agenzia-garau-centotrentuno
Gianfranco Zola ai tempi del Chelsea

Zola: “La classe di Insigne e la corsa di Barella, ho fiducia nell’Italia”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram

Gianfranco Zola ha parlato in vista degli imminenti Europei sulle colonne de La Repubblica: ecco alcune delle dichiarazioni del neo-opinionista di BeIn Sports.

bianchi-immobiliare-centotrentuno

“Non sarà un girone scontato quello dell’Italia, ci sono avversarie scomode con qualità e organizzazione. La Nazionale però mi piace molto, la sua crescita è stata potenziale. Puntare sul gioco è stata l’idea vincente, ma il gruppo può fare la differenza. I veterani come Chiellini e Bonucci possono fare la differenza anche non in campo. Insigne ha grande talento, indispensabile per gli equilibri tattici. A centrocampo hanno qualità e dinamismo che hanno poche squadre. Alludo al talento di Jorginho, Locatelli, Verratti e alla corsa di Barella, poi il sacrificio sulle fasce di Insigne, Chiesa e Berardi. Arriviamo agli Europei affamati, con la voglia di azzannarli”

La Redazione

 

Al bar dello sport

1 Commento
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti