genoa!

62′ – Il Genoa continua a spingere. Baricentro più alto per la squadra di Gilardino in questa fase.

61′ – Assalto Genoa con la conduzione centrale di Gudmundsson, apertura per Aarón Martín, cross dentro dell’ex Mainz che viene murato.

Sugli sviluppi del corner di Augello, Lapadula sale in terzo tempo ma non inquadra la porta.

60′ – Il Cagliari ci prova con Shomurodov che punta da sinistra, area di rigore, cross basso a rimorchio e sarà dunque angolo.

59′ – Thorsby riferimento totale per il Genoa finora. Altro lancio lungo in sua direzione ma questa volta il numero 2 non ci arriva.

58′ – 🟨 Ammonito Shomurodov! Uno degli ex della gara viene punito con il giallo per un intervento fuori tempo su Sabelli, bravo nella diagonale difensiva.

Sugli sviluppi della punizione di Gudmundsson, stacca ai piani alti De Winter, fatto fuori Augello e colpo di testa di nulla fuori.

57′ – Sabelli in totale trance agonistica. Altra giocata di qualità per l’ex Bari e Brescia, tunnel a Deiola e punizione per il Genoa.

56′ – Idee molto confuse per il Cagliari negli ultimi 20 metri. In questo caso, il pallone dentro per Lapadula è troppo lungo e impreciso.

55′ – Proteste non propriamente tranquille per Vasquez che si lamentava di un intervento a suo dire non falloso su Nández

54′ – Dialogo tutto nordico tra il norvegese Thorsby e l’islandese Gudmundsson, ma è sfortunato il numero 11 del Genoa nel controllo palla.

53′ – 🧤 Scuffet, respinge il portiere del Cagliari su Thorsby! Il norvegese vicinissimo alla doppietta, ancora di testa, stavolta sul cross di Vogliacco.

52′ – Nández prova a dare una svolta alla gara sua e del Cagliari andando in pressing su Vasquez e guadagnando una rimessa laterale.

51′ – Genoa molto armonico in questa gara. Movimenti consolidati ma sempre chiari per la squadra di Gilardino.

50′ – In questi primi minuti del secondo tempo, il Cagliari prova a tenere un baricentro più alto rispetto al primo tempo.

49′ – Bene Prati nel duello con Frendrup. Ancora attento l’ex gioiellino della Spal sul danese.

48′ – Badelj, ci prova il croato da fuori! Dopo il cross di Aarón Martín in direzione del solito Thorsby, la palla arriva al limite per il numero 47 che calcia in curva.

47′ – Campanello d’allarme subito rientrato in casa Cagliari, con Obert che era rimasto a terra per un contrasto precedente.

Sugli sviluppi dell’angolo, ci prova Prati da fuori ma il suo tiro è completamente sbilenco e termina addirittura in out.

46′ – Prima sortita offensiva del Cagliari, con Nández che crossa subito in direzione di Lapadula: De Winter in angolo.

Primo possesso della ripresa per il Cagliari

Si riparte! Inizia il secondo tempo tra Genoa e Cagliari!

21.47 – Triplo cambio all’intervallo per il Cagliari: dentro Nández, Lapadula e Zappa, fuori Oristanio, Hatzidiakos e Di Pardo

21.46 – Squadre di nuovo in campo al Ferraris.

21.40 – Il Cagliari potrebbe rivoluzionare il proprio schieramento. Stanno accelerando le operazioni di riscaldamento Nández, Lapadula e Zappa.

21.39 – Ecco – tramite diretta.it – le statistiche del primo tempo tra Genoa e Cagliari: Goal Previsti (xG) (0,30 vs 0,40), Possesso Palla (72% vs 28%), Tiri (5 vs 6), Tiri In Porta (2 vs 1), Tiri Fuori (2 vs 5), Tiri Fermati (1 vs 0), Punizioni (9 vs 6), Fuorigioco (1 vs 3), Rimesse Laterali (10 vs 13), Parate (1 vs 0), Falli (5 vs 5), Passaggi Totali (337 vs 130), Passaggi Completati (290 vs 87), Attacchi (59 vs 39), Attacchi Pericolosi (22 vs 24), Cross Completati (2 vs 4), Distanza Percorsa [km] (56 vs 3).

21.34 – Gara particolarmente difficile per il Cagliari di Claudio Ranieri. I sardi sono sotto alla fine del primo tempo per 2-0 in virtù dei gol realizzati da Thorsby al 17′ e Frendrup al 27′. Per gli isolani, l’ennesima operazione rimonta in stagione. A livello di prestazione, invece, il Cagliari è chiamato a fare decisamente qualcosa in più nel secondo tempo, soprattutto in termini di cattiveria e di proposta offensiva.

47′ – ⏱️Finisce qui il primo tempo! Cagliari sotto 2-0 al Ferraris contro il Genoa!

47′ – Deiola, chance Cagliari! Sul cross di Oristanio, spizzata di Deiola per l’inserimento di Hatzidiakos che non ci arriva per la spinta di un suo compagno di squadra, ovvero Wieteska!

46′ – ⏱️Concesso 1 minuto di recupero

45′ – Possesso palla ragionato per il Genoa che non ha fretta di affondare.

44′ – Stiamo per entrare nell’ultimo minuto del primo tempo.

43′ – Stavolta bene Hatzidiakos nel duello con Retegui. Pressing vincente del difensore greco ex AZ sul centravanti di Gilardino che se la trascina in out.

42′ – Applausi dalle tribune del Ferraris per l’azione caparbia di Frendrup nel guadagnare un fallo laterale. Bravo anche Prati, fronte Cagliari, a non mollare sul danese.

41′ – Riparte il giro palla dal basso del Genoa mentre il Cagliari passa al 4-4-2.

40′ – Trattamento speciale – per usare un eufemismo – per Oristanio da parte dei centrali del Genoa. Altro colpo subito dall’ex Volendam.

39′ – Buona trama, quantomeno nelle intenzioni, per il Genoa, con Badelj che va dentro da Vásquez ma il messicano non ci arriva.

38′ – Chiedere maggiore calma Ranieri in fase di pressing alla sua squadra.

37′ – Cagliari in avanti con Deiola che cerca di trovare una traccia verticale con poco spazio per innescare Shomurodov, assist troppo lungo.

36′ – Pochi palloni giocabili finora per Shomurodov. Non è ancora entrato in gara l’attaccante del Cagliari.

35′ – Punizione insidiosa di Gaetano, palla respinta con i pugni da Martinez, serie di batti e ribatti e alla fine l’azione sfuma.

34′ – Il Cagliari prova a fare possesso con il lavoro di ricamo di Oristanio che difende bene un pallone quasi morto e guadagna un’ottima punizione.

33′Retegui, grande chance per il Genoa! Sul cross di Thorsby, ottimo taglio sul primo palo per l’attaccante della Nazionale che calcia subito ma non trova la porta!

32′ – Oristanio troppo pigro nel movimento a venire ad attaccare la palla. Segnalato il fuorigioco all’attaccante di Ranieri.

31′ – Ottima azione centrale di Gaetano dopo il recupero di Wieteska, palla nello spazio per Oristanio che ha tagliato bene ma il 19 di Ranieri mastica troppo la conclusione.

30′ – Siamo arrivati alla mezz’ora del primo tempo.

29′ – Cagliari decisamente in difficoltà in questa fase ma i gol da recuperare sono diventati due per la formazione di Claudio Ranieri.

Secondo gol in campionato per il numero 32 del Grifone che di destro mette dentro, con l’aiuto della deviazione di Obert, dopo il cross di Vásquez

27′ – ⚽ Frendrup! Morten Frendrup! Grande inserimento del centrocampista danese e raddoppio Genoa!

26′ – Alla fine calcia proprio Aarón Martín che trova solamente la barriera ma il possesso rimane al Genoa.

25′ – Sul pallone ci sono sia Gudmundsson sia Aarón Martín. Dialogo fitto tra l’islandese e lo spagnolo.

24′ – Tanta reattività sulle seconde palle da parte del Genoa, che conquista una punizione invitante con l’inserimento di Vásquez.

23′ – Applausi dalle tribune del Ferraris per il giro palla da una parte all’altra del campo da parte del Genoa.

22′ – Troppa poca lucidità per il Cagliari in fase di pulizia palla. Ne approfitta il Genoa con Retegui che fa salire il Grifone conquistando un buon calcio di punizione.

21′ – Si riprende a giocare, con Oristanio che prova a rientrare in campo. Intanto Ranieri, a titolo precauzionale, ha mandato a scaldare Lapadula.

20′ – ⏱️ Gioco fermo al Ferraris – Oristanio crolla a terra per una botta alla schiena dopo il contrasto precedente in area di rigore.

19′ – Il Cagliari attacca da destra con Di Pardo che cerca il taglio di Oristanio sul primo palo, ultimo tocco dell’ex Inter e Volendam. Rimessa dal fondo.

18′ – Il Cagliari prova la reazione con uno degli ex di giornata ovvero Shomurodov ma l’uzbeko viene fermato.

Gran cross di Sabelli e ottimo terzo tempo stile NBA in mezzo a Wieteska e Hatzidiakos per l’ex Union che mette dentro il gol dell’1-0, il secondo del suo campionato!

17′ – ⚽ Thorsby! Morten Thorsby! Gran colpo di testa del centrocampista norvegese! Genoa in vantaggio!

16′Shomurodov, chance Cagliari! Dal buon recupero di Prati in mezzo al campo, parte Oristanio in tandem con Di Pardo, traversone dentro per l’uzbeko che manda alto!

15′ – Continua a spingere il Genoa, sempre dal lato sinistro e sempre con Aarón Martín che mette dentro: il traversone dell’ex Mainz è preda di Scuffet.

14′ – Proteste da parte del Genoa per un intervento giudicato non falloso di Oristanio ai danni di Aarón Martín.

13′ De Winter, occasione Genoa! Colpo di testa non di molto fuori per il 21enne difensore belga ex Juve sul corner da sinistra di Aarón Martín!

12′ – Brutto errore in fase di controllo e gestione palla per Hatzidiakos che regala il primo angolo della gara al Genoa.

11′ – Il Genoa lavora anche con la triangolazioni. Guida Gudmundsson in posizione centrale, tocco di Torsby per Retegui ma l’ex Tigre viene anticipato.

10′ – Cagliari molto compatto in questa fase della gara. Ci sono pochissimi spazi per ora per il Genoa.

9′ – Errore in fase di rifinitura abbastanza banale da parte di Di Pardo che non sfrutta la chance per mettere un cross insidioso verso gli avanti del Cagliari.

8′ – In casa Cagliari, prova ad accendersi Oristanio. L’ex Volendam cerca di circumnavigare in uno spazio inesistente Vogliacco e alla fine si trascina palla sul fondo.

7′ – Il Cagliari comincia a lavorare con le catene esterne. In questo caso, Oristanio ricama e favorisce la partenza di Di Pardo, ma l’ex Juve era in posizione irregolare. Era stato comunque bravo De Winter a chiudere.

6′ – Genoa in massa nell’area di rigore del Cagliari. Doppio tentativo di cross da destra da parte di Sabelli, con Scuffet attento in presa bassa. Successivamente, segnalato il fuorigioco di Sabelli a inizio azione.

5′ – Alza il pressing il Cagliari, con il cross di Hatzidiakos in direzione di Gaetano, lo anticipa Thorsby. Azione poi interrotta per fuorigioco dello stesso Gaetano.

4′ – Il Cagliari prova ad affacciarsi in avanti. Guadagna metri la squadra di Ranieri con una rimessa in gioco poco oltre la metà campo.

3′ – Prima ricerca di dialogo tra Gudmundsson e Retegui, cross dell’islandese per l’italo-argentino: blocca in presa Scuffet.

2′ – Genoa subito aggressivo e con baricentro alto in questi primi minuti di gara.

1′ – Primo pallone giocato in avanti dal Genoa con Vogliacco che va da Thorsby ma l’ex Union Berlino e Sampdoria non trova compagni.

Primo pallone della gara per il Genoa.

Si parte al Ferraris! Inizia Genoa-Cagliari!

20.43 – Risuona a Marassi “O Generosa”, l’inno ufficiale della Serie A.

20.42 – Squadre in campo a Marassi. Genoa in maglia classica rossoblù, Cagliari in completo bianco con inserti rossoblù.

20.41 – Due infortuni dell’ultimo minuto per il Cagliari. Oltre al colombiano Mina, ha dato forfait anche il centrocampista Jakub Jankto (qui le ultime).

20.37 – Genoa contro Cagliari è una sfida salvezza dalle tante similitudini. Qui il nostro approfondimento.

20.33 – Il portiere del Cagliari, Simone Scuffet, ha parlato in settimana ai microfoni del Tgr Sardegna. Qui le sue parole.

20.32 – L’allenatore del Genoa, Alberto Gilardino, ha parlato in sala stampa alla vigilia del match contro il Cagliari. Qui le sue dichiarazioni.

20.31 – L’allenatore del Cagliari, Claudio Ranieri, ha parlato in conferenza stampa in vista del match contro il Genoa. Qui le sue dichiarazioni.

20.30 – Il direttore sportivo del Cagliari, Nereo Bonato, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del match contro il Genoa: “Da parte della società c’è la volontà di continuare con questo gruppo di lavoro. quest’anno l’obiettivo è la salvezza, una volta raggiunto cercheremo di lavorare per l’anno futuro per cercare di consolidare la categoria. Vorremmo cercare di migliorarci anno dopo anno. Ranieri? Lo vedo motivatissimo”

20.29 – Il difensore centrale del Cagliari, Adam Obert, ha parlato ai microfoni di DAZN prima del match contro il Genoa (per lui una sorta di derby visto il suo passato nelle giovanili della Sampdoria): “Il mister vuole più da me, sto cercando di ripagarlo con il campo e vorrei ringraziare lui e il Cagliari per questa opportunità”

20.16 – Arbitrerà la gara Dionisi, assistito da Colarossi e Valeriani. Al Var Marini, Avar Guida con quarto uomo Di Marco. Qui i precedenti arbitrali. 

20.06 – Entrano in campo le squadre per il riscaldamento, cielo sereno su Genova.

19.54 – Ranieri stupisce con le sue scelte iniziali con Nandez e Makoumbou in panchina, così come Petagna recuperato per la partita di Marassi dopo il lungo infortunio.

LE FORMAZIONI 

Genoa: Martinez, Vogliacco, De Winter, Vasquez, Sabelli, Frendrup, Badelj, Thorsby, Martin, Gudmundsson, Retegui. A disposizione: Leali, Sommariva, Cittadini, Haps, Spence, Bohinen, Strootman, Ankeye, Ekuban, Vitinha. All. Gilardino

Cagliari: Scuffet, Hatzidiakos, Wieteska, Obert, Di Pardo, Prati, Deiola, Augello, Oristanio, Gaetano, Shomurodov. A disposizione: Radunovic, Aresti, Nandez, Lapadula, Sulemana, Mina, Zappa, Makoumbou, Petagna, Kingstone, Azzi. All. Ranieri.

19.37 – Sarà un Cagliari con qualche assenza, tra cui quella last minute di Jakub Jankto che ha riportato un trauma distorsivo alla caviglia destra: Yerry Mina va solo in panchina.  Leggi qui la news completa

19.35 – Amici sportivi di Centotrentuno, buonasera dal Ferraris di Genova. Siamo pronti per raccontarvi la sfida tra il Genoa di Alberto Gilardino e il Cagliari di Claudio Ranieri, valida per il trentaquattresimo turno della Serie A 2023-2024.

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
37 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti