agenzia-garau-centotrentuno

Serie D, Cos-Budoni 0-0: derby a reti bianche a Tertenia

Costa Orientale Sarda
Budoni
0
0
98'

Ammonizioni: Gallo (20' COS), Piras (68' COS), Nzeyi (83' B)

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares
playoff
signorino

È ancora tempo di derby nel girone G di Serie D. ll Costa Orientale Sarda, dopo cinque vittorie consecutive, ospita la neopromossa Budoni, che arriva dal pesante successo casalingo contro l’Ostiamare. Una gara che potrebbe valere tanto per umori e classifica di entrambe le piazze.

Segui la diretta – clicca qui per gli aggiornamenti

a cura di Paola Cama

Clicca qui per gli aggiornamenti

Derby a reti inviolate quello all’Is Arranas di Tertenia. La decima giornata di campionato finisce sullo 0-0 per le due compagini. La Costa Orientale Sarda si conferma in seconda posizione, dopo la capolista Cavese. Per il Budoni, la posizione numero 9 della classifica del Girone G.

95′ – TRIPLICE FISCHIO ALL’IS ARRANAS!

94′ – Pressing della Costa Orientale Sarda sulla destra, Piras crossa dalla distanza ma è alta

91′ – 🔄 SOSTITUZIONE BUDONI: fuori Farris, dentro Escobar

90′ – Farris a terra dopo un contrasto. Dentro i sanitari del Budoni per accertarsi delle sue condizioni. Il capitano esce accompagnato dal medico

90′ – ⏱️  Cinque minuti di recupero

89′ – 🔄 SOSTITUZIONE BUDONI: fuori Bammacaro, dentro Gucciardi

89′ – Iniziativa della Costa Orientale Sarda con Naguel ma la palla finisce sul fondo

89′ – 🟨 Giallo per simulazione per Bammacaro

87′ – 🟥 Rosso per la panchina gialloblu: fuori Davide Moi

83′ – 🟨  Giallo per Nzeyi per un intervento falloso su Cogotti

78′ – 🔄 SOSTITUZIONE BUDONI: fuori Soyemi, dentro Spano

78′ – 🔄 SOSTITUZIONE COS: fuori Nurchi, dentro Paba

78′ – 🔄 SOSTITUZIONE BUDONI: fuori Ortenzi, dentro Nzeyi

74′ – Scambio tra Scarafoni e Gomez dai 20 metri, ma Marano esce per tempo

74′ – 🔄 SOSTITUZIONE COS: esce Aloia, entra Gomez

72′ – Iniziativa della Cos con Demontis che calcia alto

70′ – Raimo e Ortenzi si contendono la battuta della punizione. Ci pensa Raimo che tira direttamente sulla barriera

68′ – 🔄 SOSTITUZIONE COS: fuori Cossu, dentro Scarafoni

68′ – 🟨 Giallo per Piras che ferma Soyemi

67′ – Budoni vicino al vantaggio: angolo battuto da Raimo su Farris che cerca, leggermente in ritardo, di bucare la rete in spaccata

66′ – Punizione per il Budoni, Raimo alla battuta che allarga per Ortenzi, cross in area ma la palla viene spazzata via

63′ – Gol annullato per fuorigioco di Aloia, si rimane sullo 0-0

61′ – Occasione per la Cos con Aloia, fermato dal fuorigioco segnalato dall’assistente

57′ – Bammacaro a terra richiede l’intervento dello staff sanitario del Budoni

55′ – Occasione Budoni!! Bammacaro trova Lancioni ben posizionato ma la palla finisce fuori per un soffio

54′ – Occasione per la Cos con Cogotti che serve Demontis ma crossa ben oltre la traversa

52′ – Gallo cerca Piras che viene messo giù, in accelerata, da Stefanoni. Punizione per la Cos: Demontis sulla battuta a cercare Gallo, ma Stefanoni devia in fallo laterale

50′ – Budoni che prova la conclusione con Fremura, appena entrato, ma la palla non impensierisce Tommasino e finisce sul fondo

46′ – 🔄 CAMBIO BUDONI: fuori Caparros, dentro Fremura

46′ – Riparte il match! Possesso palla per gli ospiti

Gara con poche emozioni per questa prima frazione di gioco. Costa Orientale Sarda che ha sfiorato il vantaggio in due occasioni, prima con il capitano Sergio Nurchi, bloccato da Caparros in extremis, e con una punizione pericolosa di Pietro Ladu, intercettata da Marano. Budoni ben messo in campo e intenso, ha provato a sfruttare la corsia sinistra con Raimo, senza però creare occasioni particolarmente pericolose.

46′ – Duplice fischio di Hamza Riahi!

45 – ⏱️  Un minuto di recupero

39′ – Demontis alla battuta della punizione, calcia dritto in porta, ma per Marano è facile

35′ – Partita molto spezzettata

30′ – Punizione sulla sinistra: Raimo alla battuta che calcia verso la porta ma la difesa casalinga spazza via la sfera

22′ – Punizione per la Cos dai 20 metri: Ladu sulla palla che col mancino tira direttamente in porta, ma Marano fa sua la sfera

22′ – Riparte la Cos, dopo un fallo di Lancioni su Demontis. La Cos manca il vantaggio dopo un inserimento di Nurchi bloccato da Caparros che mette il piede e mantiene la gara sullo 0-0-

20′ – 🟨  Fallo tattico di Gallo su Lancioni in ripartenza

15′ – Occasione Budoni! Raimo serve dalla sinistra Bammacaro che tenta in spaccata di andare a segno, ma Tommasino riesce a bloccare la sfera

12′ – Gioco spezzettato in questa prima parte di gara

9′ – Palla in fallo laterale. Aloia cerca Ladu che serve una grande palla per Cossu, ma il guardalinee solleva la bandierina per fuorigioco.

7′ – Demontis riparte e cerca di accentrarsi, ma viene nuovamente atterrato. Punizione di Ladu col sinistro che calcia dritto in porta, ma Marano salva i pali

3′ – Fallo su Demontis e l’arbitro concede la punizione. Demontis sul pallone ma la retroguardia ospite riesce a scacciare via la palla con semplicità

1′ – Budoni che cerca subito l’intensità e Lancioni viene buttato a terra. Prima punizione con Stefanoni che cerca Raimo ma spara alto sopra la traversa

1′ – Partiti! Primo possesso per la Costa Orientale Sarda. 

14.30 – Ingresso in campo delle due compagini per l’atteso derby che vedrà sfidarsi la Costa Orientale Sarda e il Budoni. Anche in questa domenica di sport, i bambini accompagnano i giocatori nell’ingresso in campo. Costa Orientale Sarda in tenuta bianca, Budoni in tenuta nera e blu.

14.04 – Arbitra il match il signor Vincenzo Hamza Riahi, della sezione di Lovere, insieme ai signori Giovanni Fiordi, della sezione di Gubbio, e Marco Crostella, sezione di Foligno.

14.01 – Squadre in campo per il riscaldamento allo stadio Is Arranas di Tertenia, in attesa del fischio d’inizio della decima giornata di campionato

Le formazioni ufficiali:

Costa Orientale Sarda: Tommasino, Piras, Gallo, Bonu, Cogotti, Demontis, Ladu, Naguel, Cossu, Nurchi, Aloia. A disposizione: Floris, Scarafoni, Balbo, Manca, Gomez, Satta, Serra, Laconi, Zannini. Allenatore: Antonio Carta

Budoni: Marano, Caparros, Farris, Demoleon, Assoumani, Ortenzi, Stefanoni, Raimo, Bammacaro, Soyemi, Lancioni. A disposizione: Faustico, Fremura, Escobar, Nzeyi, Spano, Mauriello, Scolaro, Gucciardi, Mebrouk.
Allenatore:
Raffaele Cerbone

13.40 – Buon pomeriggio amici di Centotrentuno, siamo a Tertenia per raccontarvi la sfida tra Costa Orientale Sarda e Budoni, valida per il decimo turno del girone G di Serie D.

FORMAZIONI

Tommasino, Piras, Gallo, Bonu, Cogotti, Demontis, Ladu, Naguel, Cossu, Nurchi, Aloia.
Allenatore: Antonio Carta
Marano, Caparros ('46 Fremura), Farris, Demoleon, Assoumani, Ortenzi, Stefanoni, Raimo, Bammacaro, Soyemi, Lancioni.
Allenatore: Raffaele Cerbone

Notifiche
Avvisami se ci sono
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti