agenzia-garau-centotrentuno
Filippo Stevanato, portiere della Tharros

Tharros, Sanna e Stevanato: “Obiettivo salvezza, puntiamo a far bene”

Scopri il nostro canale su Telegramle-notizie-di-centotrentuno-su-telegram
sardares
sardares

Le dichiarazioni di alcuni dei protagonisti in maglia biancorossa dell’amichevole di Oristano tra Tharros e Costa Orientale Sarda.

Andrea Sanna

Questo il commento dell’esperto centravanti degli oristanesi Andrea Sanna: “Era il primo impegno vero della stagione per noi e non è stato semplice contro un avversario molto forte di categoria superiore. Nel primo tempo abbiamo fatto il nostro, trovando anche qualche occasione, poi loro sono venuti fuori con la loro qualità. Noi dobbiamo pensare al nostro campionato, in cui giocheremo con avversari che sicuramente non saranno del livello della Costa Orientale Sarda, e fare del nostro meglio”. Da quest’anno il suo partner offensivo sarà Simone Calaresu, reduce dall’ottima annata in Serie D con l’Atletico Uri: “Con Simone ci troviamo bene, anche se mi piacerebbe giocare più vicino a lui e oggi non c’è stato modo di metterci in evidenza”. Chiusura sugli obiettivi stagionali: “Sicuramente l’obiettivo di quest’anno è conquistare la salvezza, la permanenza nella categoria”.

Parola di portiere

Questo invece il commento del giovane portiere biancorosso Filippo Stevanato: “Sono molto contento della prestazione mia e della squadra, soprattutto nel primo tempo: Nonostante affrontassimo una squadra di categoria superiore, con tanti giocatori che hanno fatto questa categoria e le categorie superiori abbiamo fatto abbastanza bene, ci siamo fatti valere e sono contento della prestazione di tutti. La parata più bella di stasera? Senza dubbio quella prima del primo gol che ho compiuto su Mancosu. Obiettivi? Io punto a fare tanta esperienza in questo campionato di Eccellenza, che è un campionato molto competitivo. Soprattutto farmi vedere e giocare per fare delle belle prestazioni”.

Paolo Camedda

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti